Panoramica di Destinations

Ultimo aggiornamento: 2024-01-22
  • Argomenti:
  • Destinations
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • Developer
    User
    Admin
    Leader

Banner di panoramica sulle destinazioni.

Destinations sono integrazioni predefinite con piattaforme di destinazione che consentono l’attivazione diretta dei dati da Adobe Experience Platform. Puoi utilizzare le destinazioni per attivare i dati noti e sconosciuti per campagne di marketing cross-channel, campagne e-mail, pubblicità mirata e molti altri casi d’uso.

Destinazioni e origini

Una delle funzionalità principali di Platform è l’acquisizione dei dati di prime parti e l’attivazione per le esigenze aziendali. Utilizzare sorgenti per acquisire dati in Platform e nelle destinazioni per esportare dati da Platform.

Passaggi delle destinazioni

  • Scegli da un catalogo self-service di tutte le destinazioni disponibili in Platform.
  • Utilizza le destinazioni per inviare tipi di pubblico o set di dati a piattaforme di automazione marketing, piattaforme di pubblicità digitale e altro ancora.
  • Pianifica le esportazioni di dati nelle destinazioni preferite a intervalli regolari.

Controlli

I controlli in area di lavoro destinazioni consente di:

  • Sfoglia il catalogo delle piattaforme di destinazione in cui puoi attivare i tuoi dati;
  • Creare, modificare, attivare e disattivare flussi di dati per le destinazioni nel catalogo;
  • Creare un account in un percorso di archiviazione o collegare Platform all’account nella piattaforma di destinazione;
  • Seleziona i tipi di pubblico o i set di dati da attivare nelle destinazioni;
  • Seleziona quale Campi Experience Data Model (XDM) da esportare durante l’attivazione di tipi di pubblico in determinate destinazioni, ad esempio destinazioni di e-mail marketing, piattaforme di gestione delle relazioni con i clienti, posizioni di archiviazione cloud e altro ancora.
  • Attiva diversi tipi di profili e tipi di pubblico per le destinazioni: persone, account e potenziali clienti.

Tipi e categorie di destinazione

Ad Experience Platform, puoi attivare i dati per vari tipi di destinazioni, per soddisfare i casi d’uso di attivazione. Le destinazioni variano da integrazioni basate su API a integrazioni con sistemi di ricezione di file, destinazioni di ricerca dei profili e altro ancora. Per informazioni dettagliate su tutte le destinazioni disponibili, leggi panoramica sui tipi e sulle categorie di destinazione.

Destinazioni create da Adobi e da partner

Alcuni dei connettori nel catalogo delle destinazioni Experienci Platform sono generati e gestiti da Adobe, mentre altri sono generati e gestiti da aziende partner che utilizzano Destination SDK. Una nota nella parte superiore della pagina della documentazione per ciascun connettore creato dal partner richiama se una destinazione è stata creata e gestita dal partner. Ad esempio, il Connettore Amazon S3 viene creato da Adobe, mentre Connettore TikTok viene creato e gestito dal team TikTok.

Per i connettori creati e gestiti dal partner, ciò significa che potrebbe essere necessario risolvere i problemi con il connettore dal team partner (metodo di contatto fornito nella nota nella pagina della documentazione). Per i problemi relativi ai connettori creati e gestiti da Adobe, contatta il rappresentante dell’Adobe o l’Assistenza clienti.

Destinazioni e controlli di accesso

La funzionalità delle destinazioni in Platform funziona con le autorizzazioni di controllo degli accessi di Adobe Experience Platform. A seconda del livello di autorizzazione dell’utente, è possibile visualizzare, gestire e attivare le destinazioni. Per informazioni sulle singole autorizzazioni, vai a controllo degli accessi in Adobe Experience Platform e scorri verso il basso fino alla tabella nella parte inferiore della pagina.

La tabella seguente illustra le autorizzazioni e le combinazioni di autorizzazioni necessarie per eseguire determinate azioni sulle destinazioni.

Livello di autorizzazione Descrizione
Visualizza destinazioni Per accedere alla scheda delle destinazioni nell’interfaccia utente di Experienci Platform, è necessario Visualizza destinazioni autorizzazione per il controllo degli accessi.
Visualizza destinazioni, Gestire le destinazioni Per connettersi alle destinazioni, è necessario Visualizza destinazioni e Gestire le destinazioni autorizzazioni di controllo degli accessi.
Visualizza destinazioni, Attivare le destinazioni, Visualizza profili, e Visualizzare segmenti Per attivare i tipi di pubblico nelle destinazioni e abilitare passaggio di mappatura del flusso di lavoro, è necessario Visualizza destinazioni, Attivare le destinazioni, Visualizza profili, e Visualizzare segmenti autorizzazioni di controllo degli accessi.
Visualizza destinazioni, Attivare i segmenti senza mappatura, Visualizza profili, e Visualizzare segmenti Per aggiungere o rimuovere tipi di pubblico da flussi di dati esistenti senza avere accesso al passaggio di mappatura del flusso di lavoro, è necessario Visualizza destinazioni, Attivare i segmenti senza mappatura, Visualizza profili, e Visualizzare segmenti autorizzazioni di controllo degli accessi.
Visualizza destinazioni, Gestire e attivare le destinazioni dei set di dati Per esportare i set di dati nelle destinazioni, è necessario Visualizza destinazioni e Gestire e attivare le destinazioni dei set di dati autorizzazioni di controllo degli accessi.
Visualizza grafico delle identità Per esportare identità nelle destinazioni, è necessario Visualizza grafico delle identità autorizzazione per il controllo degli accessi.
Seleziona lo spazio dei nomi delle identità evidenziato nel flusso di lavoro per attivare i tipi di pubblico nelle destinazioni.

Il diagramma seguente mostra visivamente le autorizzazioni necessarie a seconda delle operazioni che desideri eseguire sulle destinazioni.

Diagramma che mostra le autorizzazioni necessarie per eseguire determinate azioni sulle destinazioni.

Per ulteriori informazioni sui controlli di accesso, vedere Guida utente al controllo degli accessi.

Controllo degli accessi basato su attributi per le destinazioni

Il controllo dell’accesso basato su attributi in Adobe Experience Platform consente agli amministratori di controllare l’accesso a oggetti e/o funzionalità specifici in base agli attributi.

Con il controllo degli accessi basato su attributi, puoi applicare configurazioni di mappatura ai campi per i quali disponi delle autorizzazioni di. Inoltre, non è possibile esportare i dati in una destinazione se non si dispone dell’accesso a tutti i campi del set di dati.

Per ulteriori informazioni sul funzionamento delle destinazioni con i controlli di accesso basati su attributi, vedi panoramica sul controllo degli accessi basato su attributi.

Controllo delle destinazioni

Dopo aver stabilito una connessione a una destinazione e aver completato il flusso di lavoro di attivazione, puoi monitorare le esportazioni di dati nel sistema di ricezione. Leggi le guida sul monitoraggio dei flussi di dati per le destinazioni nell’interfaccia utente per ulteriori informazioni.

Esempio di pagina di monitoraggio delle destinazioni.

Puoi anche verificare se i dati arrivano correttamente alla destinazione. La maggior parte delle pagine della documentazione di destinazione nel catalogo presenta un Convalida sezione esportazione dati, che indica come verificare nella piattaforma di destinazione che i dati siano stati correttamente importati da Experienci Platform. Visualizza un esempio di questa sezione per Destinazione Amazon Ads.

Restrizioni alla governance dei dati per l’attivazione dei dati nelle destinazioni

La governance dei dati viene applicata alle destinazioni Platform tramite:

  • Azioni di marketing che puoi selezionare nel flusso di lavoro crea destinazioni;
  • Criteri di utilizzo dati che impediscono l’attivazione di dati contenenti determinate etichette di utilizzo in destinazioni con determinate azioni di marketing.

Per ulteriori informazioni su, consulta Governance dei dati nella documentazione di Platform. azioni di marketing e risoluzione delle violazioni dei criteri per i dati.

Per ulteriori informazioni sulla selezione delle azioni di marketing nel flusso di lavoro di creazione della destinazione, consulta le pagine seguenti per i diversi tipi di destinazione in Platform:

Per ulteriori informazioni sulle violazioni dei criteri per i dati nel flusso di lavoro di attivazione del pubblico, vedi Revisione nelle seguenti guide:

In questa pagina