Novità

Le seguenti funzioni sono nuove o modificate di recente.

Data Funzione Descrizione Per Ulteriori Informazioni
29 giugno 2022 Inventario Il nuovo Inventory > Deals include le stesse funzionalità di personalizzazione dei dati di Campaigns viste, inclusi filtri aggiuntivi, personalizzazione delle colonne e l’opzione per salvare viste personalizzate, ordinamento delle colonne e visualizzazione di dati (grafico). È possibile aprire un menu di comando in ogni riga facendo clic su … dopo il nome dell'offerta. Vedere "Panoramica delle funzionalità di inventario."
Inventario Inspector La Inventory scheda del posizionamento Inspector ora include grafici di visualizzazione dati personalizzabili e metriche delle prestazioni estese, come Viewability Rate, Clickse Yesterday’s CPM. Vedere "Visualizza i dettagli di Siti, Annunci, Frequenza e Inventario per un posizionamento."
31 maggio 2022 Origini del pubblico (Funzione Beta) Advertising Cloud DSP ora può acquisire segmenti di prime parti composti da segnali autenticati generati all’interno di una piattaforma dati del cliente (CDP). Vedere "Informazioni sull’attivazione dei segmenti autenticati da Audience Sources."
25 maggio 2022 Obiettivi di ottimizzazione I posizionamenti video e nativi possono ora essere inclusi nei pacchetti con gli obiettivi personalizzati ROAS più alto e CPA più basso. Vedere "Obiettivi di ottimizzazione e come utilizzarli."
12 aprile 2022 Campaign Management Le specifiche degli annunci sono state aggiornate per riflettere il supporto corrente. Vedere "Specifiche per i tipi di annunci supportati."
17 febbraio 2022 Esercitazioni video È disponibile un nuovo video su "Come creare un posizionamento di visualizzazione standard". Vedi Tutorials Advertising Cloud.
31 gennaio 2022 Aiuto Informazioni aggiuntive su Deal IDs e Simple Ad Serving è ora disponibile. Vedere il sottocapitolo Inventario > Inventario privato.
10 dicembre 2021 Esercitazioni video Sono disponibili nuove esercitazioni video: "Introduzione ad Advertising Cloud DSP", "Struttura dell’account e interfaccia utente", "Come creare un pacchetto", "Come caricare in massa tag di annunci di terze parti" e "Come modificare i posizionamenti utilizzando gli strumenti di modifica in blocco". Vedere "Tutorials Advertising Cloud."
12 novembre 2021 Deal IDs In Deal ID impostazioni, "Rubicon" è stato modificato in "Magnite DV+," dove DV+ sta per display, video e altri formati come l'audio. Questa denominazione riflette il nuovo branding per Magnite SSP Nota: Magnite DV+ è ancora elencato come "Rubicon" nel Deal ID Inbox. Vedere "Partner SSP."
27 ottobre 2021 Report personalizzati Ora puoi creare e gestire Amazon S3 e diversi tipi di posizioni di consegna FTP, denominate report destinations, per i rapporti personalizzati. Dopo aver configurato le destinazioni dei rapporti, puoi impostare ciascuno dei nuovi rapporti personalizzati da consegnare a una o più posizioni di un singolo tipo di destinazione o a destinatari e-mail. Aggiornamenti al tuo Amazon S3 le credenziali FTP e non interrompono la consegna dei rapporti.

I rapporti esistenti vengono comunque inviati ai destinatari e-mail specificati. Per configurare la consegna a una destinazione di report diversa, crea un report con la nuova destinazione.
Vedere "Informazioni Report Destinations"Crea un Report Destination"Report Destination Impostazioni," e "Impostazioni report personalizzate."
Packages, Placementse Ads visualizzazioni Quando visualizzi i dati per un singolo giorno, i grafici a tendenze ora includono dati orari. Per visualizzare i dati relativi a quell’ora, tenere il cursore su un punto qualsiasi. Vedere "Generazione di rapporti per singola campagna."
Placements Il posizionamento Inspector ora include un Inventory , che mostra tutte le offerte e le relative metriche associate per il posizionamento. Utilizza le informazioni per apportare regolazioni rapide o per risolvere eventuali problemi senza generare un rapporto personalizzato. Vedere "Posizionamento Inspector."
Ads (Utenti autorizzati a includere Clearcast numeri dell'orologio nei loro annunci) DSP non mostra più un errore se utilizzi un numero dell'orologio allegato a un altro annuncio. Nota: La best practice prevede l’utilizzo di un numero di orologio univoco per ogni annuncio video. In caso contrario, l'editore non approverà tutti gli annunci.
Deal IDs La Deal ID le impostazioni e altre posizioni nell’interfaccia utente riflettono il nuovo branding per Magnite SSP:
  • La SSP "Tremor"Telaria) è ora "Magnite CTV."
  • Nelle prossime settimane, Rubicon" cambierà in "Magnite DV+," dove DV+ sta per display, video e altri formati come l'audio.
Vedere "Partner SSP."
Freewheel offerte programmatiche garantite Ora puoi inviare annunci e controllare lo stato degli annunci per Freewheel offerte programmatiche garantite dal Ads visualizza. In precedenza, era possibile eseguire entrambe le operazioni solo dal Deals visualizza. Vedere “Invia un annuncio per un’offerta garantita a livello di programmazione a Freewheel” and “Check the Status of Ads for Freewheel Offerte garantite programmatiche.”
7 ottobre 2021 Aiuto Tutto DSP e altra documentazione Advertising Cloud su Experience League ora è tradotto automaticamente in tutte le lingue disponibili. Per modificare la lingua visualizzata, utilizzare il menu "Cambia lingua" in basso a sinistra di qualsiasi pagina.
Cambia lingua
30 settembre 2021 Sicurezza del marchio (versione del 22 settembre) DoubleVerify i prodotti pre-bid per la sicurezza del brand sono stati aggiornati a Brand Suitability Tiers, che consente agli inserzionisti di scegliere tra tre livelli di rischio (basso, medio e alto) per segmenti specifici senza evitare tutte le istanze di un determinato argomento. Storicamente, i segmenti non includevano livelli di tolleranza.

Per eseguire l'allineamento con il nuovo DoubleVerify struttura del segmento, DSP migrato i segmenti esistenti per la sicurezza del marchio al nuovo e consigliato medium Segmento a livello di. Facoltativamente, puoi regolare il livello del segmento in bassa o alto.

Nota: Alcuni segmenti non hanno livelli ma hanno nomi nuovi, come "Nuisance/Spyware/Malware,Warez" > Incentivized/Malware/Clutter".
Ottimizzazione I seguenti obiettivi di ottimizzazione e filtri pre-offerta sono stati dichiarati obsoleti:
  • Obiettivi di ottimizzazione:
    • Always Max Bid & Highest Viewability Rate (Moat – GroupM)
    • Always Max Bid & Highest Viewability Rate (Moat – MRC)
  • Obiettivi dei filtri pre-offerta:
    • Viewability IAS
    • Viewability Moat
Vedere "Obiettivi di ottimizzazione e come utilizzarli" e "Filtri di pre-offerta a livello di posizionamento e modalità di utilizzo."
28 settembre 2021 Visualizzazioni di gestione delle campagne A "Creation date" è ora disponibile nei set di colonne personalizzati per Campaigns, Packages, Placementse Ads visualizzazioni. Puoi anche filtrare il Placements e Ads viste da Creation date. Vedere "Creare una vista a colonne personalizzata" e "Filtrare i dati della campagna."
Offerte garantite programmatiche È ora possibile modificare il Max Bid per il posizionamento predefinito di un'offerta programmatica garantita (PG). Tuttavia, poiché le offerte PG hanno sempre un CPM fisso, solo i clienti internazionali devono modificare il Max Bid per consentire le commissioni di cambio.
(8 settembre) Utenti con "FreeWheel Programmatic Guaranteed" ora è possibile inviare un annuncio al FreeWheel Programmatic Creative API dal Ads visualizzazione o Placements visualizza. È comunque possibile inviare un annuncio dal Deals visualizza.
11 agosto 2021 Visualizzazione pre-offerta Filtri di visualizzabilità pre-offerta da Oracle Advertising (Moat) sono ora disponibili per i posizionamenti. Ulteriori informazioni integrazioni di terze parti per la visualizzabilità pre-offerta e "Filtri di pre-offerta a livello di posizionamento e modalità di utilizzo."
15 luglio 2021 Aiuto Sono stati aggiunti dettagli sulle modalità di finanziamento degli account client da parte di Advertising Cloud DSP per l’acquisto di contenuti multimediali e servizi. Vedere "Finanziamento dell'account."

In questa pagina