Panoramica dei connettori sorgente

Adobe Experience Platform consente di acquisire dati da sorgenti esterne e allo stesso tempo di strutturare, etichettare e migliorare i dati in arrivo tramite i servizi Platform. È possibile acquisire dati da diverse sorgenti, come applicazioni di Adobe, archivi basati su cloud, database e molti altri.

Flow Service viene utilizzato per raccogliere e centralizzare i dati dei clienti da varie sorgenti all’interno di Platform. Il servizio fornisce un’interfaccia utente e un’API RESTful che consente di configurare facilmente le connessioni sorgente a vari provider di dati. Queste connessioni di origine consentono di autenticare i sistemi di terze parti, impostare i tempi di esecuzione dell’acquisizione e gestire il throughput di inserimento dei dati.

Ad Experience Platform, è possibile centralizzare i dati raccolti da fonti diverse e utilizzare le informazioni raccolte per fare di più.

Tipi di fonti

Le origini in Experience Platform sono raggruppate nelle seguenti categorie:

Applicazioni di Adobe

Experience Platform consente l’acquisizione di dati da altre applicazioni Adobe, tra cui Adobe Analytics e Adobe Audience Manager. Per ulteriori informazioni, consulta i seguenti documenti correlati:

Pubblicità

Experience Platform fornisce il supporto per l’acquisizione di dati da un sistema pubblicitario di terze parti. Per ulteriori informazioni su connettori sorgente specifici, consulta i seguenti documenti correlati:

Archiviazione cloud

Le origini di archiviazione cloud possono importare i tuoi dati in Platform senza dover scaricare, formattare o caricare. I dati acquisiti possono essere formattati come JSON XDM, Parquet XDM o delimitati. Ogni passaggio del processo viene integrato nel flusso di lavoro Origini tramite l’interfaccia utente. Per ulteriori informazioni, consulta i seguenti documenti correlati:

Gestione delle relazioni con i clienti (CRM)

I sistemi di gestione delle relazioni con i clienti forniscono dati che possono aiutare a creare relazioni con i clienti, che a loro volta creano fidelizzazione e promuovono la fidelizzazione dei clienti. Experience Platform fornisce il supporto per l’acquisizione di dati CRM da Microsoft Dynamics 365 e Salesforce. Per ulteriori informazioni, consulta i seguenti documenti correlati:

Successo del cliente

Experience Platform fornisce il supporto per l’acquisizione di dati da un’applicazione di successo per clienti di terze parti. Per ulteriori informazioni, consulta i seguenti documenti correlati:

Database

Experience Platform supporta l’acquisizione di dati da un database di terze parti. Per ulteriori informazioni su connettori sorgente specifici, consulta i seguenti documenti correlati:

eCommerce

Experience Platform supporta l’acquisizione di dati da un sistema eCommerce di terze parti. Per ulteriori informazioni su connettori sorgente specifici, consulta i seguenti documenti correlati:

Sistema locale

Experience Platform supporta l’acquisizione di dati dal sistema locale. Per ulteriori informazioni su connettori sorgente specifici, consulta i seguenti documenti correlati:

Automazione del marketing

Experience Platform fornisce il supporto per l’acquisizione di dati da un sistema di automazione marketing di terze parti. Per ulteriori informazioni su connettori sorgente specifici, consulta i seguenti documenti correlati:

Pagamenti

Experience Platform fornisce il supporto per l’acquisizione di dati da un sistema di pagamenti di terze parti. Per ulteriori informazioni su connettori sorgente specifici, consulta i seguenti documenti correlati:

Streaming

Experience Platform supporta l’acquisizione di dati da sorgenti in streaming. Per ulteriori informazioni su connettori sorgente specifici, consulta i seguenti documenti correlati:

Protocolli

Experience Platform fornisce il supporto per l’acquisizione di dati da un sistema di protocolli di terze parti. Per ulteriori informazioni su connettori sorgente specifici, consulta i seguenti documenti correlati:

Controllo degli accessi alle origini durante l’acquisizione dei dati

Le autorizzazioni per le origini nell’acquisizione dei dati possono essere gestite in Adobe Admin Console. Puoi accedere alle autorizzazioni tramite la scheda Autorizzazioni in un particolare profilo di prodotto. Dal pannello Modifica autorizzazioni, puoi accedere alle autorizzazioni relative alle origini tramite la voce di menu inserimento dati. L'autorizzazione Visualizza origini consente l'accesso in sola lettura alle origini disponibili nella scheda Catalogo e alle origini autenticate nella scheda Sfoglia, mentre l'autorizzazione Gestisci origini consente l'accesso completo per leggere, creare, modificare e disabilitare le origini.

La tabella seguente illustra il funzionamento dell’interfaccia utente in base a diverse combinazioni di queste autorizzazioni:

Livello di autorizzazione Descrizione
Visualizza SourcesOn Concedi l'accesso in sola lettura alle origini in ciascun tipo di origine nella scheda Catalogo, nonché alle schede Sfoglia, Account e Flusso di dati.
Gestisci originiOn Oltre alle funzioni incluse in Visualizza origini, consente l'accesso all'opzione Connetti origine in Catalogo e all'opzione Seleziona dati in Sfoglia. Gestisci origini consente inoltre di abilitare o disabilitare i ​flussi dati e di modificarne le pianificazioni.
Visualizza originiDisattivato e Gestisci originiDisattivato Revoca tutti gli accessi alle sorgenti.

Per ulteriori informazioni sulle autorizzazioni disponibili concesse tramite l'Admin Console, incluse quelle quattro origini, consulta la panoramica sul controllo degli accessi.

Termini e condizioni

Utilizzando una delle fonti etichettate come beta ("Beta"), l'Utente riconosce che la Beta viene fornita "così com'è" senza garanzia di alcun tipo.

L'Adobe non ha l'obbligo di mantenere, correggere, aggiornare, modificare, modificare o altrimenti supportare la versione beta. Si consiglia di usare cautela e di non fare affidamento in alcun modo sul corretto funzionamento o sulle prestazioni di tali materiali Beta e/o di accompagnamento. La versione beta è considerata un’informazione riservata di Adobe.

Qualsiasi "Feedback" (informazioni relative alla Beta, compresi, tra l'altro, problemi o difetti riscontrati durante l'utilizzo della Beta, suggerimenti, miglioramenti e raccomandazioni) fornito dall'Utente all'Adobe, è assegnato all'Adobe, inclusi tutti i diritti, il titolo e l'interesse per e per tale Feedback.

Invia un feedback aperto o crea un ticket di supporto per condividere i tuoi suggerimenti o segnalare un bug, cerca un miglioramento della funzione.

In questa pagina