Utilizzare un pubblico in un percorso segment-trigger-activity

Aggiungere un’attività Leggi pubblico about-segment-trigger-actvitiy

Utilizza il Read Audience attività per fare in modo che tutti i singoli utenti di un pubblico entrino nel percorso. L’ingresso in un percorso può essere eseguito una volta o su base regolare.

Prendiamo ad esempio il pubblico "Apertura e pagamento dell’app Luma" creato in Creare tipi di pubblico caso d’uso. Con l’attività Read Audience, puoi fare in modo che tutti gli individui appartenenti a questo pubblico entrino in un percorso e li facciano confluire in percorsi personalizzati che sfrutteranno tutte le funzionalità del percorso: condizioni, timer, eventi, azioni.

➡️ Scopri questa funzione nel video

Da leggere must-read

  • Per i percorsi che utilizzano Read Audience attività, esiste un numero massimo di percorsi che possono iniziare contemporaneamente. I nuovi tentativi verranno eseguiti dal sistema, ma non dovranno richiedere più di cinque percorsi (con Read Audience, pianificato o che inizia "non appena possibile") a partire dalla stessa ora. Si consiglia di distribuirli nel tempo, ad esempio a 5-10 minuti di distanza.

  • I gruppi di campi evento esperienza non possono essere utilizzati nei percorsi che iniziano con un Read audience attività, un Qualificazione del pubblico o un’attività di evento di business.

  • Come best practice, consigliamo di utilizzare solo i tipi di pubblico in batch in una Read audience attività. Questo fornirà un conteggio affidabile e coerente per i tipi di pubblico utilizzati in un percorso. Read audience è progettato per i casi di utilizzo in batch. Se il tuo caso d’uso richiede dati in tempo reale, utilizza Qualificazione del pubblico attività.

  • Tipi di pubblico importato da un file CSV o derivanti da flussi di lavoro di composizione può essere selezionato in Read Audience attività. Questi tipi di pubblico non sono disponibili in Qualificazione del pubblico attività.

Configurare l’attività configuring-segment-trigger-activity

I passaggi per configurare l’attività Read Audience sono i seguenti:

  1. Espandi la Orchestrazione categoria e rilascia una Read Audience attività nell’area di lavoro.

    L’attività deve essere posizionata come primo passaggio di un percorso.

  2. Aggiungi un Etichetta all’attività (facoltativo).

  3. In Pubblico , scegli il pubblico di Adobe Experience Platform che entrerà nel percorso, quindi fai clic su Salva. Puoi selezionare qualsiasi pubblico Adobe Experience Platform generato utilizzando definizioni dei segmenti.

    note note
    NOTE
    Inoltre, puoi anche eseguire il targeting dei tipi di pubblico di Adobe Experience Platform creati utilizzando composizioni di pubblico o caricato da un file CSV.

    Si noti che è possibile personalizzare le colonne visualizzate nell'elenco e ordinarle.

    Una volta aggiunto il pubblico, il Copia consente di copiarne nome e ID:

    {"name":"Luma app opening and checkout","id":"8597c5dc-70e3-4b05-8fb9-7e938f5c07a3"}

    note note
    NOTE
    Solo i singoli utenti con Realizzato e Esistente gli stati di partecipazione del pubblico entreranno nel percorso. Per ulteriori informazioni su come valutare un pubblico, consulta Documentazione del servizio di segmentazione.
  4. In Namespace , scegli lo spazio dei nomi da utilizzare per identificare i singoli utenti. Per impostazione predefinita, il campo è precompilato con l’ultimo spazio dei nomi utilizzato. Ulteriori informazioni sugli spazi dei nomi.

    note note
    NOTE
    Le persone appartenenti a un pubblico che non ha l’identità (spazio dei nomi) selezionata tra le loro diverse identità non possono entrare nel percorso. È possibile selezionare solo uno spazio dei nomi delle identità basato su persone. Se hai definito uno spazio dei nomi per una tabella di ricerca (ad esempio: Spazio dei nomi ProductID per una ricerca di prodotto), questo non sarà disponibile nella Namespace elenco a discesa.
  5. Imposta il Percentuale di lettura. Questo è il numero massimo di profili che possono entrare nel percorso al secondo. Questo tasso si applica solo a questa attività e non ad altre nel percorso. Per definire un tasso di limitazione sulle azioni personalizzate, ad esempio, devi utilizzare l’API di limitazione. Fai riferimento a questo pagina.

    Questo valore viene memorizzato nel payload della versione del percorso. Il valore predefinito è 5.000 profili al secondo. Puoi modificare questo valore da 500 a 20.000 profili al secondo.

    note note
    NOTE
    La velocità di lettura complessiva per sandbox è impostata su 20.000 profili al secondo. Pertanto, la velocità di lettura di tutti i tipi di pubblico di lettura eseguiti contemporaneamente nella stessa sandbox non supera i 20.000 profili al secondo. Non puoi modificare questo limite.
  6. Il Read Audience attività ti consente di specificare l’ora in cui il pubblico entrerà nel percorso. A questo scopo, fai clic su Modifica pianificazione percorso per accedere alle proprietà del percorso, quindi configura il Tipo di modulo di pianificazione campo.

    Per impostazione predefinita, il pubblico entra nel percorso Appena possibile. Se desideri che il pubblico entri nel percorso in una data/ora specifica o su base ricorrente, seleziona il valore desiderato dall’elenco.

    note note
    NOTE
    Tieni presente che Pianificazione è disponibile solo quando un Read Audience l'attività è stata rilasciata nell'area di lavoro.

    Lettura incrementale opzione: quando un percorso con un Read audience viene eseguito per la prima volta, tutti i profili nel pubblico entrano nel percorso. Questa opzione consente di eseguire il targeting, dopo la prima occorrenza, solo delle persone che sono entrate nel pubblico dall’ultima esecuzione del percorso.

    code language-none
    >[ !NOTA]
    >
    >Se esegui il targeting di un [pubblico di caricamento personalizzato](https://experienceleague.adobe.com/docs/journey-optimizer/using/audiences-profiles-identities/audiences/about-audiences.html?lang=it#segmenti-in-percorso-optimizer) nel tuo percorso, i profili vengono recuperati solo alla prima ricorrenza se questa opzione è abilitata in un percorso ricorrente, in quanto questi tipi di pubblico sono fissi.
    

    Forza rientro in caso di ricorrenza: questa opzione ti consente di far uscire automaticamente tutti i profili ancora presenti nel percorso all’esecuzione successiva. Ad esempio, se attendi 2 percorsi in un giorno ricorrente giornaliero, attivando questa opzione i profili verranno sempre spostati all’esecuzione del percorso successivo (quindi il giorno successivo), indipendentemente dal fatto che si trovino o meno nel pubblico dell’esecuzione successiva. Se la durata dei profili in questo percorso può essere più lunga della frequenza di ricorrenza, non attivare questa opzione per assicurarsi che i profili possano terminare il percorso.

NOTE
I percorsi Read audience una tantum passano allo stato Finito 30 giorni dopo l’esecuzione del percorso. Per i tipi di pubblico di tipo Read pianificati, devono essere trascorsi 30 giorni dall’esecuzione dell’ultima occorrenza.

Test e pubblicazione del percorso testing-publishing

Il Read Audience attività ti consente di testare il percorso su un profilo unitario.

A questo scopo, attiva la modalità di test.

Configura ed esegui la modalità di test normalmente. Scopri come testare un percorso.

Una volta eseguito il test, il Mostra registri consente di visualizzare i risultati del test. Per ulteriori informazioni, consulta questa sezione

Una volta completati i test, puoi pubblicare il percorso (vedi Pubblicazione del percorso). Gli individui appartenenti al pubblico entreranno nel percorso alla data/ora specificata nelle proprietà del percorso Scheduler sezione.

NOTE
Per i percorsi ricorrenti basati su pubblico, il percorso si chiude automaticamente una volta eseguita la sua ultima occorrenza. Se non è stata specificata alcuna data/ora di fine, sarà necessario chiudere manualmente il percorso ai nuovi ingressi per terminarlo.

Targeting del pubblico in percorsi basati sul pubblico

I percorsi basati sul pubblico iniziano sempre con Read Audience per recuperare singoli utenti appartenenti a un pubblico Adobe Experience Platform.

Il pubblico appartenente al pubblico viene recuperato una volta o su base regolare.

Dopo l’accesso al percorso, puoi creare casi di utilizzo di orchestrazione del pubblico, consentendo ai singoli utenti del pubblico iniziale di passare a settori diversi del percorso.

Segmentazione

È possibile utilizzare le condizioni per eseguire la segmentazione utilizzando Condizione attività. Ad esempio, è possibile fare in modo che le persone affette da VIP seguano un percorso particolare e che il flusso non-VIP segua un altro percorso.

La segmentazione può essere basata su:

  • dati origine dati
  • il contesto degli eventi fa parte dei dati del percorso, ad esempio: una persona ha fatto clic sul messaggio ricevuto un’ora fa?
  • una data, ad esempio: siamo a giugno quando una persona passa attraverso il percorso?
  • un’ora, ad esempio: è mattina nel fuso orario della persona?
  • un algoritmo che divide il pubblico che scorre nel percorso in base a una percentuale, ad esempio: 90% - 10% per escludere un gruppo di controllo

Exclusion

Uguale Condizione l’attività utilizzata per la segmentazione (vedi sopra) ti consente anche di escludere parte della popolazione. Ad esempio, puoi escludere le persone VIP facendole fluire in una filiale con una fase finale subito dopo.

Questa esclusione può verificarsi subito dopo il recupero del pubblico, per scopi di conteggio della popolazione o lungo un percorso a più passaggi.

Unione

I percorsi consentono di creare N rami e unirli dopo una segmentazione.

Di conseguenza, puoi fare in modo che due tipi di pubblico tornino a un’esperienza comune.

Ad esempio, dopo aver seguito un’esperienza diversa per dieci giorni di un percorso, i clienti VIP e non VIP possono tornare allo stesso percorso.

Dopo un’unione, puoi dividere nuovamente il pubblico eseguendo una segmentazione o un’esclusione.

Video introduttivo video

Comprendi i casi d’uso applicabili a un percorso attivato dall’attività Leggi pubblico. Scopri come creare percorsi basati su batch e quali best practice applicare.

recommendation-more-help
b22c9c5d-9208-48f4-b874-1cefb8df4d76