Introduzione per gli addetti al marketing get-started-marketers

Come addetto al marketing o professionista dei percorsi, sei responsabile della creazione di offerte e percorsi e della progettazione di contenuti. Una volta che l’amministratore di sistema e il Data Engineer ti avranno concesso l’accesso e avranno preparato il tuo ambiente, puoi iniziare a lavorare con Adobe Journey Optimizer.

Per configurare il primo percorso, aggiungere offerte e risorse e inviare i messaggi, consulta le sezioni seguenti:

  1. Creare tipi di pubblico. In Journey Optimizer puoi creare tipi di pubblico tramite le definizioni di segmenti direttamente dal menu Tipi di pubblico e riutilizzarli quindi nei percorsi. Ulteriori informazioni sui tipi di pubblico in questa pagina. Scopri come generare definizioni di segmenti in questo esempio.

  2. Aggiungere personalizzazione e contenuti dinamici. Sfrutta le funzionalità di personalizzazione e per contenuti dinamici di Journey Optimizer per adattare il messaggio al tuo pubblico. Ulteriori informazioni su personalizzazione e contenuti dinamici.

  3. Creare e gestire le risorse. Adobe Experience Manager Assets fornisce un archivio di risorse unico e centralizzato da utilizzare per compilare i messaggi. Ulteriori informazioni.

  4. Aggiungere offerte. Utilizza Journey Optimizer per offrire ai clienti l’offerta e l’esperienza migliore al momento giusto, in tutti i punti di contatto. Una volta progettate, puoi indirizzarle al tuo pubblico con offerte personalizzate. Per informazioni sulla gestione delle decisioni, consulta questa sezione.

  5. Testare e convalidare. Una volta definito il contenuto, puoi utilizzare i profili di test per visualizzarne in anteprima il contenuto. Se sono stati inseriti dei contenuti personalizzati, potrai verificare come questi contenuti vengono visualizzati nel messaggio utilizzando i dati del profilo di test. Inoltre, utilizza in Journey Optimizer le informazioni del tuo account Litmus per visualizzare all’istantante l’anteprima del rendering di e-mail nei client e-mail più diffusi. Puoi quindi verificare che il contenuto dell’e-mail si presenti e funzioni correttamente in ogni casella in entrata. Per informazioni su come testare e convalidare i messaggi, consulta questa sezione.

  6. Progettare i percorsi cliente per offrire esperienze personalizzate e contestuali. Journey Optimizer consente di creare casi di utilizzo di orchestrazione in tempo reale sfruttando i dati contestuali archiviati negli eventi o nelle origini dati. Puoi progettare scenari avanzati a più passaggi basati sulle seguenti funzionalità:

    • Invia in tempo reale una consegna unitaria attivata quando viene ricevuto un evento o in batch utilizzando i tipi di pubblico di Adobe Experience Platform.

    • Sfrutta dati contestuali da eventi, informazioni da Adobe Experience Platform o dati da servizi API di terze parti.

    • Utilizza le azioni del canale integrate (e-mail, SMS, push) per inviare messaggi progettati in Journey Optimizer oppure, se utilizzi un sistema di terze parti per l’invio dei messaggi, crea azioni personalizzate.

    • Con journey designer, genera casi d’uso a più passaggi: trascina facilmente un evento di ingresso o un’attività Leggi pubblico, aggiungi delle condizioni e invia messaggi personalizzati.

    Per informazioni su come progettare ed eseguire i percorsi, consulta questa sezione

  7. Monitorare messaggi e percorsi. Per verificare che i messaggi vengano eseguiti, inviati e consegnati correttamente, Journey Optimizer offre funzionalità per monitorare i messaggi attualmente pubblicati e attivati. Per informazioni su come monitorare le prestazioni, consulta questa sezione.

recommendation-more-help
b22c9c5d-9208-48f4-b874-1cefb8df4d76