Integrazione con altre soluzioni

Ultimo aggiornamento: 2024-02-26
  • Argomenti:
  • Integrations
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • Intermediate
    User

Con Adobe Journey Optimizer puoi gestire, conservare ed esportare facilmente questi dati in piattaforme o sistemi che fanno parte dello stack tecnologico. Queste integrazioni consentono di risolvere casi d’uso specifici e di estendere l’ambito funzionale di Adobe Journey Optimizer.

NOTA

Basato su Adobe Experience Platform, Adobe Journey Optimizer è connesso in modalità nativa al Profilo cliente in tempo reale di Adobe. Questa origine dati incorporata è preconfigurata ed è progettata per recuperare e utilizzare i dati dal Profilo cliente in tempo reale (ad esempio, verificare se la persona che ha inserito un percorso è un cliente oppure no). Consente di utilizzare i dati del Profilo e i dati di Eventi esperienza. Maggiori informazioni.

Adobe Customer Journey Analytics

Puoi utilizzare Customer Journey Analytics per eseguire analisi avanzate sui dati generati da Journey Optimizer.

Journey Optimizer archivia i dati in Adobe Experience Platform e con Customer Journey Analytics fornisce una vista olistica di tutti i tuoi percorsi, campagne e offerte con distribuzione dei rapporti automatizzata e visualizzazioni personalizzate dei dati.

Dopo aver creato il percorso in Journey Optimizer, Customer Journey Analytics può acquisire dati dalla piattaforma per avviare rapporti e comprendere l’impatto di ogni interazione di un cliente con i tuoi percorsi.

Ulteriori informazioni su Journey Optimizer + Customer Journey Analytics.

Adobe Analytics

Puoi sfruttare tutti i dati dell’evento comportamentale di Adobe Analytics che già acquisisci e trasferisci in Adobe Experience Platform per attivare i percorsi in tempo reale e automatizzare le esperienze per i clienti. Questi dati possono essere utilizzati anche per creare tipi di pubblico da coinvolgere utilizzando Journey Optimizer.

Ulteriori informazioni su Journey Optimizer + Analytics.

Adobe Experience Manager Assets

Riunisci flussi di lavoro creativi e di marketing utilizzando Adobe Experience Manager Assets. Integrato in modo nativo con Adobe Journey Optimizer, accedi a Adobe Experience Manager Assets per archiviare, gestire, individuare e distribuire le risorse digitali. Fornisce un archivio di risorse unico e centralizzato da utilizzare per compilare i messaggi.

Adobe Experience Manager Assets è accessibile direttamente da Adobe Journey Optimizer tramite la sezione Risorse del menu a sinistra.

Ulteriori informazioni su Journey Optimizer + Adobe Experience Manager Assets.

Adobe Stock

Il plug-in per l’integrazione di E-mail designer di Adobe Stock e Adobe Journey Optimizer offre ai clienti un modo semplice per cercare le immagini da utilizzare nella creazione dei messaggi, acquistarne la licenza e salvarle.

Con Adobe Journey Optimizer, puoi caricare le immagini nelle e-mail direttamente da Adobe Stock e aggiungerle alla cartella Risorse utilizzando l’opzione Trova le foto di Adobe Stock. Inoltre, l’opzione Trova foto Stock simili consente di trovare immagini che corrispondono al contenuto, al colore e alla composizione della risorsa utilizzata nella consegna.

Ulteriori informazioni su Journey Optimizer + Stock.

Adobe Intelligent Services

Adobe Intelligent Services che sono servizi nativi di Real Time Customer Data Platform ti consentono di sfruttare la potenza dell’intelligenza artificiale e dell’apprendimento automatico nei casi d’uso dell’esperienza del cliente. Questo consente agli analisti di marketing di impostare previsioni specifiche per le esigenze di un’azienda utilizzando configurazioni a livello aziendale senza la necessità di competenze in materia di data science.

L’IA per l’analisi dei clienti consente ai marchi di creare punteggi basati sull’apprendimento automatico di abbandono o conversione che saranno disponibili come attributi di profilo in Adobe Experience Platform e che possono essere utilizzati per personalizzare un percorso.

Ulteriori informazioni.

Adobe Campaign

Se si dispone di Adobe Campaign v7 o v8, è disponibile un’integrazione. Questa integrazione può essere utilizzata per inviare e-mail, notifiche push e SMS tramite le funzionalità di messaggistica transazionale di Adobe Campaign.

Ulteriori informazioni su Journey Optimizer + Campaign.

Per inviare i messaggi nei percorsi, è possibile anche impostare un’integrazione con Adobe Campaign Standard.

Ulteriori informazioni su Journey Optimizer + Campaign Standard.

Adobe Workfront

Utilizza i moduli Adobe Journey Optimizer in Adobe Workfront per creare, leggere, aggiornare o eliminare record oppure eseguire una chiamata API personalizzata all’API Adobe Journey Optimizer.

È disponibile una panoramica dei passaggi chiave di questa integrazione in questo post di blog.

Ulteriori informazioni su Journey Optimizer + Adobe Workfront nella documentazione di Adobe Workfront.

Canali personalizzati

Se utilizzi un sistema di terze parti per l’invio di messaggi o se desideri che i percorsi inviino chiamate API a un sistema di terze parti, utilizza azioni personalizzate per connettersi al tuo percorso. Ad esempio, mediante azioni personalizzate è possibile connettersi ai seguenti sistemi: Epsilon, Slack, Adobe Developer, Firebase, ecc.

Le azioni personalizzate sono azioni aggiuntive definite dagli utenti tecnici e rese disponibili agli esperti di marketing. Una volta configurate, vengono visualizzate nella palette a sinistra del percorso nella categoria Azione. Per ulteriori informazioni, consulta questa pagina.

Ulteriori informazioni sulle azioni personalizzate.

Origini dati esterne

Journey Optimizer consente di configurare connessioni a sistemi esterni tramite origini dati e azioni personalizzate. Questo ti consente, ad esempio, di arricchire i tuoi percorsi con i dati provenienti da un sistema di prenotazione esterno.

Scopri come utilizzare le origini dati esterne per definire una connessione a un sistema di terze parti in questa sezione.

In questa pagina