Friction visualizza

Il Friction visualizza fornisce una rappresentazione visiva di un percorso di utenti critico nel prodotto. L’asse orizzontale rappresenta ogni passaggio che un utente deve attraversare. L’asse verticale rappresenta la percentuale di utenti o sessioni in ogni passaggio. Tutti i passaggi devono essere eseguiti nell’ordine finale, ma possono essere eseguiti in qualsiasi momento all’interno dell’intervallo di reporting.

Casi d’uso

I casi di utilizzo per questo tipo di visualizzazione includono:

  • Analisi della conversione: puoi analizzare le conversioni in ogni fase del funnel. Monitorando il numero di utenti che avanzano da un passaggio all’altro, puoi identificare i colli di bottiglia con tassi di conversione insoliti o indesiderati. Queste informazioni sono utili per capire dove è possibile migliorare il prodotto per ottenere risultati immediati.
  • Ottimizzazione dell’onboarding: ottimizza il processo di onboarding del prodotto esaminando il comportamento degli utenti in relazione agli eventi chiave. Puoi identificare i passaggi con cui gli utenti hanno difficoltà o che non riescono a completare.
  • Adozione e coinvolgimento delle funzioni: scopri come gli utenti interagiscono con funzioni specifiche del tuo prodotto. L’analisi della progressione degli utenti attraverso i passaggi relativi alle funzioni consente di visualizzare i tassi di adozione e identificare le aree in cui gli utenti potrebbero sottoutilizzare determinate funzioni. Puoi quindi utilizzare queste informazioni per concentrarti sui miglioramenti delle funzioni per aumentare i tassi di adozione.
  • Valutazione della campagna: misura l’efficacia delle campagne di marketing. Puoi creare un segmento che si concentra sugli utenti che hanno toccato una determinata campagna e confrontare il loro processo di conversione con altre campagne o all’interno del tuo prodotto in generale.

Barra delle query

La barra delle query consente di configurare i seguenti componenti:

  • View: passa da questo tipo di visualizzazione a Tendenze di conversione.

  • Steps: i punti di contatto dell’evento di cui desideri tenere traccia. Ogni barra del grafico rappresenta un passo. Puoi includere fino a dieci passaggi.

    • Compare: ogni passaggio fornisce un’opzione per confrontare più eventi in un singolo passaggio funnel, creando un "funnel fork". Questa funzione consente di confrontare l'attrito di due percorsi uno accanto all'altro senza creare due analisi separate.
  • Counted as: ambito che desideri applicare al funnel. Le opzioni includono Sessions e Users.

    • Sessions: per essere conteggiati, tutti i passaggi devono avvenire nella stessa sessione.
    • Users: per essere conteggiati, tutti i passaggi devono avvenire nell’intervallo di reporting selezionato.
  • Segments: i segmenti in cui desideri confrontare il funnel. Ogni segmento selezionato suddivide ogni passaggio in più barre. Ogni colore rappresenta un segmento diverso. Puoi includere fino a tre segmenti.

Impostazioni grafico

La vista Attrito offre le seguenti impostazioni del grafico, che possono essere regolate nel menu sopra il grafico:

  • Chart type: tipo di visualizzazione che desideri utilizzare. Le opzioni includono Steps.
  • Conversion from: determina il calcolo della percentuale da un passaggio all’altro. Le opzioni includono il calcolo della conversione dal First step o Previous step.

Confronto temporale

È possibile confrontare il periodo di tempo corrente con un periodo precedente. Se selezionate un'opzione in questo menu, ogni punto dati riceve una controparte con linee punteggiate di colore simile. Questa controparte rappresenta la stessa metrica nell’intervallo di date precedente selezionato. Impostando questa opzione si raddoppia il numero di elementi nel grafico e di righe nella tabella.

Le opzioni di confronto del tempo disponibili includono il periodo precedente, 13 settimane prima, 52 settimane prima e un intervallo di date personalizzato. Se selezioni Intervallo date personalizzato, vengono visualizzate opzioni aggiuntive per consentirti di selezionare il numero e la granularità. Se selezioni Nessuno, il confronto tra date viene rimosso.

Confronto del tempo di attrito

Intervallo date

L’intervallo di date desiderato per l’analisi. Questa impostazione è composta da due componenti:

  • Interval: granularità della data in base alla quale visualizzare i dati con tendenze. Questa impostazione non influisce sulle viste senza tendenze, ad esempio Attrito.
  • Date: data di inizio e fine. Sono disponibili predefiniti per intervalli di date continui e intervalli personalizzati salvati in precedenza, oppure puoi utilizzare il selettore calendario per scegliere un intervallo di date fisso.
recommendation-more-help
080e5213-7aa2-40d6-9dba-18945e892f79