Interfaccia utente

Ultimo aggiornamento: 2023-12-29
  • Argomenti:
  • Overview
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Get Started
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • Intermediate
    User

Per accedere a Adobe Journey Optimizer, connettiti ad Adobe Experience Cloud con il tuo Adobe ID e seleziona Journey Optimizer.

I concetti chiave della navigazione nell’interfaccia utente sono gli stessi di Adobe Experience Platform. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione di Adobe Experience Platform.

I componenti e le funzionalità disponibili nell’interfaccia utente dipendono dalle autorizzazioni e dal pacchetto di licenze. Per qualsiasi domanda, contatta il tuo Adobe Customer Success Manager.

NOTA

Questa documentazione viene aggiornata spesso per riflettere le recenti modifiche all’interfaccia utente del prodotto. Tuttavia, alcune schermate possono risultare leggermente diverse dall’interfaccia del prodotto.

Pannello di navigazione a sinistra

Sfoglia i collegamenti a sinistra per accedere alle funzionalità di Journey Optimizer.

NOTA

Le funzionalità disponibili possono variare a seconda delle autorizzazioni e del contratto di licenza.

Di seguito è riportato l’elenco completo dei servizi e delle funzionalità disponibili nella barra a sinistra, con i collegamenti alle relative pagine di assistenza.

Home

La pagina Home di Journey Optimizer contiene collegamenti e risorse chiave per iniziare.

L’elenco Recenti fornisce collegamenti agli eventi e ai percorsi creati di recente. Questo elenco mostra le relative date e lo stato di creazione e modifica.

Sfoglia i casi d’uso accessibili dal prodotto per iniziare a creare risorse e messaggi. Ulteriori informazioni.

Utilizza i collegamenti nella parte inferiore della pagina Home per scoprire come iniziare con Journey Optimizer. Ulteriori informazioni.

GESTIONE PERCORSI

Crea campagne e percorsi da questa sezione.

  • Campagne: crea, configura e gestisci campagne per distribuire contenuti una tantum a un pubblico specifico utilizzando vari canali. Ulteriori informazioni

  • Percorsi: crea, configura e gestisci i percorsi dei clienti combinando gli eventi, le attività di orchestrazione e di azione per creare scenari cross-channel con più passaggi. Ulteriori informazioni

  • Pagine di destinazione: crea, progetta, testa e pubblica pagine di destinazione per inviare agli utenti i collegamenti ai moduli online in cui possono acconsentire o rinunciare alla ricezione delle comunicazioni o iscriversi a servizi specifici. Ulteriori informazioni

GESTIONE DECISIONI

Crea offerte e componenti da questa sezione.

GESTIONE CONTENUTI

Crea e gestisci i contenuti di questa sezione.

  • Risorse: Adobe Experience Manager Assets è un archivio centralizzato di risorse che puoi utilizzare per compilare i messaggi. Ulteriori informazioni

  • Modelli di contenuto: per una progettazione più rapida e migliorata, crea modelli autonomi per riutilizzare facilmente i contenuti personalizzati nelle campagne e nei percorsi di Journey Optimizer. Ulteriori informazioni

  • Frammenti: crea e gestisci frammenti per semplificare il processo di progettazione delle e-mail precompilando blocchi di contenuto personalizzati che possono essere utilizzati per assemblare rapidamente i contenuti delle e-mail. Ulteriori informazioni

GESTIONE DATI

Gestisci i dati da questa sezione.

  • Schemi: utilizza Adobe Experience Platform per creare e gestire gli schemi Experience Data Model (XDM) in un’area di lavoro visiva e interattiva, denominata Editor di schema. Ulteriori informazioni

  • Set di dati: tutti i dati acquisiti in Adobe Experience Platform vengono mantenuti all’interno del Data lake come set di dati. Un set di dati è un costrutto di archiviazione e gestione per una raccolta di dati, in genere una tabella, che contiene uno schema (colonne) e dei campi (righe). Ulteriori informazioni

  • Query: utilizza Adobe Experience Platform Query Service per scrivere ed eseguire query, visualizzare le query eseguite in precedenza e accedere a quelle salvate dagli utenti della tua organizzazione. Ulteriori informazioni

  • Monitoraggio: usa questo menu per monitorare l’acquisizione dei dati nell’interfaccia utente di Adobe Experience Platform. Ulteriori informazioni nella documentazione di Adobe Experience Platform

CONNESSIONI

In questa sezione puoi gestire le connessioni dati con altre app e altri cloud.

  • Origini: utilizza questo menu per acquisire i dati da diverse origini, ad esempio applicazioni Adobe, archivi basati su cloud, database e altro ancora. Puoi strutturare, etichettare e migliorare i dati in arrivo. Ulteriori informazioni

  • Destinazioni: utilizza questo menu per creare una connessione in tempo reale con le posizioni di archiviazione cloud per esportare il contenuto dei set di dati. Ulteriori informazioni

CLIENTE

Gestisci i tuoi tipi di pubblico e i dati del profilo da questa sezione.

  • Tipi di pubblico: crea e gestisci tipi di pubblico di Experience Platform e sfruttali nei percorsi. Ulteriori informazioni

  • Elenchi di abbonamenti: in Journey Optimizer, i clienti che hanno acconsentito a un servizio in abbonamento vengono riuniti in un elenco abbonamenti. Ulteriori informazioni

  • Profili: Il profilo cliente in tempo reale crea una visualizzazione olistica di ciascuno dei singoli clienti, combinando dati provenienti da più canali tra cui dati online, offline, del sistema CRM e di terze parti. Ulteriori informazioni

  • Identità: Adobe Experience Platform Identity Service gestisce l’identificazione dei clienti in tempo quasi reale tra dispositivi e canali diversi, in quello che viene definito un grafo di identità in Adobe Experience Platform. Ulteriori informazioni

PRIVACY

Controlla la gestione della privacy e le richieste da questa sezione.

  • Criteri: Adobe Experience Platform consente di etichettare i campi e creare azioni di marketing per ogni canale. Puoi quindi definire un criterio di governance collegato a un’etichetta e a un’azione di marketing. Ulteriori informazioni

  • Richieste: le richieste di privacy sono gestite in Adobe Experience Platform Privacy Service. Fornisce un’API RESTful e un’interfaccia utente per aiutarti a gestire le richieste di dati della clientela. Ulteriori informazioni

  • Audit: passa a questa sezione per verificare i registri delle attività. Ulteriori informazioni

  • Igiene dei dati: questa sezione ti consente di configurare e pianificare le operazioni di igiene dei dati, garantendo la corretta manutenzione dei record. Ulteriori informazioni

AMMINISTRAZIONE

  • Configurazioni: utilizza questo menu per configurare eventi, origini dati e azioni da utilizzare nei percorsi.

    È inoltre possibile accedere alla sezione Generazione rapporti per configurare la generazione di rapporti per la sperimentazione delle campagne. Ulteriori informazioni

  • Regole: utilizza questa sezione per creare regole di frequenza cross-channel e controllare la frequenza con cui gli utenti ricevono un messaggio o entrano in un percorso. Ulteriori informazioni

  • Avvisi : l’interfaccia utente consente di visualizzare una cronologia degli avvisi ricevuti in base alle metriche rivelate da Adobe Experience Platform Observability Insights. L’interfaccia utente consente inoltre di visualizzare, abilitare e disabilitare le regole di avviso disponibili. Ulteriori informazioni

  • Sandbox: Adobe Experience Platform fornisce sandbox che suddividono una singola istanza in ambienti virtuali separati, utili per le attività di sviluppo e aggiornamento delle applicazioni di esperienza digitale. Sfoglia questa sezione per gestire le sandbox. Ulteriori informazioni

  • Canali: utilizza questa sezione per configurare i canali, inclusi i sottodomini, le superfici e le impostazioni di recapitabilità. Ulteriori informazioni

  • Tag: con i Tag unificati, è possibile classificare facilmente i percorsi e le campagne per migliorare la ricerca dagli elenchi. Ulteriori informazioni

Casi d’uso accessibili dal prodotto

Dalla pagina home page di Adobe Journey Optimizer, i casi d’uso dei prodotti forniscono un input rapido per la creazione di profili di test o il primo percorso della clientela.

I casi di utilizzo disponibili sono:

  • Creare profili di test, per creare profili di test utilizzando il modello CSV per sperimentare messaggi e percorsi personalizzati. Scopri come implementare questo caso d’uso in questa pagina.
  • Inviare un messaggio di compleanno ai clienti, per inviare automaticamente un’e-mail ai clienti in occasione del loro compleanno. (disponibile a breve)
  • Invia e-mail per accogliere i nuovi clienti, per inviare facilmente fino a due e-mail per dare il benvenuto ai clienti appena registrati. (disponibile a breve)
  • Inviare messaggi push a un elenco importato dei clienti, per inviare rapidamente una notifica push a un elenco di clienti importati da un file CSV. (disponibile a breve)

Per ulteriori informazioni su ogni caso d’uso, fai clic sul collegamento Visualizza dettagli.

Per eseguire un caso d’uso, fai clic sul pulsante Inizia.

Puoi accedere ai casi d’uso eseguiti dal pulsante Visualizza libreria.

Assistenza e supporto

Dalla sezione inferiore della pagina Home puoi accedere alle pagine importanti della guida di Adobe Journey Optimizer.

Utilizza l’icona Aiuto per accedere alle pagine della guida, contattare il supporto e condividere i tuoi commenti. Puoi cercare articoli e video di supporto dal campo di ricerca.

In ogni pagina, utilizza i pulsanti di aiuto contestuali per ulteriori informazioni su una funzione e naviga nella documentazione di Adobe Experience League.

Preferenze di lingua

L’interfaccia utente è disponibile nelle seguenti lingue:

  • Inglese
  • Francese
  • Tedesco
  • Italiano
  • Spagnolo
  • Portoghese (brasiliano)
  • Giapponese
  • Coreano
  • Cinese tradizionale
  • Cinese semplificato

La lingua predefinita dell’interfaccia è determinata dalla lingua preferita specificata nel profilo utente.

Per cambiare lingua:

  • Fai clic su Preferenze dal tuo avatar, in alto a destra.
  • Quindi fai clic sulla lingua visualizzata sotto il tuo indirizzo e-mail
  • Seleziona la lingua preferita e fai clic su Salva. Se il componente che utilizzi non è localizzato nella tua lingua, puoi selezionare una seconda lingua.

In questa pagina