(Beta) Airship Attributes connessione

IMPORTANTE

La destinazione Airship Attributes in Adobe Experience Platform è attualmente in versione beta. La documentazione e le funzionalità sono soggette a modifiche.

Panoramica

Airship è la piattaforma leader di Customer Engagement che ti aiuta a fornire messaggi omnicanale significativi e personalizzati ai tuoi utenti in ogni fase del ciclo di vita del cliente.

Questa integrazione trasmette i dati del profilo di Adobe in Airship come Attributi per il targeting o l'attivazione.

Per ulteriori informazioni su Airship, consulta le Documenti di navigazione aerea.

SUGGERIMENTO

Questa pagina della documentazione è stata creata dal team Airship. Per qualsiasi richiesta di informazioni o di aggiornamento, contattali direttamente su support.airship.com.

Prerequisiti

Prima di inviare i segmenti di pubblico a Airship, devi:

  • Abilita gli attributi nel tuo progetto Airship.
  • Genera un token portatore per l’autenticazione.
SUGGERIMENTO

Crea un account Airship tramite questo collegamento di registrazione se non lo hai già fatto.

Abilita gli attributi

Gli attributi di profilo Adobe Experience Platform sono simili agli attributi Airship e possono essere facilmente mappati l’uno sull’altro in Platform utilizzando lo strumento di mappatura illustrato di seguito in questa pagina.

Airship i progetti dispongono di diversi attributi predefiniti e predefiniti. Se disponi di un attributo personalizzato, devi prima definirlo in Airship. Per ulteriori informazioni, consulta Configurazione e gestione attributi .

Genera token portatore

Vai a Settings" APIs & Integrations nel Dashboard di bordo e seleziona Tokens nel menu a sinistra.

Fai clic su Create Token.

Specifica un nome descrittivo per il token, ad esempio "Destinazione attributi Adobe", e seleziona "Accesso completo" per il ruolo.

Fai clic su Create Token e salva i dettagli come riservati.

Casi d’uso

Per comprendere meglio come e quando utilizzare la destinazione Airship Attributes, di seguito sono riportati alcuni esempi di casi d’uso che i clienti Adobe Experience Platform possono risolvere utilizzando questa destinazione.

Caso d'uso n. 1

Sfrutta i dati di profilo raccolti in Adobe Experience Platform per la personalizzazione del messaggio e dei contenuti avanzati all’interno di uno qualsiasi dei canali di Airship. Ad esempio, sfrutta i dati di profilo Experience Platform per impostare gli attributi di posizione all’interno di Airship. In questo modo, un marchio dell'hotel potrà mostrare un'immagine della posizione più vicina per ogni utente.

Caso d'uso n. 2

Utilizza gli attributi di Adobe Experience Platform per arricchire ulteriormente i profili Airship e combinarli con i dati SDK o Airship predittivi. Ad esempio, un rivenditore può creare un segmento con stato di fedeltà e dati di posizione (attributi da Platform) e Airship previsti per l’abbandono dei dati per inviare messaggi altamente mirati agli utenti con stato di fidelizzazione dell’oro che vivono a Las Vegas, NV, e con un’elevata probabilità di esecuzione.

Connetti a Airship Attributes

In Destinations > Catalog, scorri fino alla categoria Mobile Engagement . Selezionare Airship Attributes, quindi selezionare Configure.

NOTA

Se esiste già una connessione con questa destinazione, è possibile visualizzare un pulsante Activate sulla scheda di destinazione. Per ulteriori informazioni sulla differenza tra Activate e Configure, consulta la sezione Catalogo della documentazione dell'area di lavoro di destinazione.

Connetti agli attributi del volo

Nel passaggio Account, se in precedenza hai impostato una connessione alla destinazione Airship Attributes, seleziona Existing Account e seleziona la connessione esistente. In alternativa, è possibile selezionare New Account per impostare una nuova connessione a Airship Attributes. Seleziona Connect to destination per collegare Adobe Experience Platform al progetto Airship utilizzando il token portatore generato dal dashboard Airship.

NOTA

Adobe Experience Platform supporta la convalida delle credenziali nel processo di autenticazione e visualizza un messaggio di errore se immetti credenziali errate nel tuo account Airship. In questo modo non completa il flusso di lavoro con credenziali errate.

Connetti agli attributi del volo

Una volta confermate le credenziali e quando Adobe Experience Platform è connesso al progetto Airship, puoi selezionare Next per procedere al passaggio Setup.

Nel passaggio Authentication immetti un Name e un Description per il flusso di attivazione.

Anche in questo passaggio, è possibile selezionare un centro dati US o EU, a seconda di quale Airship centro dati si applica a questa destinazione. Infine, seleziona uno o più Marketing Actions per i quali verranno esportati i dati nella destinazione. Puoi scegliere tra le azioni di marketing definite da Adobe o crearne una tua. Per ulteriori informazioni sulle azioni di marketing, consulta la Panoramica sui criteri di utilizzo dei dati.

Seleziona Create Destination dopo aver compilato i campi precedenti.

Connetti agli attributi del volo

La destinazione viene ora creata. Puoi selezionare Save & Exit se desideri attivare i segmenti in un secondo momento oppure puoi selezionare Next per continuare il flusso di lavoro e selezionare i segmenti da attivare. In entrambi i casi, consulta la sezione successiva Attivare i segmenti per il resto del flusso di lavoro.

Attiva segmenti

Per attivare i segmenti su Airship Attributes, segui i passaggi seguenti:

In Destinations > Browse, seleziona la destinazione Airship Attributes in cui desideri attivare i segmenti.

flusso di attivazione

Fare clic sul nome della destinazione. Viene visualizzato il flusso Attiva .

Se esiste già un flusso di attivazione per una destinazione, puoi vedere i segmenti attualmente inviati alla destinazione. Seleziona Edit activation nella barra a destra e segui i passaggi riportati di seguito per modificare i dettagli di attivazione.

flusso di attivazione

Seleziona Activate. Nel flusso di lavoro Activate destination, nella pagina Select Segments seleziona i segmenti da inviare a Airship Attributes.

da segmenti a destinazione

Nel passaggio Mapping , seleziona gli attributi e le identità dallo schema XDM da mappare allo schema di destinazione. Seleziona Add new mapping per sfogliare lo schema e mapparlo sull'identità di destinazione corrispondente.

schermata iniziale della mappatura identità

Airship Gli attributi possono essere impostati su un canale, che rappresenta un'istanza del dispositivo, ad esempio iPhone, o un utente con nome, che mappa tutti i dispositivi di un utente a un identificatore comune, ad esempio un ID cliente. Se nello schema sono presenti indirizzi e-mail in testo normale (con hash) come identità principale, seleziona il campo e-mail nel Source Attributes e mappalo sull’ Airship utente denominato nella colonna di destra sotto Target Identities, come mostrato di seguito.

Mapping utente denominato

Per gli identificatori che devono essere mappati su un canale, cioè un dispositivo, mappati sul canale appropriato in base all'origine. Le immagini seguenti mostrano come vengono create due mappature:

  • IDFA iOS Advertising ID to an Airship iOS channel
  • Adobe fullName attributo all'attributo Airship "Nome completo"
NOTA

Utilizza il nome descrittivo visualizzato nel dashboard Airship quando selezioni il campo di destinazione per la mappatura degli attributi.

Mappa identità

Selezionare il campo di origine:

Connetti agli attributi del volo

Seleziona il campo di destinazione:

Connetti agli attributi del volo

Attributo mappa

Seleziona attributo di origine:

Selezionare il campo di origine

Seleziona l'attributo di destinazione:

Selezionare il campo di destinazione

Verifica mappatura:

Mappatura del canale

Nella pagina Segment schedule la pianificazione è attualmente disabilitata. Fai clic su Next per continuare il passaggio di revisione.

Pianificazione disabilitata

Nella pagina Review è disponibile un riepilogo della selezione. Seleziona Cancel per interrompere il flusso, Back per modificare le impostazioni oppure Finish per confermare la selezione e iniziare a inviare dati alla destinazione.

IMPORTANTE

In questo passaggio, Adobe Experience Platform verifica la presenza di violazioni dei criteri di utilizzo dei dati. Di seguito è riportato un esempio di violazione di un criterio. Non puoi completare il flusso di lavoro di attivazione dei segmenti finché non avrai risolto la violazione. Per informazioni su come risolvere le violazioni dei criteri, consulta Applicazione dei criteri nella sezione relativa alla governance dei dati .

confirm-selection

Se non sono state rilevate violazioni dei criteri, seleziona Finish per confermare la selezione e iniziare a inviare dati alla destinazione.

revisione

Utilizzo e governance dei dati

Tutte le destinazioni Adobe Experience Platform sono conformi ai criteri di utilizzo dei dati durante la gestione dei dati. Per informazioni dettagliate su come Adobe Experience Platform impone la governance dei dati, consulta la Panoramica sulla governance dei dati.

In questa pagina