Creare un modulo adattivo (componenti di base) creating-an-adaptive-form

Versione
Collegamento articolo
AEM 6.5
Fai clic qui
AEM as a Cloud Service
Questo articolo

L’Adobe consiglia di utilizzare l’acquisizione dati moderna ed estensibile Componenti coreper creazione di un nuovo Forms adattivoo aggiunta di Forms adattivo alle pagine AEM Sites. Questi componenti rappresentano un progresso significativo nella creazione di Forms adattivi, garantendo esperienze utente straordinarie. Questo articolo descrive un approccio precedente all’authoring di Forms adattivi utilizzando i componenti di base.

I moduli adattivi consentono di creare moduli coinvolgenti e reattivi, che si rivelano, inoltre, dinamici e adattivi. AEM Forms fornisce una procedura intuitiva e rapida per la creazione di Adaptive Forms pensata per gli utenti aziendali. La procedura guidata fornisce una navigazione rapida a schede per selezionare facilmente modelli, stili, campi e opzioni di invio preconfigurati per creare un modulo adattivo.

Prima di iniziare, scopri i tipi di componenti dei moduli disponibili:

  • Componenti core Forms adattivi sono componenti di acquisizione dati standardizzati. Questi componenti forniscono funzionalità di personalizzazione, riducono i tempi di sviluppo e i costi di manutenzione per le esperienze di registrazione digitale. Uno sviluppatore può facilmente personalizzare e assegnare uno stile a questi componenti. L’Adobe consiglia di utilizzare questi componenti moderni ed estensibili per sviluppare Forms adattivo.

  • Componenti adattivi di Forms Foundation sono componenti di acquisizione dati classici (vecchi). Puoi continuare a utilizzarli per modificare i componenti di base esistenti basati su modulo adattivo. Se stai creando nuovi moduli, l’Adobe consiglia di utilizzare Componenti core Forms adattivi per creare un Forms adattivo.

Creazione guidata di un modulo adattivo

Prerequisiti

Per creare un modulo adattivo è necessario quanto segue:

  • Autorizzazioni: aggiungi gli utenti a forms-users per fornire loro le autorizzazioni per creare un modulo adattivo. Per un elenco dettagliato dei gruppi di utenti specifici per i moduli, consulta Gruppi e autorizzazioni.

  • Un tema per moduli adattivi: un tema contiene dettagli sullo stile dei componenti e dei pannelli. Gli stili includono proprietà quali i colori di sfondo, i colori degli stati, la trasparenza, l’allineamento e le dimensioni. Quando applichi un tema, lo stile specificato si riflette sui componenti corrispondenti. È possibile creare un tema o importa un tema esistente. Puoi anche distribuire l’archetipo più recente per alcuni temi campioni.

  • Modello di modulo adattivo: un modello fornisce una struttura di base e definisce l’aspetto (layout e stili) di un modulo adattivo. Include componenti preformattati contenenti determinate proprietà e struttura del contenuto. Fornisce inoltre le opzioni per definire un tema e un’azione di invio. Il tema definisce l’aspetto, mentre l’azione di invio definisce l’azione da intraprendere al momento dell’invio di un modulo adattivo. Ad esempio, l’invio dei dati raccolti a un’origine dati. Cloud Service supporta due tipi di modelli:

    • Modello modificabile: puoi creare un o importa un modello modificabile esistente. Puoi anche distribuire l’archetipo più recente per ottenere alcuni modelli modificabili campioni.

    • Modello statico: si tratta di modelli legacy e sono consigliati solo se si esegue la migrazione da installazioni di AEM Forms On-Premise o Adobe Managed Services (AMS) (AEM Forms 6.5 o versioni precedenti). Consentono di continuare a sfruttare quanto hai già investito in modelli statici. Quando crei un modulo adattivo, utilizza un modello modificabile.

Creare un modulo adattivo (componenti di base) create-an-adaptive-form-foundation-components

  1. Accedi all’istanza di authoring di Experience Manager Forms. Può essere un’istanza Cloud o un’istanza di sviluppo locale.

  2. Inserisci le credenziali nella pagina di accesso di Experience Manager.

    Dopo aver effettuato l’accesso, nell’angolo in alto a sinistra seleziona Adobe Experience Manager > Forms > Forms e documenti.

  3. Seleziona Crea > Forms adattivo. Viene aperta la procedura guidata.

  4. Nella scheda Sorgente, seleziona un modello:

    • Quando selezioni un modello modificabile, vengono selezionati automaticamente il tema e l’azione di invio specificati nel modello e viene attivato il pulsante Crea. Puoi per selezionare un altro tema o un’altra azione di invio dalla scheda Stile o Invio. Se nel modello modificabile selezionato non è stato specificato un tema, il pulsante Crea rimane disattivato. Puoi selezionare manualmente un tema dalla scheda Stili.

      note note
      NOTE
      Puoi anche creare un modello di Documento record tramite un editor di moduli adattivi. Per ulteriori informazioni, consulta Supporto per documenti di record nell’editor di moduli adattivi.
    • Quando selezioni un modello statico, le opzioni di dati, stile, invio, consegna e anteprima non sono disponibili. Quando crei un modulo adattivo, utilizza un modello modificabile.

  5. Nella scheda Stile, seleziona un tema:

    • Quando il modello selezionato specifica un tema, lo stesso viene selezionato automaticamente nella procedura guidata. È possibile inoltre scegliere un tema diverso dalla scheda Stile.
    • Se il modello selezionato non specifica un tema, è possibile utilizzare la scheda Stile per sceglierne uno. Il pulsante Crea viene abilitato solo dopo la selezione di un tema.
  6. (Facoltativo) Nella scheda Dati, seleziona un modello dati:

    • Modello di dati modulo: un Modello di dati modulo consente di integrare entità e servizi da diverse origini dati a un modulo adattivo. Scegli Modello dati modulo (FDM) se il modulo adattivo che stai creando richiede il recupero e la scrittura di dati da e verso più origini dati.

    • Schema JSON: lo schema JSON rappresenta la struttura in cui i dati vengono prodotti o utilizzati dal sistema di back-end dell’organizzazione. È possibile associare lo schema a un modulo adattivo e utilizzarne gli elementi per aggiungere contenuto dinamico al modulo adattivo. Gli elementi dello schema sono disponibili per l’utilizzo nella scheda Oggetti modello dati del browser Contenuto durante l’authoring di Forms adattivo. Tutti i campi vengono aggiunti anche al modulo adattivo creato.

    Per impostazione predefinita, sono selezionati tutti i campi del modello di dati. Quando crei il modulo adattivo, tutti i campi del modello di dati selezionati vengono convertiti nei corrispondenti componenti del modulo adattivo. La procedura guidata fornisce caselle di controllo perché possano essere selezionati solo i campi da includere nel modulo adattivo.

  7. Nella scheda Invio, seleziona un’azione di invio:

    • Quando selezioni un modello, l’azione di invio specificata in quel modello viene selezionata automaticamente. Dalla scheda Invio puoi selezionare un’azione di invio diversa. La scheda Invio mostra tutte le azioni di invio disponibili.

    • Se nel modello selezionato non è specificata un'azione di invio, è possibile utilizzare la scheda Invio per selezionarne una.

  8. (Facoltativo) Nella scheda Consegna, puoi specificare una data di pubblicazione o di annullamento della pubblicazione per un modulo adattivo.

  9. Seleziona Crea. Viene visualizzata una finestra di dialogo che specifica il titolo, il nome e la posizione in cui salvare il modulo adattivo:

    • Titolo: specifica il nome visualizzato del modulo. Il titolo consente di identificare il modulo nell’interfaccia utente di Experience Manager Forms.
    • Nome: specifica il nome del modulo. Nell’archivio viene creato un nodo con il nome specificato. Quando si inizia a digitare un titolo, il valore del campo nome viene generato automaticamente. Puoi modificare il valore suggerito. Il campo nome può contenere solo caratteri alfanumerici, trattini e caratteri di sottolineatura. Tutti gli input non validi vengono sostituiti da un trattino.
    • Percorso: specifica la posizione in cui salvare il modulo adattivo. Puoi salvare il modulo adattivo direttamente all’indirizzo /content/dam/formsanddocuments o creare una cartella di salvataggio come /content/dam/formsanddocuments/adaptiveforms. Assicurati di creare la cartella prima di utilizzarla nel percorso. Il campo Percorso: non crea automaticamente una cartella.
  10. Seleziona Crea. Viene creato un modulo adattivo che viene aperto nell’editor di moduli adattivi. L’editor mostra i contenuti disponibili nel modello. Viene inoltre visualizzata la barra laterale per personalizzare il modulo creato in base alle esigenze.

    In base al tipo di modulo adattivo, gli elementi del modulo presenti nel Lo schema JSON o il modello dati del modulo (FDM) vengono visualizzati nel Oggetti modello dati scheda di Browser contenuti nella barra laterale. Puoi anche trascinare questi elementi per creare il modulo adattivo.

Modificare le proprietà di un modello di modulo adattivo edit-form-model

Puoi cambiare il modello di modulo per un modulo adattivo (basato su schema JSON o modello di dati modulo). Non è possibile passare da un modello di modulo a un altro.

  1. Seleziona il modulo adattivo e fai clic sul pulsante Proprietà icona.

  2. Apri la scheda Modello modulo ed effettua una delle seguenti operazioni.

    • Se il modulo adattivo non dispone di un modello di modulo, puoi scegliere un altro modello di modulo e quindi selezionare Schema XML o JSON o modello dati modulo (FDM).
    • Se il modulo adattivo è basato su un modello di modulo, puoi sceglierne un altro Schema XML o JSON oppure Modello dati modulo (FDM) per lo stesso modello di modulo.
  3. Seleziona Salva per salvare le proprietà.

Puoi anche modificare le proprietà del modello di modulo dall’editor di moduli adattivi o dall’editor di modelli di moduli adattivi.

  1. Seleziona il componente Contenitore per modulo adattivo (principale).

  2. Fai clic sull’icona Configura icona per aprire le proprietà del contenitore per modulo adattivo.

  3. Seleziona la scheda Modello di dati ed effettua una delle seguenti operazioni:

    • Se il modulo adattivo non dispone di un modello di modulo, puoi scegliere un modello di modulo e quindi selezionare Schema XML o JSON o modello dati modulo (FDM).
    • Se il modulo adattivo si basa su un modello di modulo, non è possibile modificarlo. Puoi sceglierne un altro Schema XML o JSON oppure Modello dati modulo (FDM) per lo stesso modello di modulo applicabile.
  4. Seleziona Salva per salvare le proprietà.

Supporto schema FDM

NOTE
È inoltre possibile salvare un modulo adattivo come modello. Per ulteriori informazioni, consulta Creare un modello utilizzando un modulo adattivo.

Come rinominare un modulo adattivo per l’AEM? rename-an-AEM-Adaptive-Form

Per rinominare un modulo adattivo, effettua le seguenti operazioni:

  1. Seleziona un modulo adattivo nell’interfaccia utente di AEM Forms.
  2. Fai clic sul pulsante Proprietà si trova sulla barra superiore.
  3. Modificare il nome del modulo in Titolo come mostrato nell’immagine seguente.
  4. Clic Salva e chiudi.

Rinominare un modulo adattivo AEM

Consulta anche see-also

recommendation-more-help
fbcff2a9-b6fe-4574-b04a-21e75df764ab