Creare un messaggio di testo (SMS/MMS) create-sms

È possibile progettare e inviare messaggi di testo (SMS) e multimediali (MMS) con Adobe Journey Optimizer. Devi innanzitutto aggiungere un’azione SMS in un percorso o in una campagna e quindi definire il contenuto del messaggio di testo, come descritto di seguito. Adobe Journey Optimizer offre inoltre funzionalità per testare i messaggi di testo prima dell’invio, in modo da poter controllare il rendering, gli attributi di personalizzazione e tutte le altre impostazioni.

NOTE
In conformità agli standard e alle normative del settore, tutti i messaggi SMS/MMS di marketing devono consentire ai destinatari di annullare facilmente l’iscrizione alla ricezione di messaggi. A questo scopo, i destinatari di SMS possono rispondere con parole chiave di consenso e rinuncia. Scopri come gestire la rinuncia

Aggiungi un SMS create-sms-journey-campaign

Sfoglia le schede seguenti per scoprire come aggiungere un messaggio di testo (SMS/MMS) in una campagna o in un percorso.

Aggiungere un SMS a un Percorso
  1. Apri il percorso, quindi trascina e rilascia un’attività SMS dal file Azioni nella palette.

  2. Fornisci informazioni di base sul messaggio (etichetta, descrizione, categoria), quindi scegli la superficie del messaggio da utilizzare.

    Per ulteriori informazioni su come configurare un percorso, consulta questa pagina

    Il Superficie Il campo è precompilato, per impostazione predefinita, con l’ultima superficie utilizzata dall’utente per quel canale.

Ora puoi iniziare a progettare il contenuto del messaggio SMS dalla sezione Modifica contenuto come descritto di seguito.

Aggiungere un messaggio di testo a una campagna
  1. Crea una nuova campagna pianificata o attivata da API, seleziona SMS come azione e scegli il Superficie app da utilizzare. Ulteriori informazioni sulla configurazione degli SMS in questa pagina.

  2. Fai clic su Crea.

  3. Dalla sezione Proprietà , modifica i Titolo e Descrizione.

  4. Fai clic su Seleziona pubblico per definire il pubblico di destinazione dall’elenco dei tipi di pubblico di Adobe Experience Platform disponibili. Ulteriori informazioni.

  5. In Spazio dei nomi dell’identità , scegli lo spazio dei nomi da utilizzare per identificare i singoli utenti del pubblico selezionato. Ulteriori informazioni.

  6. Clic Crea esperimento per iniziare a configurare l’esperimento sui contenuti e creare trattamenti per misurarne le prestazioni e identificare l’opzione migliore per il pubblico di destinazione. Ulteriori informazioni

  7. In Tracciamento delle azioni , specifica se desideri tenere traccia dei clic sui collegamenti nel messaggio SMS.

  8. Le campagne sono progettate per essere eseguite in una data specifica o con una frequenza ricorrente. Scopri come configurare Pianificazione della campagna in questa sezione.

  9. Dalla sezione Trigger azione scegliere il menu Frequenza del messaggio SMS:

    • Una volta
    • Giornaliera
    • Settimanale
    • Mese

Ora puoi iniziare a progettare il contenuto del messaggio di testo dalla sezione Modifica contenuto come descritto di seguito.

Definire il contenuto degli SMS sms-content

Per configurare il contenuto SMS, segui i passaggi indicati di seguito. Le impostazioni per MMS sono descritte in dettaglio in questa sezione.

  1. Dalla schermata di configurazione del percorso o della campagna, fai clic su Modifica contenuto per configurare il contenuto del messaggio di testo.

  2. Fai clic su Messaggio per aprire l’editor di personalizzazione.

  3. Utilizza l’editor di personalizzazione per definire i contenuti, aggiungere personalizzazioni e contenuti dinamici. Puoi utilizzare qualsiasi attributo, ad esempio il nome del profilo o la città. È inoltre possibile definire regole condizionali. Per ulteriori informazioni, consulta le pagine seguenti personalizzazione e contenuto dinamico nell’editor di personalizzazione.

  4. Dopo aver definito il contenuto, puoi aggiungere URL tracciati al messaggio. A questo scopo, accedi a Funzioni di supporto menu e seleziona Helper.

    Per utilizzare la funzione di abbreviazione URL, devi prima configurare un sottodominio che verrà quindi collegato alla tua superficie. Ulteriori informazioni

    note caution
    CAUTION
    Per accedere e modificare i sottodomini SMS, devi disporre del Gestire i sottodomini SMS autorizzazione per la sandbox di produzione. Ulteriori informazioni sulle autorizzazioni sono disponibili in questa sezione.

  5. All'interno del Funzioni di supporto menu, fai clic su Funzione URL e quindi seleziona Aggiungi URL.

  6. In originalUrl , incolla l’URL da abbreviare e fai clic su Salva.

  7. Clic Salva e controlla il messaggio nell’anteprima. Ora puoi testare e controllare il contenuto del messaggio come descritto in questa sezione.

Definire il contenuto MMS mms-content

È possibile migliorare la comunicazione inviando messaggi MMS (Multimedia Message Service), consentendo la condivisione di file multimediali quali video, immagini, clip audio e GIF e altro ancora. Inoltre, MMS consente di inserire nel messaggio fino a 1600 caratteri di testo.

NOTE
  • Il canale MMS presenta alcune limitazioni elencate in questa pagina.

Per creare contenuti MMS, effettua le seguenti operazioni:

  1. Creare un SMS come descritto in questa sezione.

  2. Modifica il contenuto SMS come descritto in questa sezione.

  3. Abilita l’opzione MMS per aggiungere contenuti multimediali al contenuto SMS.

  4. Aggiungi un Titolo ai tuoi contenuti multimediali.

  5. Immetti l’URL del file multimediale in Contenuti multimediali campo.

  6. Clic Salva e controlla il messaggio nell’anteprima. Ora puoi testare e verificare il contenuto del messaggio come descritto di seguito.

Testare e inviare i messaggi sms-mms-test

Utilizza il Simula contenuto per visualizzare in anteprima il contenuto del messaggio di testo, gli URL abbreviati e il contenuto personalizzato.

Dopo aver eseguito i test e convalidato il contenuto, puoi inviare il messaggio di testo al pubblico. Questi passaggi sono descritti in questa pagina

Una volta inviato, puoi misurare l’impatto del tuo SMS all’interno dei rapporti della campagna o del Percorso. Per ulteriori informazioni sul reporting, consulta questa sezione.

Argomenti correlati

recommendation-more-help
b22c9c5d-9208-48f4-b874-1cefb8df4d76