Automazioni Qualtrics

Ultimo aggiornamento: 2024-01-25
  • Argomenti:
  • Destinations
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • Developer
    User
    Admin
    Leader

Panoramica

Sincronizza i dati relativi all’esperienza e ai clienti operativi per sbloccare la personalizzazione su larga scala.

Utilizza l’aggregazione di più fonti di dati operativi in Adobe Experience Platform come input in Qualtrics Experience ID per comprendere meglio i tuoi clienti e consentire un’attività di sensibilizzazione mirata per colmare il divario quando si tratta di comprendere le intenzioni, le emozioni e i driver di esperienza.

IMPORTANTE

Il connettore di destinazione e la pagina della documentazione vengono creati e gestiti dal team Qualtrics. Per eventuali richieste di informazioni o richieste di aggiornamento, contattale direttamente accedendo a Customer Success Hub.

Casi d’uso

Per aiutarti a capire meglio come e quando utilizzare il Automazioni Qualtrics destinazione: di seguito sono riportati alcuni casi di utilizzo esemplificativi che i clienti di Adobe Experience Platform possono risolvere utilizzando questa destinazione.

#1 del caso d’uso

Scenario: un’azienda vuole misurare la soddisfazione dei clienti in vari punti di contatto digitali, come il sito web e l’app mobile. Utilizzano Adobe Experience Platform per attivare i sondaggi Qualtrics in base alle interazioni degli utenti, ad esempio per completare un acquisto o visitare una pagina web specifica.

Risultato: raccogliendo feedback in tempo reale, l’azienda può migliorare la customer experience in base ai dati, garantendo maggiore soddisfazione e fedeltà.

#2 del caso d’uso

Scenario: un’organizzazione mira a migliorare il processo di onboarding dei dipendenti. Utilizzano Adobe Experience Platform per raccogliere feedback dai nuovi assunti attraverso sondaggi Qualtrics. I sondaggi vengono attivati automaticamente dopo un periodo di onboarding predefinito.

Risultato: il feedback continuo consente all’organizzazione di adattare e migliorare il processo di onboarding, con conseguente miglioramento del coinvolgimento e della produttività tra i nuovi dipendenti.

Prerequisiti

Prima di impostare la destinazione Qualtrics in Adobe Experience Platform, accertati di aver soddisfatto i seguenti prerequisiti:

  • Hai un account Qualtrics.
  • Hai ottenuto il token API necessario da Qualtrics.

Ottenimento di un token API

Di seguito sono riportati i passaggi necessari per ottenere un token API da Qualtrics.

  1. Accedi al tuo account Qualtrics.
  2. Vai a Impostazioni account.
  3. Seleziona ID Qualtrics.
  4. In questa pagina, cerca API , contiene una sezione Token campo. Questo è il token API e sarà richiesto durante la configurazione della destinazione.

Identità supportate

Automazioni Qualtrics supporta l’attivazione delle identità descritte nella tabella seguente. Ulteriori informazioni su identità.

Identità di destinazione Descrizione Considerazioni
e-mail Indirizzi e-mail in testo normale Solo gli indirizzi e-mail in testo normale sono supportati da Qualtrics.
external_id ID utente personalizzati Seleziona questa identità di destinazione quando l'identità di origine è uno spazio dei nomi personalizzato.

Tipo e frequenza di esportazione

Per informazioni sul tipo e sulla frequenza di esportazione della destinazione, consulta la tabella seguente.

Elemento Tipo Note
Tipo di esportazione Esportazione del segmento Stai esportando tutti i membri di un segmento (pubblico) con gli identificatori (nome, numero di telefono o altri) utilizzati in Automazioni Qualtrics destinazione.
Frequenza di esportazione Streaming Le destinazioni di streaming sono connessioni "sempre attive" basate su API. Non appena un profilo viene aggiornato in Experienci Platform in base alla valutazione dei segmenti, il connettore invia l’aggiornamento a valle alla piattaforma di destinazione. Ulteriori informazioni su destinazioni di streaming.

Connettersi alla destinazione

IMPORTANTE

Per connettersi alla destinazione, è necessario Visualizza destinazioni e Gestire le destinazioni autorizzazioni di controllo degli accessi. Leggi le panoramica sul controllo degli accessi oppure contatta l’amministratore del prodotto per ottenere le autorizzazioni necessarie.

Per connettersi a questa destinazione, seguire i passaggi descritti in esercitazione sulla configurazione della destinazione. Nel flusso di lavoro di configurazione della destinazione, compila i campi elencati nelle due sezioni seguenti.

Autenticarsi nella destinazione

Come parte dell’autenticazione dovrai fornire una Nome utente e Password. Il nome utente è il nome utente Qualtrics e la password è il token API dell'account Qualtrics. Per recuperare il token API, segui le istruzioni del Prerequisiti sopra.

Autenticazione

Inserire i dettagli della destinazione

Per configurare i dettagli per la destinazione, compila i campi obbligatori e facoltativi seguenti. Un asterisco accanto a un campo nell’interfaccia utente indica che il campo è obbligatorio.

  • Nome: nome con cui riconoscerai questa destinazione in futuro.
  • Descrizione: descrizione che ti aiuterà a identificare questa destinazione in futuro.
  • URL: URL trovato in Evento JSON che attiva il tuo workflow in Qualtrics. Per un esempio, consulta la schermata seguente.

URL

Abilita avvisi

Puoi abilitare gli avvisi per ricevere notifiche sullo stato del flusso di dati verso la tua destinazione. Seleziona un avviso dall’elenco per abbonarti e ricevere notifiche sullo stato del flusso di dati. Per ulteriori informazioni sugli avvisi, consulta la guida su abbonamento agli avvisi sulle destinazioni tramite l’interfaccia utente.

Una volta completate le informazioni sulla connessione di destinazione, seleziona Successivo.

Attivare tipi di pubblico in questa destinazione

IMPORTANTE

Per attivare i dati, è necessario Visualizza destinazioni, Attivare le destinazioni, Visualizza profili, e Visualizzare segmenti autorizzazioni di controllo degli accessi. Leggi le panoramica sul controllo degli accessi oppure contatta l’amministratore del prodotto per ottenere le autorizzazioni necessarie.

Letto Attivare profili e segmenti nelle destinazioni di esportazione di segmenti in streaming per istruzioni sull’attivazione dei segmenti di pubblico in questa destinazione.

Mappare attributi e identità

Questa destinazione dispone di uno schema aperto ed è quindi possibile inviare qualsiasi proprietà a Qualtrics.

Mappa attributi

Per aggiungere un attributo alla mappatura, seleziona semplicemente attributi personalizzati quando si aggiunge una nuova mappatura. È possibile immettere un nome qualsiasi per l'attributo. Qualtrics incoraggia la CamelCase convenzione di denominazione per i nomi degli attributi (vedi la schermata seguente per un esempio).

Attributo personalizzato

Per un esempio di possibili mappature di attributi, consulta la schermata seguente.

Esempi di mappature

Mappare le identità

È obbligatorio selezionare uno spazio dei nomi delle identità per questa destinazione. I due possibili campi sorgente per il targeting delle mappature dei campi sono:

Campo di origine Campo di destinazione
IdentityMap: e-mail Identità: e-mail
IdentityMap: ECID Identità: external_id

Per un esempio, consulta la schermata seguente.

Spazio dei nomi dell’identità

Dati esportati / Convalida esportazione dati

Come accennato in precedenza, questa destinazione utilizza uno schema aperto, pertanto tutte le proprietà possono essere inviate a Qualtrics. Tuttavia, i dati inviati a Qualtrics si baseranno sulla seguente struttura:

{
  "person": {
    "name": {
      "firstName": "Dave"
    }
  },
  "mobilePhone": {
    "number": "0123456789"
  },
  "identityMap": {
    "Email": [
      {
        "id": "Email-2Sf6C"
      }
    ]
  },
  "segmentMembership": {
    "ups": {
      "046456e3b-18e1-48a6-9bda-d68547861283": {
        "lastQualificationTime": "2023-09-05T10:43:55.602687Z",
        "status": "realized"
      },
      "007844dd1-9e5d-4531-a4ee-05470doe759dd": {
        "lastQualificationTime": "2023-09-05T10:43:55.602689Z",
        "status": "realized"
      }
    }
  }
}

Per verificare che i dati siano stati acquisiti in Qualtrics, passa al flusso di lavoro contenente Evento JSON, da lì, vai a Cronologia esecuzione dove dovresti trovare le esecuzioni del flusso di lavoro. Ogni flusso di lavoro ha uno stato Completato o Non riuscito. Selezionando una particolare esecuzione verranno visualizzate ulteriori informazioni su di essa, consentendo la risoluzione dei problemi in caso di problemi.

Se non ci sono esecuzioni visibili in Cronologia esecuzione, significa che il flusso di lavoro non è ancora stato attivato, a indicare che potrebbe esserci un problema. Assicurati che il flusso di lavoro sia abilitato e che URL nella destinazione in Adobe Experience Platform sia corretta. Le esecuzioni del flusso di lavoro non sono istantanee, pertanto potresti dover attendere un po’ prima che venga completato.

Utilizzo dei dati e governance

Tutti Adobe Experience Platform le destinazioni sono conformi ai criteri di utilizzo dei dati durante la gestione dei dati. Per informazioni dettagliate su come Adobe Experience Platform applica la governance dei dati, leggi Panoramica sulla governance dei dati.

In questa pagina