Linee guida per il monitoraggio

Dashboard di monitoraggio delle istanze

La scheda Monitoring , accessibile dalla home page di Campaign Classic, è il punto di ingresso principale per aiutarti a monitorare l’istanza.

Fornisce un dashboard di ciò che sta accadendo sull'istanza: il suo stato (versione build, pacchetti installati, ecc.), gli indicatori di sistema, i registri, i flussi di lavoro attualmente in esecuzione, lo stato delle ultime consegne inviate, ecc.

Informazioni dettagliate sono disponibili qui.

Monitoraggio dei processi Campaign Classic

Monitorare l’istanza

Monitorare i flussi di lavoro

Monitorare le consegne

Monitorare il database

Sono disponibili ulteriori modi per monitorare i diversi processi di Campaign. Forniscono diversi modi per monitorare le istanze in modo che il sistema sia sano e infine risolvere i problemi che possono verificarsi durante la configurazione dei flussi di lavoro, l’invio di consegne, ecc.

Monitoraggio dell’istanza

Strumenti di monitoraggio automatici

Sono disponibili diversi metodi automatici. per aiutarti a monitorare l’istanza. Ad esempio, puoi impostare rapporti e-mail con anomalie rilevate, recuperare un elenco di indicatori in formato XML, ecc. Per ulteriori informazioni, fai clic qui.

Audit trail

La traccia di audit consente di visualizzare la cronologia completa delle modifiche relative a opzioni, flussi di lavoro e schemi all’interno dell’istanza. Per ulteriori informazioni, fai clic qui.

Pannello di controllo

Il Pannello di controllo Campaign consente di gestire diverse impostazioni dell’istanza: gestisci le autorizzazioni URL, controlla i dettagli dell’istanza come le versioni di build dei server, ecc. Consente inoltre di monitorare lo spazio disponibile sui server SFTP collegati all’istanza. Per ulteriori informazioni, fai clic qui.

NOTA

Il Pannello di controllo Campaign è accessibile a tutti gli utenti amministratori. I passaggi per concedere a un utente l’accesso come amministratore sono descritti inquesta pagina.

Tieni presente che l’istanza deve essere ospitata su AWS e aggiornata con la build Gold Standard più recente o con la build GA più recente (21.1). Scopri come controllare la versione in questa sezione. Per verificare se l’istanza è ospitata su AWS, segui i passaggi descritti in questa sezione.

Monitoraggio dei flussi di lavoro

Workflow HeatMap

Il Workflow HeatMap ha fornito una rappresentazione visiva di tutti i flussi di lavoro in esecuzione sull’istanza. Consente di monitorare facilmente il carico sull'istanza e pianificare i flussi di lavoro di conseguenza. Per ulteriori informazioni, fai clic qui.

Audit trail

La traccia di audit consente di visualizzare tutte le modifiche apportate ai flussi di lavoro e i relativi stati correnti. Fai clic qui.

Risoluzione dei problemi dei flussi di lavoro

È possibile eseguire azioni specifiche quando si verificano problemi con l’esecuzione di un flusso di lavoro. Per ulteriori informazioni, fai clic qui

Monitoraggio dello stato del flusso di lavoro

Oltre alla mappa di calore, puoi creare un flusso di lavoro che ti consenta di monitorare lo stato di un set di flussi di lavoro e inviare messaggi ricorrenti alle autorità di vigilanza. Per ulteriori informazioni, fai clic qui.

Linee guida generali

Le linee guida e le best practice per l’utilizzo dei flussi di lavoro consentono di migliorare le prestazioni. Per ulteriori informazioni, consulta queste sezioni:

Monitoraggio delle consegne

Rapporti SMTP

I rapporti SMTP mostrano le statistiche di consegna e gli errori SMTP per dominio. Ulteriori informazioni

Best practice

Le best practice per l’invio e la progettazione delle consegne consentono di migliorare le prestazioni.


Risoluzione dei problemi di consegnaÈ possibile eseguire azioni specifiche quando si verificano problemi con le consegne:

Monitoraggio del database

Flusso di lavoro di pulizia del database

Il flusso di lavoro di pulizia del database consente di eliminare i dati obsoleti dal database. Si consiglia di evitare la crescita esponenziale del database. Per ulteriori informazioni, fai clic qui.

Risoluzione dei problemi di prestazioni del database

È possibile eseguire azioni specifiche quando si verificano problemi con le prestazioni del database. Per ulteriori informazioni, fai clic qui.

Manutenzione del database

solo modelli di hosting on-premise e ibridi

Si consiglia di eseguire regolarmente la manutenzione del database per evitare un eccessivo consumo di spazio su disco, con conseguente impatto sull'accesso al database. Per ulteriori informazioni, fai clic qui.

Backup e ripristino

solo modelli di hosting on-premise e ibridi

Il backup è essenziale per evitare la perdita di dati in caso di problemi (fisici o relativi al sistema) su una macchina. Per ulteriori informazioni, fai clic qui. La procedura di ripristino è descritta in questa sezione.

Principi tecnici Campaign Classic

Le risorse tecniche sono disponibili nella documentazione di Campaign Classic. È consigliabile acquisire familiarità con questi argomenti prima di eseguire qualsiasi operazione tecnica sull’istanza.

Modelli e funzionalità di hosting

Configurazione del server

Solo modelli di hosting on-premise e ibridi

Principi generali

In questa pagina