[Solo on-premise/ibrido]{class="badge yellow" title="Applicabile solo alle distribuzioni on-premise e ibride"}

Esecuzione di un flusso di lavoro workflow-execution

La sezione seguente presenta informazioni sui problemi comuni relativi all’esecuzione dei flussi di lavoro e su come risolverli.

Per ulteriori informazioni sui flussi di lavoro, consulta le sezioni seguenti:

Inizia il prima possibile nelle campagne start-as-soon-as-possible-in-campaigns

In alcuni casi, i flussi di lavoro eseguiti da una campagna non vengono avviati quando si fa clic su Start pulsante. Invece di iniziare, si passa a uno stato "Avvia il prima possibile".

Le cause di questo problema possono essere diverse. Per risolverlo, segui i passaggi seguenti:

  1. Controlla la operationMgt stato del flusso di lavoro tecnico. Questo flusso di lavoro gestisce processi o flussi di lavoro all’interno di una campagna. In caso di errore, i flussi di lavoro non si avviano né si arrestano. Riavviala per riprendere l’esecuzione dei flussi di lavoro della campagna.

    Per ulteriori informazioni sul monitoraggio dei flussi di lavoro tecnici, consulta questa pagina.

    note note
    NOTE
    Una volta riavviato il flusso di lavoro, assicurati di eseguire le attività in sospeso (fai clic con il pulsante destro del mouse sul Scheduler attività / Execute pending task(s) now) per verificare se si verifica di nuovo un errore in una qualsiasi delle attività.

    Se il flusso di lavoro continua a non riuscire, controlla il registro di controllo per individuare un errore specifico, risolvi i problemi di conseguenza, quindi riavvia di nuovo il flusso di lavoro.

  2. Controlla la wfserver stato del modulo in Monitoring , accessibile dalla home page di Campaign Classic (consulta Monitoraggio dei processi). Questo processo è responsabile dell’esecuzione di tutti i flussi di lavoro.

    Un utente amministratore può anche verificare che wfserver@<instance> viene avviato sul server applicazioni principale utilizzando il comando seguente.

    code language-none
    nlserver pdump
    HH:MM:SS > Application server for Adobe Campaign Version X.Y (build XXXX) of DD/MM/YYYY
    [...]
    wfserver@<instance-name> (9340) - 11.3 Mb
    [...]
    

    Se il modulo non è in esecuzione, contatta l’Assistenza clienti di Adobe. Se hai un’installazione on-premise, un utente amministratore deve riavviare il servizio utilizzando il comando seguente.

    code language-none
    nlserver start wfserver@<instance-name>
    
    note note
    NOTE
    Sostituisci <instance-name> con il nome dell’istanza (produzione, sviluppo, ecc.). Il nome dell’istanza viene identificato tramite i file di configurazione:
    [path of application]nl6/conf/config-<instance-name>.xml

    Per ulteriori informazioni su come riavviare i moduli, consulta questa sezione.

  3. Controlla se numero di processi di campagna in esecuzione sull’istanza è superiore alla soglia. Esiste un limite definito da NmsOperation_LimitConcurrency opzione sul numero di processi di campaign che possono essere eseguiti in parallelo sull’istanza. Al raggiungimento di questo limite, il flusso di lavoro rimane nello stato "Avvia il prima possibile" purché il numero di flussi di lavoro in esecuzione sia superiore al limite.

    Per risolvere questo problema, arresta i flussi di lavoro indesiderati ed elimina le consegne non riuscite. Se la soglia è stata raggiunta, sarà possibile eseguire nuovi processi.

    Per verificare il numero di flussi di lavoro in esecuzione nell’istanza, si consiglia di utilizzare le viste predefinite, accessibili per impostazione predefinita nella sezione Administration / Audit cartella. Per ulteriori informazioni, consulta questa pagina.

    note important
    IMPORTANT
    Aumento della NmsOperation_LimitConcurrency la soglia delle opzioni può causare problemi di prestazioni nell’istanza. In ogni caso, non eseguire questa operazione da solo e contatta il tuo contatto Adobe Campaign.

Per ulteriori informazioni su come monitorare i flussi di lavoro, consulta questa sezione.

Avvio in corso start-in-progress

Se i flussi di lavoro non sono in esecuzione e il loro stato è Avvio in corso, ciò potrebbe significare che il modulo del flusso di lavoro non viene avviato.

Per verificare e avviare il modulo, se necessario, attieniti alla seguente procedura:

  1. Controlla la wfserver stato del modulo in Monitoring , accessibile dalla home page di Campaign Classic (consulta Monitoraggio dei processi).

    Un utente amministratore può anche verificare che wfserver@<instance> viene avviato sul server applicazioni principale utilizzando il comando seguente.

    code language-none
    nlserver pdump
    HH:MM:SS > Application server for Adobe Campaign Classic (7.X YY.R build XXX@SHA1) of DD/MM/YYYY
    [...]
    wfserver@<instance-name> (9340) - 11.3 Mb
    [...]
    

    Per ulteriori informazioni su come monitorare i moduli, consulta questa sezione.

  2. Se il modulo non è in esecuzione, contatta l’Assistenza clienti di Adobe. Se hai un’installazione on-premise, un amministratore deve riavviarla utilizzando il comando seguente.

    code language-none
    nlserver start wfserver@<instance-name>
    
    note note
    NOTE
    Sostituisci <instance-name> con il nome dell’istanza (produzione, sviluppo, ecc.). Il nome dell’istanza viene identificato tramite i file di configurazione:
    [path of application]nl6/conf/config-<instance-name>.xml

    Per ulteriori informazioni su come riavviare i moduli, consulta questa sezione.

Flusso di lavoro non riuscito failed-workflow

Se un flusso di lavoro non riesce, effettua le seguenti operazioni:

  1. Controlla il giornale di registrazione del flusso di lavoro. Per ulteriori informazioni, consulta Monitoraggio dell’esecuzione dei flussi di lavoro e Visualizza registri sezioni.
  2. Monitorare i flussi di lavoro tecnici. Per ulteriori informazioni, consulta questa sezione.
  3. Cerca gli errori nelle singole attività del flusso di lavoro.
recommendation-more-help
601d79c3-e613-4db3-889a-ae959cd9e3e1