Note sulla versione: gennaio 2021 release-notes-jan-21

Le seguenti funzioni sono incluse nella versione del 21 gennaio. Verifica la disponibilità delle funzioni nella tua edizione di Marketo.

AVAILABILITY
Caratteristiche contrassegnate da una stella ( (stella) ) sono componenti aggiuntivi a pagamento. Per ulteriori informazioni, contatta il rappresentante del Marketo Engage.

Versioni trimestrali

Le seguenti funzioni verranno rilasciate il 15 gennaio 2021.

Esperienza utente di nuova generazione next-generation-user-experience

  • Supporto per le aree di lavoro: l’esperienza utente Marketo Engage di nuova generazione coniuga l’aspetto visivo di Adobe Experience Cloud con le innovazioni di produttività per consentire ai professionisti del marketing di lavorare in modo più rapido e intelligente. Nell’ultima versione è stato aggiunto il supporto completo per aree di lavoro e partizioni, inclusa la possibilità di condividere cartelle tra aree di lavoro diverse. L’area di lavoro a destra offre un interruttore per passare facilmente dalle vecchie alle nuove esperienze per funzione senza perdere contesto. Ulteriori informazioni dalle domande frequenti sull’esperienza di nuova generazione su Marketing Nation.

Personalizzazione multicanale multi-channel-personalization

  • Fase 3 sincronizzazione pubblico Adobe Experience Cloud: la funzionalità esistente di Adobe Experience Cloud (AEC) Audience Sync ora supporta la sincronizzazione bidirezionale continua del pubblico B2B dal Marketo Engage ad altre applicazioni AEC, incluse le offerte Adobe Experience Platform (AEP) come Real-time Customer Data Platform e Adobe Experience Platform Activation. Man mano che i lead vengono aggiunti e rimossi dai segmenti di pubblico, Marketi Engage sincronizzerà automaticamente il pubblico aggiornato tra le app AEC connesse. Puoi utilizzarlo per sfruttare i casi d’uso multicanale di orchestrazione, retargeting, soppressione del pubblico, personalizzazione e reporting di Adobe nel tuo stack tecnologico AEC.
  • Sincronizzazione continua del pubblico con Google, Facebook e LinkedIn: è possibile abilitare la sincronizzazione automatizzata continua con una rete di annunci in un elenco statico, aggiornando la rete di annunci come modifiche all’iscrizione all’elenco senza richiedere l’intervento dell’utente.
  • Token per i campi personalizzati dei membri del programma: abbiamo esteso le funzioni dei campi personalizzati dei membri del programma per supportare il framework dei token. Gli addetti al marketing possono inserire token di campi personalizzati per i membri del programma nelle e-mail, nelle pagine di destinazione, nei messaggi SMS, nelle notifiche push e nei webhook. Utilizza i nuovi token nelle azioni del flusso della campagna per modificare i valori dei dati, creare un’attività o un momento di interesse.

Pagine di destinazione e Forms landing-pages-and-forms

  • API modulo: richiama informazioni sul lead o attiva campagne di acquisizione durante l’estrazione di dati da moduli non Marketo. I moduli non Marketo possono essere integrati con il Marketo Engage tramite API REST. La nuova API consente di simulare l’invio di moduli di Marketo Engage con tutte le funzionalità associate.
  • API per le pagine di destinazione: semplifica i flussi di lavoro di modifica e traduzione nelle applicazioni integrate con la nuova API Landing Page Preview. I fornitori di terze parti possono ora eseguire il rendering delle anteprime completamente personalizzate delle pagine di destinazione senza effettuare l’accesso al Marketo Engage. L’API di anteprima pagina di destinazione consente di modificare e localizzare i flussi di lavoro in applicazioni integrate di terze parti.

E-mail marketing email-marketing

  • Limiti di recupero oggetti personalizzati aumentati: gli sviluppatori di script di velocità e-mail possono aumentare rapidamente il numero di oggetti personalizzati a 100 tramite l’override self-service. Gli addetti al marketing possono aumentare l’efficacia delle campagne intelligenti accedendo a un numero maggiore di oggetti personalizzati di primo e secondo livello.

Integrazione con Salesforce CRM salesforce-crm-integration

  • Autenticazione CRM Salesforce: il protocollo OAuth 2.0 è disponibile per le operazioni di sincronizzazione tra il Marketo Engage e Salesforce CRM. Per i nuovi abbonati, questa opzione è attivata per impostazione predefinita. Gli attuali abbonati possono richiedere questa funzionalità contattando il supporto Marketo.
  • Dashboard di sincronizzazione CRM Salesforce: gli amministratori possono rivedere rapidamente lo stato di sincronizzazione del sistema CRM di Salesforce dal dashboard. La durata del rapporto sulle prestazioni di sincronizzazione è stata aumentata da 2 ore a 5 giorni.
  • Esportazione metadati: migliorato per supportare gli attributi dell’oggetto opportunità, gli account denominati, i campi standard e personalizzati dei membri del programma.

Amministrazione administration

  • Pagina Il mio account aggiornata: rivedi le informazioni essenziali sull’abbonamento nella pagina Il mio account. Gli utenti con qualsiasi livello di accesso possono visualizzare il nome dell’abbonamento, l’identificatore del centro dati e l’ID Munchkin.

Rilascio nel corso del trimestre

Le seguenti funzioni sono in un ciclo non trimestrale e verranno rilasciate nei prossimi mesi.

Insight sulle vendite sales-insight

(stella)

  • Flussi di lavoro e-mail per test migliorati (Salesforce CRM): aumenta l’efficienza del team di vendita con flussi di lavoro e-mail migliorati per i test di Sales Insight. I venditori possono inviare e-mail di prova agli indirizzi e-mail selezionati prima di inviare e-mail in blocco a 200 destinatari.
  • Informazioni sullo stato delle e-mail (Salesforce CRM): gli utenti visualizzano un messaggio di avviso quando tentano di inviare un’e-mail a un ID e-mail non valido o a un indirizzo e-mail a cui non è stato effettuato l’abbonamento prima di inviare un’e-mail.  Gli stati di consegna delle e-mail possono essere verificati nella scheda e-mail di Sales Insight.
  • Invia e-mail in blocco da Account e opportunità Pannelli (Salesforce CRM): migliora l’efficienza del flusso di lavoro del venditore e coinvolgi un intero elenco di contatti di account o opportunità utilizzando nuove funzioni per azioni in blocco. Invia e-mail o aggiungi contatti alle campagne di Marketo Engage utilizzando la nuova opzione a discesa nelle schede account o opportunità invece di lavorare con i singoli contatti. Aggiungere contatti dell'account a una watchlist per ricevere una notifica quando i lead diventano attivi.
  • Informazioni sulle vendite per integrazioni CRM Salesforce non native: gli abbonamenti GA con integrazioni CRM Salesforce personalizzate possono installare il pacchetto Sales Insight e aiutare i team di vendita a dare la priorità e interagire con i lead e le opportunità più promettenti.
  • Miglioramenti elementi di maggiore rilevanza: contatta rapidamente gli hot lead dalla scheda Elementi di maggiore rilevanza inviandoli per e-mail o aggiungendoli a una campagna di Marketo Engage. Visualizza un lead nel Marketo Engage o aggiungilo alla watchlist. Le azioni in blocco e le opzioni di ordinamento nella scheda Elementi di maggiore rilevanza consentono di risparmiare tempo e migliorare l’efficienza del team di vendita.

Sales Connect sales-connect

(stella)

  • Limitazione della connessione e-mail (BETA): migliora il recapito messaggi e-mail e ridimensiona le comunicazioni di vendita 1:1 con la limitazione della connessione e-mail per Sales Connect. La nostra nuova tecnologia di limitazione gestisce automaticamente i tempi di invio delle e-mail per creare esperienze ottimali per gli utenti di Exchange e Gmail. Riduzione o eliminazione dell'utilizzo di applicazioni di invio di posta elettronica in blocco di terze parti.
  • Tracciamento mancato recapito connessione e-mail: con il nuovo rapporto sulle e-mail non recapitate puoi ottenere informazioni approfondite sulla qualità dei lead e sulle prestazioni dei modelli e-mail. Gli utenti di Exchange e Gmail possono scegliere di ricevere notifiche di mancato recapito che verranno aggregate a Live Feed, Cartelle e-mail, Template Analytics e Campaign Analytics.
  • Configurazione pagina profilo: gestisci facilmente le preferenze dell’utente nella nuova pagina del profilo. Modifica la password, modifica le impostazioni di geolocalizzazione e lingua e rivedi gli stati delle integrazioni da un’unica posizione.
  • Gestione modelli: organizza i modelli e-mail per le vendite in categorie con una nuova funzione di trascinamento della selezione per garantire un accesso rapido ai modelli rilevanti e ridurre i tempi di ricerca.
  • Aggiornamenti esperienza utente Sales Connect: personalizza il layout della griglia Sales Connect ridimensionando e riordinando le colonne. Le preferenze di visualizzazione vengono salvate automaticamente.

Annunci ed elementi obsoleti

  • Tutti gli utenti devono effettuare l’aggiornamento alla versione più recente di Sales Insight prima del 15 gennaio 2021. Se non hai completato l’aggiornamento, ti verrà richiesto di farlo al momento dell’accesso all’applicazione. Segui le istruzioni in questa guida. La versione aggiornata include una patch per una vulnerabilità di sicurezza identificata. La patch è stata originariamente rilasciata il 6 aprile 2016. Nota: Versioni 1.4363 o successive non è necessario eseguire un aggiornamento.
  • Il servizio Form 1.0 diventerà obsoleto in Maggio 2021 versione. Il servizio Forms 1.0 diventerà completamente obsoleto, con conseguente perdita di funzionalità delle risorse Forms 1.0 ancora in uso. Inoltre, gli invii di moduli effettuati tramite metodi non supportati, ad esempio moduli programmatici POST agli endpoint leadCapture/save e leadCapture/save2, verranno rifiutati. Per ulteriori informazioni e misure correttive, consulta il nostro post su Marketing Nation.
  • Nel 2021, Marketi Engage apporterà modifiche alla struttura URL per le pagine di destinazione, i moduli e le risorse di immagini e file. Per gli abbonamenti al Marketo Engage esistenti, inizieremo il rollout graduale il 1° aprile 2021. Ulteriori dettagli sulla timeline di rollout saranno rilasciati a marzo 2021. Per informazioni dettagliate su come cambierà ciascun tipo di risorsa interessato, consulta il nostro post su Marketing Nation.

Webinar sulla versione del prodotto

Vuoi saperne di più su queste funzioni e miglioramenti? Assicurati di registrati ora per unirti a noi il 21 gennaio alle 13:00 PT / 4:00 ET per un webinar live con il nostro team di prodotto per approfondire queste innovazioni.

recommendation-more-help
94ec3174-1d6c-4f51-822d-5424bedeecac