Attivare i segmenti autenticati dai partner Universal ID

Per attivare i tipi di pubblico autenticati tramite una soluzione ID universale in Advertising DSP, i segmenti devono essere tradotti in RampIDs, riconoscibili in un ambiente che può essere oggetto di offerte. A tale scopo, puoi effettuare le seguenti operazioni:

  • Sfruttare l’integrazione dell’DSP con Adobe Real-Time Customer Data Platform (CDP) e Adobe-LiveRamp Retrieval API.

  • Invio manuale di segmenti autenticati all’DSP dal LiveRamp Connect dashboard.

Attività

  1. Per entrambe le opzioni, contatta adcloud-support@adobe.com per abilitare le seguenti impostazioni in DSP, che consentiranno di eseguire il targeting dei segmenti autenticati nelle campagne DSP una volta tutti i passaggi nel flusso di lavoro di attivazione sono completati:

    • LiveRamp RampID configurazione della campagna prima della condivisione del segmento da Real-Time CDP

    • A livello di account "LiveRamp segmentsOpzione "

  2. (Gli utenti condividono manualmente i segmenti autenticati da LiveRampa) Completa i seguenti passaggi nella LiveRamp Connect dashboard:

    1. Attiva il riquadro di destinazione AAC API 1P Onboarding.

    2. Imposta Identifier Settings a Ramp ID solo.

      Impostazioni identificatore

    3. (Facoltativo) Se desideri ricevere comunque gli identificatori basati su cookie, crea un secondo AAC API 1P Onboarding riquadro di destinazione con "Cookies," "IDFA," e "AAID" selezionato.

Best practice per il test e la convalida dei dati

  • Target RampIDsegmenti basati su e segmenti basati su cookie in campagne separate.

    • Le impostazioni della campagna consentono di assegnare una sola priorità a un identificatore.

    • Attualmente, RampIDs non sono recuperabili durante gli eventi nel sito. Ciò significa che alcuni obiettivi personalizzati, come CPA più bassi e ROAS, non sono disponibili con l’utilizzo di segmenti autenticati. Utilizza i segmenti basati su cookie solo se disponi di un KPI delle prestazioni restrittivo.

  • Creare un posizionamento in entrambi RampID e campagne basate su cookie.

    • Esegui il targeting dei segmenti condivisi da LiveRamp utilizzando il processo di attivazione del segmento standard.

    • Collabora con il tuo team di supporto Adobi Advertising per verificare la corretta distribuzione dei dati.

Per ulteriori informazioni sull’integrazione dell’DSP con LiveRamp, contatto adcloud-support@adobe.com.

recommendation-more-help
9ff4800f-94be-45f0-a5bf-09d0d7e96baa