Monitorare i flussi di dati per le destinazioni nell’interfaccia utente

Le destinazioni ti consentono di attivare i tuoi dati da Adobe Experience Platform a innumerevoli partner esterni. Platform semplifica il processo di tracciamento del flusso di dati verso le destinazioni fornendo trasparenza con i flussi di dati.

Il dashboard di monitoraggio fornisce una rappresentazione visiva del percorso di un flusso di dati, inclusa la destinazione a cui vengono attivati i dati. Questa esercitazione fornisce istruzioni su come monitorare i flussi di dati direttamente nell’area di lavoro delle destinazioni o utilizza il dashboard di monitoraggio per monitorare i flussi di dati per le destinazioni tramite l’interfaccia utente di Experience Platform.

Introduzione

Questa guida richiede una buona comprensione dei seguenti componenti di Adobe Experience Platform:

  • Flussi di dati: I flussi di dati sono una rappresentazione dei processi di trasferimento dei dati in Platform. I flussi di dati sono configurati su diversi servizi e consentono di spostare i dati dai connettori di origine ai set di dati di destinazione, fino a Identity e Profilee a Destinations.
    • Corse del flusso di dati: Le esecuzioni dei flussi di dati sono i processi pianificati ricorrenti in base alla configurazione della frequenza dei flussi di dati selezionati.
  • Destinazioni: Le destinazioni sono integrazioni predefinite con applicazioni comunemente utilizzate che consentono l’attivazione senza soluzione di continuità dei dati da Platform per campagne di marketing cross-channel, campagne e-mail, pubblicità mirata e molti altri casi d’uso.
  • Sandbox: Experience Platform fornisce sandbox virtuali che suddividono un singolo Platform in ambienti virtuali separati per sviluppare e sviluppare applicazioni di esperienza digitale.

Monitorare i flussi di dati nell’area di lavoro Destinazioni

In Destinazioni nell’interfaccia utente di Platform, passa alla Sfoglia e selezionare il nome di una destinazione che si desidera visualizzare.

Selezionare la vista di destinazione

Viene visualizzato un elenco dei flussi di dati esistenti. In questa pagina è riportato un elenco di flussi di dati visualizzabili, con informazioni sulla loro destinazione, nome utente, numero di flussi di dati e stato.

Per ulteriori informazioni sugli stati, consulta la tabella seguente:

Stato Descrizione
Abilitata La Enabled lo stato indica che un flusso di dati è attivo ed esporta i dati in base alla pianificazione fornita.
Disabilitata La Disabled lo stato indica che un flusso di dati è inattivo e non esporta alcun dato.
Elaborazione La Processing lo stato indica che un flusso di dati non è ancora attivo. Questo stato viene spesso rilevato immediatamente dopo la creazione di un nuovo flusso di dati.
Errore La Error lo stato indica che il processo di attivazione di un flusso di dati è stato interrotto.

Il flusso di dati viene eseguito per le destinazioni di streaming

Per le destinazioni di streaming, l’ Corse del flusso di dati La scheda fornisce un aggiornamento orario per i dati delle metriche in esecuzione nel flusso di dati. Le statistiche più importanti etichettate sono quelle sulle identità.

Le identità rappresentano i diversi facet di un profilo. Ad esempio, se un profilo contiene sia un numero di telefono che un indirizzo e-mail, questo avrà due identità.

Viene visualizzato un elenco di singole esecuzioni e le relative metriche specifiche, insieme ai seguenti totali per le identità:

  • Identità attivate: Numero totale di identità di profilo attivate correttamente nella destinazione selezionata. Questa metrica include identità create, aggiornate e rimosse dai segmenti esportati.
  • Identità escluse: Numero totale di identità di profilo saltate per l’attivazione in base agli attributi mancanti e alla violazione del consenso.
  • Identità non riuscite: Numero totale di identità di profilo non attivate nella destinazione a causa di errori.

Dataflow esegue i dettagli delle destinazioni di streaming

Ogni singola esecuzione di un flusso di dati mostra i seguenti dettagli:

  • Avvio esecuzione flusso di dati: Data di inizio dell'esecuzione del flusso di dati. Per le esecuzioni di flussi di dati, Experience Platform acquisisce le metriche in base all’inizio dell’esecuzione del flusso di dati, sotto forma di metriche orarie. Per l’esecuzione del flusso di dati in streaming, se un’esecuzione di un flusso di dati inizia, ad esempio alle 10:30 di sera, la metrica mostra l’ora di inizio alle 10:00 di sera nell’interfaccia utente.
  • Tempo di elaborazione: Il tempo necessario all'esecuzione del flusso di dati per l'elaborazione.
    • Per completato in esecuzione, la metrica del tempo di elaborazione mostra sempre un’ora.
    • Per le esecuzioni di flussi di dati che si trovano ancora in una elaborazione la finestra per acquisire tutte le metriche rimane aperta per più di un'ora, per elaborare tutte le metriche corrispondenti all'esecuzione del flusso di dati. Ad esempio, un’esecuzione di un flusso di dati avviato alle 09:30 potrebbe rimanere in uno stato di elaborazione per un’ora e trenta minuti per acquisire ed elaborare tutte le metriche. Quindi, una volta chiusa la finestra di elaborazione e lo stato dell'esecuzione del flusso di dati si aggiorna a completato, il tempo di elaborazione visualizzato viene modificato in un’ora.
  • Profili ricevuti: Numero totale di profili ricevuti nel flusso di dati.
  • Identità attivate: Numero totale di identità di profilo attivate correttamente nella destinazione selezionata come parte dell'esecuzione del flusso di dati. Questa metrica include identità create, aggiornate e rimosse dai segmenti esportati.
  • Identità escluse: Il numero totale di identità di profilo escluse dall’attivazione in base agli attributi mancanti e alla violazione del consenso.
  • Identità non riuscite Numero totale di identità di profilo non attivate nella destinazione a causa di errori.
  • Tasso di attivazione: Percentuale di identità ricevute che sono state attivate o saltate correttamente. La formula seguente illustra come viene calcolato questo valore:
    Formula del tasso di attivazione
  • Stato: Rappresenta lo stato in cui si trova il flusso di dati: o Completato o Elaborazione. Completato significa che tutte le identità per l’esecuzione del flusso di dati corrispondente sono state esportate entro un periodo di un’ora. Elaborazione significa che l’esecuzione del flusso di dati non è ancora stata completata.

Per visualizzare i dettagli di una particolare esecuzione di un flusso di dati, selezionare l’ora di inizio dell’esecuzione dall’elenco.

La pagina dei dettagli di un’esecuzione del flusso di dati contiene informazioni aggiuntive, come il numero di profili ricevuti, il numero di identità attivate, il numero di identità non riuscite e il numero di identità escluse.

Dettagli del flusso di dati per le destinazioni di streaming

Nella pagina dei dettagli viene inoltre visualizzato un elenco di identità con errore e identità escluse. Vengono visualizzate informazioni sia per le identità non riuscite che per quelle escluse, incluso il codice di errore, il conteggio delle identità e la descrizione. Per impostazione predefinita, nell’elenco sono visualizzate le identità non riuscite. Per mostrare le identità saltate, seleziona la Identità escluse alternare.

Record di flusso di dati per le destinazioni di streaming

Esecuzione del flusso di dati per le destinazioni batch

Per le destinazioni batch, Corse del flusso di dati fornisce i dati delle metriche sulle esecuzioni del flusso di dati. Viene visualizzato un elenco di singole esecuzioni e le relative metriche specifiche, insieme ai seguenti totali per le identità:

  • Identità attivate: Numero totale di identità di profilo attivate correttamente nella destinazione selezionata. Questa metrica include identità create, aggiornate e rimosse dai segmenti esportati.
  • Identità escluse: Il conteggio delle singole identità di profilo escluse dall’attivazione per la destinazione selezionata, in base agli attributi mancanti e alla violazione del consenso.

Visualizzazione delle esecuzioni del flusso di dati per le destinazioni batch

Ogni singola esecuzione di un flusso di dati mostra i seguenti dettagli:

  • Avvio esecuzione flusso di dati: Data di inizio dell'esecuzione del flusso di dati.
  • Tempo di elaborazione: Il tempo necessario all’elaborazione dell’esecuzione del flusso di dati.
  • Profili ricevuti: Numero totale di profili ricevuti nel flusso di dati. Questo valore viene aggiornato ogni 60 minuti.
  • Identità attivate: Numero totale di identità di profilo attivate correttamente nella destinazione selezionata come parte dell'esecuzione del flusso di dati. Questa metrica include identità create, aggiornate e rimosse dai segmenti esportati.
  • Identità escluse: Il numero totale di identità di profilo escluse dall’attivazione in base agli attributi mancanti e alla violazione del consenso.
  • Stato: Rappresenta lo stato in cui si trova il flusso di dati. Può essere uno dei tre stati seguenti: Completato, Non riuscitoe Elaborazione. Completato significa che il flusso di dati è attivo ed esporta i dati in base alla pianificazione fornita. Non riuscito significa che l’attivazione dei dati è stata sospesa a causa di errori. Elaborazione significa che il flusso di dati non è ancora attivo e viene generalmente rilevato quando viene creato un nuovo flusso di dati.

Per visualizzare i dettagli di un’esecuzione di un flusso di dati specifico, selezionare l’ora di inizio dell’esecuzione dall’elenco.

NOTA

Le esecuzioni dei flussi di dati vengono generate in base alla frequenza di pianificazione del flusso di dati di destinazione. Viene eseguita un'esecuzione separata del flusso di dati per ogni criterio di unione applicato a un segmento.

La pagina dei dettagli di un flusso di dati, oltre ai dettagli mostrati nell’elenco dei flussi di dati, visualizza informazioni più specifiche sul flusso di dati:

  • Dimensione dei dati: Dimensione del flusso di dati da esportare.
  • File totali: Numero totale di file esportati nel flusso di dati.
  • Ultimo aggiornamento: L’ora dell’ultimo aggiornamento del flusso di dati.

Dettagli di esecuzione del flusso di dati per le destinazioni batch

Nella pagina dei dettagli viene inoltre visualizzato un elenco di identità con errore e identità escluse. Vengono visualizzate le informazioni sia per le identità non riuscite che per quelle escluse, compreso il codice di errore e la descrizione. Per impostazione predefinita, nell’elenco sono visualizzate le identità non riuscite. Per mostrare le identità escluse, seleziona la Identità escluse alternare.

Record di flusso di dati per destinazioni batch

Dashboard del monitoraggio delle destinazioni

Per accedere al Monitoraggio dashboard, seleziona Monitoraggio (icona di monitoraggio) nella navigazione a sinistra. Una volta sul Monitoraggio pagina, seleziona Destinazioni. La Monitoraggio il dashboard contiene metriche e informazioni sui processi di esecuzione di destinazione.

NOTA

Utilizza la Destinazioni dashboard per ottenere un’idea generale dello stato dei flussi di attivazione. Inizia ottenendo informazioni a livello aggregato per tutte le destinazioni batch e in streaming, quindi approfondisci le visualizzazioni dettagliate per i flussi di dati, le esecuzioni dei flussi di dati e i segmenti attivati per un'analisi approfondita dei dati di attivazione. Le schermate nel Monitoraggio dashboard fornisce informazioni fruibili attraverso metriche e descrizioni degli errori per aiutarti a risolvere eventuali problemi che potrebbero insorgere negli scenari di attivazione.

Al centro del dashboard è Attivazione , che contiene metriche e grafici che visualizzano dati sulla frequenza di attivazione dei dati esportati nelle destinazioni di streaming, nonché sul flusso di dati batch non riuscito viene eseguito sulle destinazioni batch.

Grafici di attivazione in streaming e batch

Per impostazione predefinita, i dati visualizzati contengono le informazioni di attivazione delle ultime 24 ore. Seleziona Ultime 24 ore per regolare l'intervallo di tempo dei record visualizzati. Le opzioni disponibili includono Ultime 24 ore, Ultimi 7 giorni e Ultimi 30 giorni. In alternativa, è possibile selezionare le date nella finestra a comparsa del calendario visualizzata. Dopo aver selezionato le date, seleziona Applica per regolare l'intervallo di tempo delle informazioni visualizzate.

NOTA

La schermata seguente mostra il tasso di attivazione e il flusso di dati batch eseguiti per gli ultimi 30 giorni invece delle ultime 24 ore. È possibile regolare l'intervallo di tempo selezionando Ultimi 30 giorni.

Modificare l’intervallo di date di lookback per le destinazioni attivate

Usa l’icona a forma di freccia (icona a forma di freccia) per espandere o ignorare le schede nella parte superiore dello schermo, che mostrano immediatamente informazioni sui dettagli di attivazione, in base al tipo di destinazione: streaming o batch:

  • Velocità di attivazione in streaming: Rappresenta la percentuale di identità ricevute che sono state attivate o saltate correttamente. La formula utilizzata per calcolare questa percentuale è descritta più avanti in questa pagina, nel Il flusso di dati viene eseguito per le destinazioni di streaming sezione .
  • Esecuzione di un flusso di dati non riuscito batch: Rappresenta il numero di esecuzioni non riuscite del flusso di dati nell'intervallo di tempo selezionato.

Mostra o ignora schede nella parte superiore della pagina

La Attivazione Il grafico viene visualizzato per impostazione predefinita ed è possibile disattivarlo per espandere l’elenco di destinazioni riportato di seguito. Seleziona la Metriche e grafici per disattivare i grafici.

La Attivazione visualizza un elenco di destinazioni che contengono almeno un account esistente. Questo elenco include anche informazioni sui profili ricevuti, le identità attivate, le identità non riuscite, le identità escluse, il tasso di attivazione, i flussi di dati totali non riusciti e la data dell’ultimo aggiornamento per queste destinazioni. Non tutte le metriche sono disponibili per tutti i tipi di destinazione. La tabella seguente delinea quali metriche sono disponibili per tipo di destinazione, streaming o batch.

Metrica Tipo di destinazione
Profili ricevuti Streaming e batch
Identità attivate Streaming e batch
Identità non riuscite Streaming
Identità escluse Streaming e batch
Tasso di attivazione Streaming
Totale flussi di dati non riusciti Batch
Ultimo aggiornamento Streaming e batch

Dashboard di tutte le destinazioni attivate

Puoi anche filtrare l’elenco di destinazioni per visualizzare solo la categoria di destinazioni selezionata. Seleziona la Destinazioni personali e seleziona il menu a discesa categoria di destinazione su cui si desidera filtrare.

Filtrare le destinazioni tramite il selettore a discesa

Inoltre, puoi inserire una destinazione nella barra di ricerca per isolarla in una singola destinazione. Per visualizzare i flussi di dati della destinazione, seleziona il filtro filter accanto a per visualizzare un elenco dei relativi flussi di dati attivi.

Filtrare le destinazioni utilizzando la barra di ricerca

Se desideri visualizzare tutti i flussi di dati esistenti tra tutte le destinazioni, seleziona Flussi di dati.

Viene visualizzato un elenco di flussi di dati, ordinati in base all’ultima esecuzione del flusso di dati. Puoi visualizzare ulteriori dettagli per un flusso di dati specifico individuando la destinazione da monitorare, selezionando il filtro filter accanto a esso, quindi selezionando il filtro filter accanto al flusso di dati desideri ulteriori informazioni.

Tutti i flussi di dati evidenziati nel dashboard di monitoraggio

Dopo aver selezionato un flusso di dati per un’ulteriore ispezione, la pagina dei dettagli del flusso di dati contiene un interruttore che consente di visualizzare i dati attivati nel flusso di dati, suddivisi per esecuzioni o segmenti del flusso di dati.

Vista delle esecuzioni del flusso di dati

Quando Corse del flusso di dati è selezionato, puoi visualizzare un elenco delle esecuzioni del flusso di dati selezionato per il flusso di dati selezionato e ulteriori informazioni su ogni esecuzione.

INFO

Per i flussi di dati verso destinazioni di streaming, un’esecuzione di un flusso di dati viene suddivisa in finestre orarie. Ogni finestra ogni ora genera un ID di esecuzione del flusso di dati corrispondente.

Per i flussi di dati verso destinazioni batch, ogni segmento ha una corrispondente esecuzione del flusso di dati generato, in base alla frequenza pianificata di attivazione del segmento. Ad esempio, se imposti un’attivazione pianificata giornaliera per cinque segmenti nello stesso flusso di dati di destinazione, verranno generate cinque esecuzioni separate del flusso di dati ogni giorno.

Pannello a tendina Flusso

Utilizza la Mostra solo errori per visualizzare solo le esecuzioni non riuscite per un flusso di dati.

esecuzioni del flusso di dati - mostra solo gli errori e attiva/disattiva

Vista a livello di segmento

Quando Segmenti se è selezionato, viene visualizzato un elenco dei segmenti attivati nel flusso di dati selezionato, all’interno dell’intervallo di tempo selezionato. Questa schermata include informazioni a livello di segmento sulle identità attivate, le identità escluse, nonché lo stato e l’ora dell’ultima esecuzione del flusso di dati. Esaminando le metriche relative alle identità escluse e attivate, puoi verificare se un segmento è stato attivato o meno correttamente.

Ad esempio, stai attivando un segmento denominato "Membri fedeltà in California" in una destinazione Amazon S3 "Membri fedeltà in California Dicembre". Supponiamo che nel segmento selezionato siano presenti 100 profili, ma solo 80 profili su 100 contengono attributi ID fedeltà e che tu abbia definito le regole di mappatura dell’esportazione come loyalty.id è obbligatorio. In questo caso, a livello di segmento, vedrai 80 identità attivate ed escluse 20 identità.

IMPORTANTE

Tieni presente le limitazioni correnti relative alle metriche a livello di segmento:

  • La visualizzazione a livello di segmento è attualmente disponibile solo per le destinazioni batch.
  • Le metriche a livello di segmento sono attualmente registrate solo per l’esecuzione corretta del flusso di dati. Non vengono registrati per le esecuzioni non riuscite del flusso di dati e per i record esclusi.

Segmenti nel pannello del flusso di dati

Nella visualizzazione a livello di segmento, le metriche sono aggregate in più esecuzioni del flusso di dati all’interno dell’intervallo di tempo selezionato. Se sono presenti più esecuzioni di flusso di dati, puoi eseguire un drill-down a livello di segmento per visualizzare la suddivisione per ogni esecuzione di flusso di dati, filtrata dal segmento selezionato.
Usare il pulsante del filtro filter per approfondire la visualizzazione delle esecuzioni del flusso di dati per ogni segmento nel flusso di dati.

Pagina di esecuzione del flusso di dati

La pagina delle esecuzioni del flusso di dati visualizza informazioni sulle esecuzioni del flusso di dati, tra cui l’ora di inizio del flusso di dati, il tempo di elaborazione, i profili ricevuti, le identità attivate, le identità escluse, le identità non riuscite, il tasso di attivazione e lo stato.

Quando si esegue il drill-down al flusso di dati, la pagina viene eseguita dal visualizzazione a livello di segmento, puoi filtrare le esecuzioni del flusso di dati in base alle seguenti opzioni:

  • Il flusso di dati viene eseguito con identità non riuscite: Per il segmento selezionato, questa opzione elenca tutte le esecuzioni del flusso di dati che non sono riuscite per l’attivazione. Per verificare il motivo per cui le identità in un determinato flusso di dati non sono riuscite, vedi pagina dei dettagli di esecuzione del dataflow per l'esecuzione del flusso di dati.
  • Il flusso di dati viene eseguito con identità saltate: Per il segmento selezionato, questa opzione elenca tutte le esecuzioni del flusso di dati in cui alcune delle identità non sono state attivate completamente e alcuni profili sono stati saltati. Per verificare il motivo per cui le identità in una determinata esecuzione di un flusso di dati sono state saltate, vedi pagina dei dettagli di esecuzione del dataflow per l'esecuzione del flusso di dati.
  • Il flusso di dati viene eseguito con identità attivate: Per il segmento selezionato, questa opzione elenca tutte le esecuzioni del flusso di dati con identità attivate correttamente.

Esecuzione del filtro del flusso di dati per i segmenti

Per visualizzare ulteriori dettagli sull’esecuzione di un flusso di dati specifico, seleziona il filtro filter accanto all’ora di inizio del flusso di dati per visualizzare la pagina dei dettagli dell’esecuzione del flusso di dati.

Il flusso di dati esegue il filtro nel dashboard di monitoraggio

Pagina dei dettagli dell'esecuzione del flusso di dati

La pagina dei dettagli dell’esecuzione del flusso di dati, oltre ai dettagli mostrati nell’elenco delle esecuzioni del flusso di dati, visualizza informazioni più specifiche sul flusso di dati:

  • ID esecuzione flusso di dati: ID del flusso di dati.
  • ID organizzazione IMS: Organizzazione IMS a cui appartiene il flusso di dati.
  • Ultimo aggiornamento: L’ora dell’ultimo aggiornamento del flusso di dati.

La pagina dei dettagli dispone inoltre di un pulsante di attivazione per passare da errori di esecuzione del flusso di dati a segmenti. Questa opzione è disponibile solo per le esecuzioni del flusso di dati nelle destinazioni batch.

Nella visualizzazione degli errori di esecuzione del flusso di dati viene visualizzato un elenco di identità con errore e identità escluse. Vengono visualizzate informazioni sia per le identità non riuscite che per quelle escluse, incluso il codice di errore, il conteggio delle identità e la descrizione. Per impostazione predefinita, nell’elenco sono visualizzate le identità non riuscite. Per mostrare le identità saltate, seleziona la Identità escluse alternare.

Icona Identità escluse

Quando Segmenti se è selezionato, viene visualizzato un elenco dei segmenti attivati nell’esecuzione del flusso di dati selezionato. Questa schermata include informazioni a livello di segmento sulle identità attivate, le identità escluse, nonché lo stato e l’ora dell’ultima esecuzione del flusso di dati.

Flusso di dati - visualizzazione segmenti

Passaggi successivi

Seguendo questa guida, ora sai come monitorare i flussi di dati sia per le destinazioni batch che per quelle in streaming, comprese tutte le informazioni rilevanti quali il tempo di elaborazione, il tasso di attivazione e lo stato. Per ulteriori informazioni sui flussi di dati in Platform, consulta la sezione panoramica dei dataflows. Per ulteriori informazioni sulle destinazioni, consulta il panoramica sulle destinazioni.

In questa pagina