Che cos'è il recapito

Il recapito messaggi consente di misurare il successo delle campagne che raggiungono la casella in entrata dei destinatari senza rimbalzare o contrassegnare come spam. Scopri perché il recapito messaggi è importante.

Più precisamente, il recapito messaggi e-mail si riferisce al set di caratteristiche che determinano la capacità di un messaggio di raggiungere la sua destinazione, tramite un indirizzo e-mail personale, in un breve periodo di tempo e con la qualità prevista in termini di contenuto e formato.

Per informazioni più approfondite sul recapito messaggi e per ulteriori informazioni su termini, concetti e approcci chiave per il recapito messaggi, consulta la Guida alle best practice per il recapito messaggi di Adobe.

Come migliorare il recapito messaggi

I problemi di recapito sono solitamente collegati a misure di protezione contro lo spam implementate da fornitori di servizi Internet e amministratori di server di posta.

  • Per raccomandazioni generali su come progettare campagne di marketing e-mail di successo, consulta Strategia di recapito messaggi e definizione.

  • Per consigli più specifici su come ottimizzare il recapito messaggi delle e-mail di Adobe Campaign, si consiglia di utilizzare le best practice elencate in questa sezione.

NOTA

Poiché gli ISP sono obbligati a sviluppare continuamente nuove tecniche di filtraggio sofisticate per proteggere i loro clienti dagli spammer, la consegna delle e-mail è caratterizzata da criteri e regole in continua evoluzione. Assicurati di fare riferimento alla Guida alle best practice per il recapito messaggi di Adobe che viene aggiornata regolarmente.

Tasso di consegna

Il tasso di recapito messaggi è il numero di messaggi che hanno colpito le caselle in entrata dei destinatari rispetto al numero di messaggi inviati. Per migliorare il recapito messaggi, puoi lavorare per aumentare questo tasso.

Con Adobe Campaign, il tasso di consegna dipende da numerosi fattori, in particolare:

Strumenti di consegna campagna

Adobe Campaign fornisce una serie di strumenti per monitorare e migliorare le prestazioni di recapito messaggi della piattaforma. Questa pagina evidenzia anche i principi principali che dovresti tenere a mente per ottimizzare il recapito messaggi durante l’utilizzo di Campaign.

Crea il messaggio con attenzione

Durante la configurazione, la progettazione e il test del messaggio, assicurati di seguire le best practice menzionate nelle sezioni elencate di seguito. Sfruttando tutte le funzioni fornite da Adobe Campaign potrai migliorare il recapito messaggi.

Verifica il consenso tramite doppio consenso

Per evitare l’invio di messaggi a indirizzi non validi, limitare le comunicazioni non corrette e migliorare la reputazione del mittente, l’Adobe consiglia di implementare un doppio meccanismo di consenso. Questo ti consente di garantire che i destinatari si siano abbonati intenzionalmente.

Per ulteriori informazioni, consulta Informazioni su consenso e rinuncia in Campaign.

Per ulteriori informazioni sulle best practice per la raccolta di dati dai clienti, consulta la Guida alle best practice per il recapito messaggi di Adobe.

Gestione della quarantena

Adobe Campaign gestisce un elenco che raccoglie reclami di spam, rimbalzi duri e mancati rimbalzi morbidi che si verificano in modo coerente.

Per proteggere il recapito messaggi, i destinatari i cui indirizzi si trovano in tale elenco vengono esclusi per impostazione predefinita da tutte le consegne future, in quanto l’invio a tali contatti potrebbe danneggiare la reputazione dell’invio.

Alcuni provider di accesso a Internet considerano automaticamente le e-mail come spam se il tasso di indirizzi non validi è troppo alto. La quarantena ti consente quindi di evitare di essere aggiunta al elenco Bloccati da questi provider.

Per ulteriori informazioni, consulta le sezioni seguenti:

Utilizzare strumenti di monitoraggio e reporting

Utilizza le funzioni offerte da Adobe Campaign per monitorare il recapito messaggi.

Adobe Campaign ti consente di controllare le prestazioni delle consegne tramite un set di indicatori in tempo reale incorporati. Puoi anche creare rapporti completamente personalizzabili e in tempo reale per ottenere informazioni approfondite sulle consegne.

Per ulteriori informazioni, consulta le sezioni seguenti:

In questa pagina