Elenco delle funzioni delle esperienze fluide AEM aem-fluid-experiences-feature-list

Le esperienze fluide di Adobe Experience Manager si basano sui potenti set di funzioni di AEM Sites, AEM Dynamic Medie e AEM Assets per fornire una soluzione solida per la distribuzione di contenuti headless.

AEM Fluid Experiences si distingue dal classico AEM in quanto viene affrontato solo il caso di utilizzo di consegna headless. Le soluzioni complete AEM Sites, Assets e Dynamic Medie supportano l'authoring e la distribuzione di contenuti headful e i casi di utilizzo ibridi dell'AEM.đź”—

Le tabelle seguenti definiscono le funzioni delle esperienze AEM Fluid e contengono i collegamenti alla relativa documentazione di supporto.

NOTE
AEM Fluid Experiences è un sottogruppo della funzionalità AEM. Le funzioni collegate a queste tabelle possono includere funzioni aggiuntive incluse nell’AEM, ma non nelle esperienze di fluidi dell’AEM.

Funzioni dell’archivio repository-features

Funzioni di accesso, API e consegna access-api-and-delivery-features

API HTTP
Modelli di contenuto strutturato
Servizi contenuto
Frammenti esperienza
API HTTP per contenuti strutturati (lettura)
API HTTP per contenuti strutturati (CRUD)
Componenti di base
Dynamic Medie

Funzioni di amministrazione e integrazione admin-and-integration-features

Analytics e Personalization analytics-and-personalization

Generazione rapporti sulle risorse
Approfondimenti migliorati basati su Adobe Analytics
Approfondimenti migliorati basati su Adobe Target

Ulteriori informazioni learn-more

recommendation-more-help
19ffd973-7af2-44d0-84b5-d547b0dffee2