Prerequisiti e guardrail web-prerequisites

Per poter accedere e creare pagine web in Journey Optimizer nell'interfaccia utente, seguire i prerequisiti seguenti:

  • Per aggiungere modifiche al sito web, devi disporre di un’implementazione specifica. Ulteriori informazioni

  • Per accedere al Journey Optimizer web designer, è necessario che sia installata un’estensione specifica per il browser Google Chrome. Ulteriori informazioni

  • Affinché l’esperienza web venga consegnata correttamente, assicurati di definire in dettaglio le impostazioni di Adobe Experience Platform qui.

Note di attenzione caution-notes-web

  • Attualmente in Journey Optimizer puoi creare esperienze web solo in campagne. Ulteriori informazioni

  • Journey Optimizer le campagne web eseguono il targeting di nuovi profili che non sono stati precedentemente coinvolti su altri canali. Questo aumenterà il conteggio totale dei profili coinvolgibili, il che potrebbe avere implicazioni di costo se viene superato il numero contrattuale di profili coinvolgibili acquistati. Le metriche delle licenze per ciascun pacchetto sono elencate nella Descrizione del prodotto Journey Optimizer pagina.

AVAILABILITY
Per il momento, il canale web non è disponibile per le organizzazioni che hanno acquistato l’Adobe Healthcare Shield e Privacy e sicurezza offerte aggiuntive.

Prerequisiti per l’implementazione implementation-prerequisites

Attualmente sono supportati due tipi di implementazioni per abilitare l’authoring e la distribuzione di campagne canale web sulle proprietà web:

  • Solo lato client: per aggiungere modifiche al sito web, devi implementare Adobe Experience Platform Web SDK sul tuo sito web.

    note note
    NOTE
    Assicurati che la versione di AEP Web SDK sia 2.16 o successiva.
  • Modalità ibrida: è possibile utilizzare API server Edge Network AEP per richiedere la personalizzazione lato server; la risposta viene fornita a Adobe Experience Platform Web SDK per eseguire il rendering delle modifiche lato client. Ulteriori informazioni in Adobe Experience Platform Documentazione API del server Edge Network. Per ulteriori informazioni sulla modalità ibrida e alcuni esempi di implementazione, consulta questo post di blog.

NOTE
L’implementazione solo lato server non è attualmente supportata.

Prerequisiti per l’authoring visivo visual-authoring-prerequisites

Per poter aprire, creare e visualizzare in anteprima le pagine Web in modo affidabile nel Journey Optimizer web designer, è necessario disporre di Helper per editing video Adobe Experience Cloud estensione del browser installata nel browser web.

CAUTION
Google Chrome e Microsoft Edge sono attualmente gli unici browser che supportano l’authoring di pagine web in Journey Optimizer.

Installare l’estensione Helper per editing video install-visual-editing-helper

Per scaricare e installare l’estensione del browser Helper per editing video, effettua le seguenti operazioni.

  1. Apri una nuova scheda nel browser (Google Chrome o Microsoft Edge).

  2. Vai a Google Chrome Web Store.

  3. Se utilizzi Microsoft Edge, seleziona Consenti estensioni da altri store sul banner superiore. Questo ti consente di aggiungere estensioni dal Chrome Web Store a Microsoft Edge.

  4. Cerca e accedi al Helper per editing video Adobe Experience Cloud estensione del browser.

  5. Clic Aggiungi a Chrome > Aggiungi estensione.

    note note
    NOTE
    Se utilizzi Microsoft Edge, l’estensione verrà aggiunta a Edge anche se il pulsante è etichettato Aggiungi a Chrome.
  6. Assicurati che l’estensione del browser Helper per editing video sia abilitata correttamente nella barra degli strumenti del browser.

L’estensione Helper per editing video di Adobe Experience Cloud ora viene abilitata automaticamente quando un sito web viene aperto in Journey Optimizer web designer per l'authoring potente.

L’estensione non dispone di impostazioni condizionali e gestisce automaticamente tutte le impostazioni, incluse le impostazioni dei cookie SameSite.

NOTE
Alcuni siti web potrebbero non aprirsi in modo affidabile nel Journey Optimizer web designer per uno dei motivi seguenti:
  • Il sito web ha dei criteri di sicurezza rigidi.
  • Il sito web si trova in un iframe.
  • Il sito per il controllo qualità o il sito di staging del cliente non è disponibile nel mondo esterno (il sito è interno).

Risoluzione dei problemi di mancato caricamento del sito Web troubleshooting

Quando si utilizza l’Adobe Journey Optimizer web designer, se si tenta di caricare un sito web che non riesce, viene visualizzato un messaggio per suggerirti di installare Estensione del browser Helper per editing video.

  1. Assicurati che l’estensione del browser Helper per editing video sia installata correttamente.

  2. Se il sito web continua a comportarsi in modo imprevisto, assicurati che nel browser siano consentiti i cookie di terze parti, altrimenti la pagina web non può essere caricata all’interno del Journey Optimizer web designer.

Per le pagine in autenticazione, se la pagina di accesso non viene caricata o se dopo aver tentato di accedere non hai ancora effettuato l’accesso:

  1. Prova ad accedere prima da una nuova scheda del browser e a passare alla pagina desiderata, quindi copia l’URL e prova ad aprirlo nella Journey Optimizer web designer.

  2. Se non riesci ancora a caricare il sito web in Journey Optimizer web designer, contatta l’Adobe dell’Assistenza clienti per segnalare il problema, assicurandoti di specificare l’URL errato.

Prerequisiti per la consegna delivery-prerequisites

Affinché l’esperienza web possa essere consegnata correttamente, è necessario definire le seguenti impostazioni:

  • In Raccolta dati di Adobe Experience Platform, assicurati di avere un flusso di dati definito, ad esempio sotto Adobe Experience Platform servizio di cui si dispone Adobe Journey Optimizer opzione abilitata.

    In questo modo gli eventi in entrata Journey Optimizer vengono gestiti correttamente da Adobe Experience Platform Edge. Ulteriori informazioni

  • In entrata Adobe Experience Platform, assicurati di disporre di un criterio di unione con Criterio di unione Attivo su Edge opzione abilitata. A questo scopo, seleziona un criterio in Cliente > Profili > Criteri di unione Menu Experience Platform. Ulteriori informazioni

    Questo criterio di unione è utilizzato da Journey Optimizer canali in entrata per attivare e pubblicare correttamente le campagne in entrata sul server Edge. Ulteriori informazioni

  • Per risolvere i problemi relativi alla distribuzione delle esperienze Web di Journey Optimizer, puoi utilizzare Consegna Edge visualizza in Adobe Experience Platform Assurance. Questo plug-in consente di esaminare in dettaglio le chiamate di richiesta, verificare se si verificano le chiamate edge previste come previsto ed esaminare i dati del profilo, tra cui le mappe di identità, le appartenenze ai segmenti e le impostazioni di consenso. Inoltre, puoi rivedere le attività per le quali la richiesta si è qualificata e identificare quelle per le quali non si è qualificata.

    Utilizzo di Consegna Edge Il plug-in consente di ottenere le informazioni necessarie per comprendere e risolvere in modo efficace le implementazioni in entrata.

    Ulteriori informazioni sulla vista Consegna Edge

Prerequisiti per l’esperimento sui contenuti experiment-prerequisites

Per abilitare gli esperimenti di contenuto per il canale web, è necessario assicurarsi che il set di dati utilizzato nell’implementazione web flusso di dati è incluso anche nella configurazione di reporting.

In altre parole, quando configuri la generazione di rapporti sull’esperimento, se aggiungi un set di dati non presente nello stream di dati web, i dati web non vengono visualizzati nei rapporti sull’esperimento del contenuto.

Scopri come aggiungere set di dati per il reporting degli esperimenti sui contenuti in questa sezione.

NOTE
Il set di dati viene utilizzato in sola lettura da Journey Optimizer e non influisce sulla raccolta o l’acquisizione dei dati.

Se sei non utilizzando le seguenti opzioni predefinite gruppi di campi per lo schema del set di dati: AEP Web SDK ExperienceEvent e Consumer Experience Event (come definito in questa pagina), assicurati di aggiungere i seguenti gruppi di campi: Experience Event - Proposition Interactions, Application Details, Commerce Details, e Web Details. Questi sono necessari per Journey Optimizer generazione di rapporti sugli esperimenti di contenuto mentre tengono traccia degli esperimenti e dei trattamenti a cui partecipa ciascun profilo.

NOTE
L’aggiunta di questi gruppi di campi non influisce sulla normale raccolta di dati. Viene aggiunto solo per le pagine in cui è in esecuzione un esperimento, lasciando invariati tutti gli altri tracciamenti.

Domini con marchio per le risorse branded-domains-for-assets

Quando crei esperienze web, se aggiungi contenuti provenienti da Adobe Experience Manager Assets devi impostare il sottodominio che verrà utilizzato per pubblicare questo contenuto. Ulteriori informazioni

recommendation-more-help
b22c9c5d-9208-48f4-b874-1cefb8df4d76