(Beta) Connessione Braze

IMPORTANTE

La destinazione Braze in Adobe Experience Platform è attualmente in versione Beta. La documentazione e le funzionalità sono soggette a modifiche.

La destinazione Braze consente di inviare i dati del profilo a Braze.

Braze è una piattaforma completa per il coinvolgimento dei clienti che offre esperienze rilevanti e memorabili tra i clienti e i marchi che amano.

Per inviare i dati del profilo a Braze, è innanzitutto necessario connettersi alla destinazione.

Specifiche di destinazione

Notate i seguenti dettagli specifici della destinazione Braze:

  • È possibile inviare qualsiasi identità alla destinazione Braze, purché sia mappata sulla Braze external_id.
  • Adobe Experience Platform i segmenti vengono esportati in Braze base all’ AdobeExperiencePlatformSegments attributo .
NOTA

Tenere presente che l'invio di attributi personalizzati aggiuntivi a Braze potrebbe causare aumenti nel consumo dei punti di dati Braze. Consultate il vostro account manager Braze prima di inviare attributi personalizzati aggiuntivi.

Casi d’uso

Come esperto di marketing, voglio indirizzare gli utenti verso una destinazione di coinvolgimento mobile, con i segmenti incorporati in Adobe Experience Platform. Inoltre, voglio fornire loro esperienze personalizzate, basate sugli attributi dai loro profili Adobe Experience Platform, non appena segmenti e profili vengono aggiornati in Adobe Experience Platform.

Tipo di esportazione

Profile-based - si esportano tutti i membri di un segmento, insieme ai campi dello schema desiderati (ad esempio: indirizzo e-mail, numero di telefono, cognome) e/o identità, in base alla mappatura del campo.
Adobe Experience Platform i segmenti vengono esportati in Braze base all’ AdobeExperiencePlatformSegments attributo .

Connetti alla destinazione

In Connections > Destinations, selezionare Braze, quindi selezionare Configure.

Configurare la destinazione del branco

NOTA

Se esiste già una connessione con questa destinazione, è possibile visualizzare un pulsante Activate sulla scheda di destinazione. Per ulteriori informazioni sulla differenza tra Activate e Configure, fare riferimento alla sezione Catalog della documentazione relativa all'area di lavoro di destinazione.

Attiva destinazione di branding

Nel passaggio Account, è necessario fornire il token dell'account Braze. Questo è il tasto Braze API. Per istruzioni dettagliate su come ottenere la chiave API, consultate: REST API Key Overview. Immettete il token e fate clic su Connect to destination.

Passaggio dell'account di destinazione del branding

Fai clic su Next. Nel passaggio Authentication, è necessario inserire i dettagli di connessione Braze:

  • Name: immettete un nome in base al quale riconoscerete questa destinazione in futuro.
  • Description: immettete una descrizione che vi aiuterà a identificare questa destinazione in futuro.
  • Endpoint Instance: chiedete al vostro Braze rappresentante quale istanza di endpoint utilizzare.
  • Marketing action: le azioni di marketing indicano l'intento per il quale i dati verranno esportati nella destinazione. Puoi selezionare azioni di marketing definite dal Adobe o creare azioni di marketing personalizzate. Per ulteriori informazioni sulle azioni di marketing, vedi la pagina Governance dei dati in Adobe Experience Platform. Per informazioni sulle singole azioni di marketing definite dal Adobe , consultate la Panoramica sulle politiche di utilizzo dei dati.

Passaggio di autenticazione del freno

Fai clic su Create destination. La destinazione è stata creata. È possibile fare clic su Save & Exit se si desidera attivare i segmenti in un secondo momento, oppure è possibile selezionare Next per continuare il flusso di lavoro e selezionare i segmenti da attivare. In entrambi i casi, vedere la sezione successiva, Attiva segmenti, per il resto del flusso di lavoro.

Attivare i segmenti

Per informazioni sul flusso di lavoro di attivazione dei segmenti, vedere Attivare profili e segmenti in una destinazione.

Mappatura dei campi

Per inviare correttamente i dati del pubblico da Adobe Experience Platform alla Braze destinazione, è necessario eseguire il passaggio di mappatura del campo.

Il mapping consiste nella creazione di un collegamento tra i campi dello schema Experience Data Model (XDM) nell'account Platform e i corrispondenti equivalenti dalla destinazione.

Per mappare correttamente i campi XDM sui campi di destinazione Braze, procedere come segue:

Nel passaggio Mapping, fare clic su Add new mapping.

Mappatura aggiunta destinazione di branding

Nella sezione Source Field, fare clic sul pulsante freccia accanto al campo vuoto.

Mappatura origine destinazione del branco

Nella finestra Select source field, potete scegliere tra due categorie di campi XDM:

  • Select attributes: utilizzare questa opzione per mappare un campo specifico dallo schema XDM a un Braze attributo.

Attributo origine mappatura destinazione di branding

  • Select identity namespace: Utilizzare questa opzione per mappare uno spazio nomi Platform identità a uno Braze spazio dei nomi.

Spazio dei nomi di origine mappatura destinazione di branding

Scegliete il campo di origine, quindi fate clic su Select.

Nella sezione Target Field fare clic sull'icona di mappatura a destra del campo.

Mappatura destinazione di destinazione del branco

Nella finestra Select target field, potete scegliere tra tre categorie di campi di destinazione:

  • Select attributes: Utilizzate questa opzione per mappare gli attributi XDM su Braze attributi standard.
  • Select identity namespace: Utilizzare questa opzione per mappare gli spazi dei nomi Platform di identità agli spazi dei nomi Braze di identità.
  • Select custom attributes: Utilizzate questa opzione per mappare gli attributi XDM su Braze attributi personalizzati definiti nel vostro Braze account.
  • È inoltre possibile utilizzare questa opzione per rinominare gli attributi XDM esistenti in Braze. Ad esempio, mappando un attributo lastName XDM su un attributo personalizzato Last_Name in Braze, verrà creato l'attributo Last_Name in Braze, se non esiste già, e verrà mappato l'attributo lastName XDM su di esso.

Campi di mappatura destinazione di branding

Scegliete il campo di destinazione, quindi fate clic su Select.

È ora necessario visualizzare la mappatura dei campi nell'elenco.

Mappatura destinazione del freno completata

Per aggiungere altre mappature, ripetere i passaggi precedenti.

Esempio

Supponiamo che lo schema del profilo XDM e l'istanza Braze contengano i seguenti attributi e identità:

Schema profilo XDM Braze Istanza
Attributi
  • person.name.firstName
  • person.name.lastName
  • mobilePhone.number
  • FirstName
  • LastName
  • PhoneNumber
Identità
  • E-mail
  • Google Ad ID (GAID)
  • ID Apple per inserzionisti (IDFA)
  • external_id

La mappatura corretta sarà simile alla seguente:

Esempio di mappatura della destinazione del freno

Dati esportati

Per verificare se i dati sono stati esportati correttamente nella destinazione Braze, controlla il tuo account Braze. Adobe Experience Platform i segmenti vengono esportati in Braze base all’ AdobeExperiencePlatformSegments attributo .

Utilizzo e governance dei dati

Tutte le destinazioni Adobe Experience Platform sono conformi ai criteri di utilizzo dei dati durante la gestione dei dati. Per informazioni dettagliate su come Adobe Experience Platform applica la governance dei dati, vedere Panoramica sulla governance dei dati.

In questa pagina

Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free