Informazioni sull’attivazione di segmenti autenticati da origini pubblico

Ultimo aggiornamento: 2024-01-02
  • Argomenti:
  • DSP Audiences
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • User

L’DSP può acquisire segmenti di prime parti composti da ID e-mail con hash o ID universali incorporati in una piattaforma di dati cliente (CDP). Puoi utilizzare i segmenti acquisiti come destinazioni per i posizionamenti.

I seguenti CDP hanno dei connettori stabiliti, ma l'DSP può anche connettersi a qualsiasi CDP utilizzando la condivisione di dati in batch, in streaming o basata su API. Per l’integrazione con un nuovo CDP, contatta il team del tuo account Adobe.

Adobe Real-Time Customer Data Platform

DSP è integrato con il Adobe Real-Time Customer Data Platform (CDP), che fa parte di Adobe Experience Platform.

In entrata Real-Time CDP, destinazioni sono connessioni a piattaforme dati esterne che consentono l’attivazione diretta dei dati. Ad esempio, puoi utilizzare le destinazioni per attivare le relazioni con i clienti note (come gli indirizzi e-mail con hash) per la pubblicità mirata nei formati digitali supportati dall’DSP. Per ulteriori informazioni sulle destinazioni, vedi l’Experience Platform Guida alle destinazioni, inclusa una panoramica del prodotto, istruzioni per creazione di aree di lavoro di destinazione e creazione di connessioni di destinazione, e attivazione dei dati nelle destinazioni.

Per ulteriori informazioni, consulta la sezione "Flusso di lavoro per l'utilizzo dell'integrazione DSP con Adobe Real-Time CDP."

ActionIQ

Puoi condividere i dati di prime parti della tua organizzazione da Action IQ piattaforma di dati cliente con DSP. Puoi quindi indirizzare i posizionamenti DSP ai segmenti utilizzando RampIDs o Unified IDs 2.0.

Questa integrazione richiede la personalizzazione. Per ulteriori informazioni, contatta il team del tuo account di Adobe.

Tealium

Puoi condividere i dati di prime parti della tua organizzazione da Tealium customer data platform utilizzando Amazon Web Services. Puoi quindi indirizzare i posizionamenti DSP ai segmenti utilizzando RampIDs. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione "Flusso di lavoro per l'utilizzo dell'integrazione DSP con Tealium."

In questa pagina