Cookie di Adobe Target

Adobe Target utilizza i cookie per consentire agli operatori dei siti web di verificare quali contenuti e offerte online sono più rilevanti per i visitatori.

NOTE
Le informazioni contenute in questo articolo si applicano solo al Libreria JavaScript di Adobe Target (at.js). Consulta Cookie di Adobe Experience Platform Web SDK per informazioni sulle implementazioni di Target tramite Web SDK.
Se necessario, puoi modificare le impostazioni descritte in questo articolo, fatta eccezione per la durata del cookie. Consulta il rappresentante del tuo account quando si modificano le impostazioni dei cookie.

I seguenti cookie di prime parti sono memorizzati nel dominio del cliente:

Cookie
Dettagli
mbox

Memorizza identificatori anonimi del visitatore.

Dominio cookie: dominio da cui distribuisci la mbox. Poiché questo cookie viene fornito dal dominio della tua azienda, il cookie è un cookie di prime parti. Se uno dei tuoi nomi di dominio include il codice di un paese, ad esempio example.co.uk, utilizzare i servizi client per configurare at.js per supportare questo codice. Per informazioni sulla personalizzazione del dominio dei cookie, se necessario, consulta cookieDomain in targetGlobalSettings nella guida per gli sviluppatori di Adobe Target.

Dominio server: clientcode.tt.omtrdc.net, utilizzando il codice cliente per il tuo account Adobe Target.

Durata cookie: il cookie rimane sul browser del visitatore per due anni dall’ultimo accesso. Non puoi modificare la durata del cookie.

Nel cookie è conservata una serie di valori per la gestione dell’esperienza dei visitatori Target attività:

session ID: identificatore univoco per una determinata sessione utente. Per impostazione predefinita, la sessione scade dopo 30 minuti di inattività. Se stai generando sessionId te stesso (ad esempio, per implementazioni lato server), verifica quanto segue:

  • L’ID sessione può essere una stringa stampabile qualsiasi, ad eccezione di uno spazio, un punto interrogativo ( ? ) o una barra ( / ).
  • L’ID sessione può contenere da 1 a 128 caratteri.
  • Per una particolare sessione, il valore del cookie deve rimanere lo stesso in più richieste.
  • Non si dovrebbero mai avere sessioni parallele (distinte) sessionIds) per un determinato visitatore in qualsiasi momento.

L’indirizzamento a un particolare nodo nel cluster Edge viene eseguito utilizzando l’ID sessione.

  • La sessione è attiva per 30 minuti sul lato server. Pertanto, non utilizzare un ID sessione diverso per un particolare tntId/thirdPartyId entro 30 minuti dall'ultima richiesta effettuata con il tntId/thirdPartyId. In caso contrario, le modifiche al profilo potrebbero risultare incoerenti e imprevedibili.
  • Dopo trenta minuti di inattività da parte di un visitatore, è necessario utilizzare un nuovo ID sessione.
  • Utilizzo dello stesso ID sessione con più tntIds/thirdPartyIds può causare modifiche imprevedibili ai profili identificati da tntId/thirdPartyIDs.

NOTA: vedere limite al numero di richieste simultanee per un determinato ID sessione.

pc ID: ID semi-permanente per il browser di un visitatore. Rimane attivo finché i cookie non vengono eliminati manualmente.

spunta: valore di test semplice utilizzato per determinare se un visitatore supporta i cookie. Impostato ogni volta che un visitatore richiede una pagina.

disable: impostato se il tempo di caricamento di un visitatore supera il timeout configurato nel file at.js. Per impostazione predefinita, questo timeout dura un’ora.

at_check
Cookie temporaneo per verificare se la funzionalità di lettura/scrittura del cookie è abilitata nel browser.
mboxEdgeCluster
Questi cookie sono presenti solo quando/se impostazione overrideMboxEdgeServer è impostato su true.

Non è possibile utilizzare HTTPOnly su questi cookie di prime parti. Il at.js La libreria JavaScript di deve essere in lettura/scrittura per questi cookie. Questi cookie vengono creati da at.js e non sono impostati dal server.

Il secure L'impostazione può essere attivata su tutti questi cookie utilizzando secureOnly: true configurazione in at.js.

Gli utenti di Adobe Target possono creare cookie di terze parti personalizzati. I seguenti cookie di terze parti sono memorizzati su tt.omtrdc.net:

Cookie
Dettagli
customerclientcode!mboxPC
Presente se è abilitato l’attraversamento di più domini.
customerclientcode!mboxSession
Presente se è abilitato l’attraversamento di più domini.

Questi cookie di terze parti sono solo HTTPO predefiniti e sono impostati dai server di raccolta dati di Adobe Target.

Il secure può essere attivata su tutti i cookie utilizzando secureOnly: true configurazione in at.js.

recommendation-more-help
872fc4ed-f5f7-4b59-a6f8-4ddabe5aac1f