Informazioni sulle attività del percorso

Combina le diverse attività relative a un evento, un percorso e un’azione in modo da creare scenari tra canali con più passaggi.

Attività eventi

Gli eventi configurati dall’utente tecnico (consulta questa pagina) sono visualizzate nella prima categoria della palette, sul lato sinistro dello schermo. Sono disponibili le seguenti attività eventi:

Avvia il percorso trascinando e rilasciando un’attività evento. Puoi anche fare doppio clic su di esso.

Attività di orchestrazione

Nella palette a sinistra dello schermo sono disponibili le seguenti attività di orchestrazione:

Attività di azione

Dalla palette, sul lato sinistro dello schermo, sotto Events e Orchestration, troverai la Actions categoria. Sono disponibili le seguenti attività di azione:

Queste attività rappresentano i diversi canali di comunicazione disponibili. Puoi combinarle per creare uno scenario cross-channel.

Se hai configurato azioni personalizzate, queste verranno visualizzate qui (vedi questa pagina).

Best practice

La maggior parte delle attività ti consente di definire un Label. Questo aggiunge un suffisso al nome che verrà visualizzato sotto l'attività nell'area di lavoro. Questa funzione è utile se utilizzi più volte la stessa attività nel percorso e desideri identificarla più facilmente. Semplifica inoltre il debug in caso di errori e faciliterà la lettura dei rapporti. È inoltre possibile aggiungere un Description.

Quando si verifica un errore in un’azione o in una condizione, il percorso di un singolo utente si arresta. L’unico modo per far sì che continui è selezionare la casella Add an alternative path in case of a timeout or an error (Aggiungi percorso alternativo in caso di errore o timeout). Vedi questa sezione.

In questa pagina