Note sulla versione di Adobe Experience Cloud - giugno 2021

Banner

Le applicazioni di Experience Cloud vengono aggiornate ogni mese. Su questa pagina puoi trovare gli aggiornamenti, la documentazione e i tutorial più recenti per Experience Cloud ed Experience Platform. Trovi inoltre la nuova documentazione di Creative Cloud for Enterprise e Document Cloud.

NOTA

Iscriviti ad Adobe Priority Product Update per ricevere notifiche mensili via e-mail sugli aggiornamenti a questa pagina. La pagina viene aggiornata nell’arco di tutto il mese, quindi controlla regolarmente se ci sono aggiornamenti sui prodotti aziendali di Adobe e sulla documentazione di Experience League.

Ultimo aggiornamento: 14 giugno 2021

Hai bisogno di aiuto? Visita Adobe Experience League per trovare documentazione tecnica e sui prodotti, corsi curati da Adobe, esercitazioni video, risposte rapide, insight sulla community e corsi di formazione tenuti da istruttori.

Icon Experience Cloud Central UI Components

Experience Cloud Central Interface Components include aggiornamenti a cui è possibile accedere dall’intestazione del prodotto unificata, ad esempio preferenze di supporto autonomo, ricerca e account utente. Qui trovi gli aggiornamenti ai servizi People, Places (Posizione) e alla gestione dei prodotti.

Funzione Data Descrizione
Supporto di single sign-on per Adobe Federated ID 17 giugno 2021 Se utilizzi Federated ID, puoi accedere ad Experience Cloud senza dover immettere un indirizzo e-mail o una password. Per utilizzare questa funzione, aggiungi #/sso:@domain all’URL di Experience Cloud.

Ad esempio, supponi di essere il proprietario del dominio adobecustomer.com e di voler accedere ad Adobe Analytics. L’URL sarebbe: https://experience.adobe.com/#/sso:@adobecustomer.com/analytics.
Ricerca in Experience League 1 giugno 2021 La ricerca nella documentazione in Experience League è stata migliorata. Passa a Experience League e utilizza il campo Ricerca per trovare tutorial, documentazione, corsi e altro ancora.

Altre risorse di supporto

Icona Stato di Adobe

Stato di Adobe fornisce informazioni dettagliate, aggiornamenti sullo stato e notifiche e-mail relative agli eventi di sospensione, interruzione e manutenzione di prodotti e servizi cloud di Adobe. Consulta status.adobe.com.

Per gli ultimi aggiornamenti sullo Stato di Adobe, visita la pagina Stato di Adobe - 21 maggio 2020.

Icona Experience Platform

Include informazioni sull’aggiornamento e nuova documentazione di Experience Platform ed Experience Platform Launch.

Tutorial e corsi su Experience Platform

Nuovi video, esercitazioni o corsi pubblicati per Experience Platform e Services.

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione
Giugno 2021 Preparare i dati con Query Service Video Scopri come pulire, preparare e combinare dati da più set di dati per crearne uno utilizzando le funzioni Create Table AS (CTAS) e Spark SQL per la generazione rapporti e dashboard.
Giugno 2021 Copiare schemi tra sandbox Video Scopri come copiare uno schema da una sandbox a un’altra in Adobe Experience Platform utilizzando lo schema API Export/Import. Crea e verifica gli schemi nelle sandbox di sviluppo, quindi copiali in produzione.
Giugno 2021 Aggiornare gli schemi Video Scopri gli aspetti di base di cui tenere conto per l’aggiornamento degli schemi esistenti in Adobe Experience Platform.
Giugno 2021 Elementi di base degli schemi Video Scopri gli elementi chiave degli schemi Experience Data Model (XDM), compresi campi, tipi di dati, gruppi di campi di schema, classi e comportamenti.
Giugno 2021 Creare classi di schema Video Scopri come creare in Adobe Experience Platform le classi da utilizzare negli schemi Experience Data Model (XDM).
Giugno 2021 Configurare le relazioni tra schemi Video Scopri come configurare una relazione tra due schemi in Adobe Experience Platform. Le relazioni consentono di utilizzare un set di dati come tabella di ricerca per un altro.
Giugno 2021 Creare tipi di dati per gli schemi Video Scopri come creare in Adobe Experience Platform i tipi di dati personalizzati da utilizzare negli schemi Experience Data Model (XDM).
Giugno 2021 Convertire il modello dati in un Experience Data Model Video Scopri come gli architetti di dati possono usare un modello di dati transazionali esistente per convertirlo in un Experience Data Model. Questo video illustra le differenze a livello di approccio alla modellazione mediante diagrammi di entità-relazione.
Giugno 2021 Pianificare il modello dati Video Scopri cosa fare prima di iniziare a creare schemi in Adobe Experience Platform. Documenta i casi d’uso aziendali e scopri cosa comprende la licenza Platform, cosa sono i guardrail dei prodotti e come individuare i dati da acquisire prima di finalizzare il modello dati.
Giugno 2021 Connettere Tableau a Query Service Video Scopri come connettersi a Query Service da varie applicazioni client desktop che supportano il protocollo PostgreSQL e come utilizzare gli strumenti e i driver PostgreSQL per connettersi e scrivere query.
Giugno 2021 Funzioni definite di Adobe in Query Service Video Scopri come utilizzare le funzioni definite da Adobe in Adobe Experience Platform Query Service per eseguire attività di business comuni sui dati degli eventi delle esperienze.
Giugno 2021 Esplorazione dei dati con Query Service Video Scopri come convalidare i dati acquisiti, visualizzarli in anteprima ed esplorarne le proprietà statistiche e analitiche tilizzando le funzioni SQL.
Giugno 2021 Panoramica di Query Service Video Scopri Adobe Experience Platform Query Service e come usarlo per comprendere il comportamento dei clienti e generare informazioni di impatto.
Giugno 2021 Panoramica dell’interfaccia utente di Query Service Video Scopri come scrivere ed eseguire le query, visualizzare le query eseguite in precedenza e accedere a quelle salvate da altri utenti nell’organizzazione IMS in Adobe Experience Platform Query Service.
Giugno 2021 API Query Video Scopri come scrivere ed eseguire query, e come creare query di pianificazione e modelli di query utilizzando le API di Adobe Experience Platform Query Service.

Icona Journey Orchestration

Utilizza Experience Platform per orchestrare il percorso di un cliente su grande scala tra i diversi canali di esperienza, anticipando in modo intelligente le esigenze di ogni cliente in tempo reale.

Risorse aggiuntive per Journey Orchestration

Documentazione - Note sulla versione - Video tutorial

Icona Offer Decisioning

Offer Decisioning è un servizio applicativo integrato con Adobe Experience Platform. Utilizza Offer decisioning per offrire ai clienti l’offerta e l’esperienza migliore al momento giusto, in tutti i punti di contatto.

Altre risorse per Offer Decisioning

Documentazione - Note sulla versione - Video tutorial

Icona Adobe Analytics

Data di rilascio: 17 giugno 2021

Nuove funzioni di Adobe Analytics

Funzione Disponibilità generale - data di Target Descrizione
N/D N/D

Nuove funzioni di Customer Journey Analytics

Funzione Disponibilità generale - data di Target Descrizione
N/D N/D

Correzioni in Adobe Analytics

  • È stato risolto un problema a causa del quale veniva visualizzata una valuta errata nel rapporto Ricavo in tempo reale. (AN-254649)
  • È stata aggiornata la documentazione sulla sensibilità alle maiuscole/minuscole nelle eVar nei rapporti. (AN-246438)
  • La documentazione è stata aggiornata per spiegare meglio l’implementazione di feed dati e in questa sezione. (AN-219485)
  • Sono stati risolti dei problemi a causa dei quali alcuni dati non venivano inviati nel rapporto Data Warehouse. (AN-259951; AN-259712; AN-260107; AN-259953)

Altre correzioni in Adobe Analytics o CJA

AN-246344; AN-250035; AN-250354; AN-252482; AN-254661; AN-254965; AN-255424; AN-256515; AN-257232; AN-257572; AN-257893; AN-258393; AN-259203; AN-259513; AN-259614; AN-259665; AN-259931; AN-260074; AN-260085; AN-260147; AN-260190; AN-260198; AN-260290; AN-260306 (CJA); AN-260508; AN-260625; AN-260793; AN-260861; AN-260938; AN-260945; AN-261149; AN-261317

Avvisi importanti per Analytics amministratori

Avviso Data di aggiunta o aggiornamento Descrizione
Gli agenti utenti del browser riflettono le versioni errate del sistema operativo per macOS 19 maggio 2021 Tutti i principali browser al momento segnalano erroneamente che gli utenti di macOS X 11 e versioni successive utilizzano macOS 10, come registrato nella stringa dell’agente utente del browser. Questo influisce sulla funzione di generazione rapporti di Adobe Analytics, che utilizza l’agente utente per determinare le informazioni sul dispositivo, tra cui il sistema operativo. Sembra che questa imprecisione sia presente per evitare problemi di compatibilità con alcuni siti Web. Consulta questo ticket di Bugzilla come riferimento. Non è chiaro se e quando il problema sarà corretto.
Alcuni browser all’inizio registravano correttamente macOS 11, quindi parte del traffico potrebbe corrispondere a questo valore. Tuttavia, a causa della generazione rapporti imprecisa, il filtro per il sistema operativo macOS 11 non è attendibile.
Questo problema è importante perché a partire da Safari su macOS 11, Apple ha aggiornato le limitazioni di scadenza dei cookie ITP da applicare alle implementazioni CNAME (consulta il post sul blog WebKit).
Prima di questo aggiornamento, le limitazioni si applicavano solo ai cookie “lato client” impostati tramite JavaScript. Questa imprecisione renderà difficile valutare la quantità di traffico che utilizza macOS 11 e che è quindi interessata da tali modifiche ITP. Ulteriori informazioni sui cookie e su Adobe Analytics sono disponibili qui.
Fine del ciclo di vita per tre servizi API di Analytics 19 maggio 2021 Il 18 agosto 2021, i seguenti servizi API legacy di Analytics hanno raggiunto la data di fine del ciclo di vita e sono stati chiusi. In tale data tutte le integrazioni correnti create utilizzando questi servizi hanno cessato di funzionare.
  • API di Analytics 1.3
  • API di Analytics SOAP 1.4
  • Autenticazione per la versione precedente di OAuth (OAuth e JWT)
Adobe ha pubblicato una sezione di domande frequenti sulla fine del ciclo di vita delle API legacy per rispondere a tali domande e fornire indicazioni su come procedere. Le integrazioni API che utilizzano questi servizi possono eseguire la migrazione alle API REST di Analytics 1.4 o alle API di Analytics 2.0. I precedenti account OAuth possono migrare a un account di integrazione Adobe I/O Analytics, che può essere utilizzato per accedere sia alle API di Analytics 1.4 che alle API di Analytics 2.0.
Aggiornamenti per l’area geografica ISO 2021 13 maggio 2021 Il 21 maggio 2021 Adobe eseguirà gli aggiornamenti per l’area geografica ISO 2021. Dopo questa versione, sono previsti aggiornamenti meno frequenti.
Fine del ciclo vita delle origini dati a elaborazione completa 12 aprile 2021 Adobe prevede di rendere obsolete le origini dati con elaborazione completa il 31 luglio 2021. A partire dal 25 marzo 2021 non sarà più possibile creare nuove importazioni di questo tipo. Per importare questo tipo di dati, utilizza l’API per l’inserimento di dati in blocco.
Aggiornamento dell’accesso a Report Builder 9 aprile 2021 Il 14 gennaio 2021, l’accesso a Report Builder è stato aggiornato con la rimozione delle dipendenze da tecnologie obsolete, allineando il processo di accesso con Experience Cloud. Experience Cloud utilizza l’Enterprise ID (e-mail e password). Per garantire un accesso ininterrotto a Report Builder, aggiorna il componente aggiuntivo Report Builder alla versione 5.6.47 o successiva entro il 22 luglio 2021. A partire dalla versione 5.6.47, Report Builder supporta solo l’accesso Experience Cloud e non supporta più il single sign-on.
Modifiche agli indirizzi IP del feed di dati e Data Warehouse 6 aprile 2021 A partire dal 17 giugno, il sistema di consegna dei feed di dati e di Data Warehouse verrà spostato all’interno dei data center di Adobe, e potrebbe quindi causare un cambiamento degli indirizzi IP esterni visibili all’utente. Adobe consiglia di verificare che tutti i blocchi CIDR IP per il data center in cui vengono originati i rapporti e i feed siano presenti in tutti i firewall, per tutti i sistemi di destinazione controllati. Elenco completo degli intervalli di indirizzi IP da inserire negli elenchi di indirizzi consentiti del firewall.
Modifiche imminenti al menu di Analytics 24 marzo 2021 Il 22 aprile 2021 Adobe ha aggiornato i menu a discesa Componenti, Strumenti e Amministratore per ottenere alcuni miglioramenti delle prestazioni. Queste pagine saranno ancora disponibili mediante i collegamenti Tutti i componenti, Tutti gli strumenti e Tutti gli amministratori, ma verranno rimosse dal menu a discesa. Di seguito sono elencate le voci di menu che verranno rimosse dal menu a discesa e posizionate sulla rispettiva pagina di collegamento:

Componenti
  • Segnalibri
  • Dashboard
  • Target
  • Eventi calendario
  • Rapporti programmati
  • Impostazioni dei rapporti
Strumenti
  • Recommendations Classic
  • Search&Promote
Amministrazione
  • Gestione utente
  • Importatore di classificazione
  • Generatore regole di classificazione
  • Origini dati
  • Data Connectors
  • Impostazioni aziendali
  • Registri
  • Dynamic Tag Management
  • Gestore codici
  • Escludi per indirizzo IP
  • Gestione traffico
Elaborazione VISTA Same-as-SiteCatalyst ON 17 marzo 2021 Il 17 giugno 2021 tutte le suite di rapporti verranno aggiornate in modo che l’impostazione Elaborazione VISTA Same-as-SiteCatalyst sia impostata su ON. Questa modifica influisce sui rapporti di Data Warehouse elaborando i dati in modo che corrispondano alle regole di elaborazione. Per domande o chiarimenti, contatta l’Assistenza clienti.
Opzioni della pagina di destinazione di Reports & Analytics 19 febbraio 2021 Il 25 marzo 2021 sono state rimosse le opzioni per impostare nuovi dashboard di Reports & Analytics o altro contenuto come pagina di destinazione personale di Adobe Analytics. Se in precedenza avevi impostato una pagina Reports & Analytics come pagina di destinazione personalizzata, questa rimane funzionante fino a quando la pagina di destinazione non viene modificata in Preferenze utente.
Fine del ciclo di vita di Adobe Data Connectors 13 luglio 2020 Adobe Data Connectors si basa su una tecnologia legacy, che non è più disponibile o supportata. Un nuovo standard è disponibile in Adobe Exchange Partner Program. Puoi utilizzare questo standard per continuare a offrire e supportare qualsiasi integrazione. La data ufficiale di fine del ciclo di vita è il 1° agosto 2021. Ulteriori informazioni…

AppMeasurement

Per gli ultimi aggiornamenti sulle versioni di AppMeasurement, fai riferimento alle note sulla versione di AppMeasurement per JavaScript.

Nuovi corsi ed esercitazioni di Analytics

Nuovi corsi, esercitazioni e articoli in Analytics e Customer Journey Analytics.

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione
Giugno 2021 Guida introduttiva di Customer Journey Analytics per gli amministratori Corso Scopri come impostare, configurare e amministrare Customer Journey Analytics. Scopri alcuni concetti di base, quindi passa a ulteriori passaggi di configurazione. Il corso viene quindi completato con alcune raccomandazioni sulla migrazione di metriche calcolate e segmenti da Adobe Analytics a Customer Journey Analytics.
Giugno 2021 Configurare i rapporti sulla ricerca interna del sito Video Crea e configura tabelle a forma libera in Analysis Workspace per analizzare le funzionalità di ricerca interna sul sito.
Giugno 2021 Mappare le variabili Web SDK in Adobe Analytics Video Scopri come mappare le variabili di analisi dall’SDK per web ad Adobe Analytics utilizzando le Regole di elaborazione.
Giugno 2021 Implementare le variabili di ricerca interna tramite Web SDK Video Scopri come utilizzare l’SDK per web per implementare le variabili Adobe Analytics per un caso di utilizzo del tracciamento dei termini di ricerca interno. Visualizza il flusso di dati dalla pagina a Experience Edge e quindi ad Adobe Analytics.
Giugno 2021 Implementare le variabili di ricerca interna utilizzando AppMeasurement Video In questo video, scopri i passaggi necessari per implementare variabili di ricerca interne del sito per Adobe Analytics utilizzando Experience Platform Data Collection/Launch, per termine di ricerca, numero di risultati, ecc.
Giugno 2021 Definizione dei requisiti aziendali interni per la ricerca del sito Video Quando decidi di tenere traccia della ricerca interna sul tuo sito, è importante decidere innanzitutto quali aspetti della ricerca monitorare e quali azioni possono essere intraprese dall’analisi dei risultati. Questo video illustra come documentare i requisiti di business.

Risorse dell’Aiuto di Analytics

Icona Audience Manager

Correzioni e miglioramenti in Audience Manager.

Correzioni e miglioramenti

Icona Experience Manager

Nuove funzioni, problemi risolti e aggiornamenti di Experience Manager (AEM). Ai clienti con implementazioni on-premise, Adobe consiglia di implementare le ultime patch in modo da garantire stabilità, protezione e prestazioni migliori.

NOTA

Per gli ultimi aggiornamenti sulle varie versioni, visita regolarmente la pagina Aggiornamenti e roadmap delle versioni di Experience Manager.

Aggiornamenti dei prodotti Experience Manager

  • Experience Manager 6.5.9.0

    Experience Manager 6.5, Service Pack 9.0 (6.5.9.0, rilasciato il 27 maggio 2021) è un aggiornamento importante che include nuove funzioni, miglioramenti richiesti dai clienti, nonché miglioramenti a livello di prestazioni, stabilità e sicurezza, introdotti dopo la data di disponibilità generale di AEM 6.5 di aprile 2019.

Rilasci di prodotti Experience Manager

  • Experience Manager as a Cloud Service

    Nuove funzioni di Experience Manager as a Cloud Service:

    • Fondamenti di Adobe Experience Manager as a Cloud Service

    • Experience Manager Sites as a Cloud Service

      Ora puoi verificare il contenuto in un nuovo livello di anteprima per simulare l’aspetto finale dell’esperienza così come si presenterà nel livello di pubblicazione. Questa nuova funzionalità è abilitata dalla procedura guidata Pubblicazione gestita in Experience Manager Sites, che consente di scegliere una destinazione di tipo Pubblicazione o Anteprima. Le esperienze in Anteprima sono quindi accessibili tramite un URL dedicato. Dopo la convalida nell’ambiente di Anteprima, il contenuto può essere pubblicato come di consueto da Authoring a Pubblicazione. Il servizio Anteprima in Experience Manager as a Cloud Service verrà introdotto gradualmente nelle prossime settimane.

    • Experience Manager Assets as a Cloud Service

      Nuove funzioni nel canale prerelease:

      • Gli schemi di metadati possono essere applicati direttamente alle proprietà della cartella.
      • Lo strumento Asset Bulk Ingestor consente di aggiungere metadati durante un’acquisizione in blocco.
      • Grazie a un miglioramento dell’esperienza utente, viene visualizzato il numero di risorse presenti in una cartella. Se una cartella contiene più di 1000 risorse, Experience Manager Assets visualizza la dicitura “1000+”.

      Nuove funzioni di Dynamic Media:

      • La funzione DPR (Device Pixel Ratio) della tecnologia Smart Imaging e l’ottimizzazione della larghezza di banda della rete consentono di fornire immagini di alta qualità in modo efficiente su dispositivi con display ad alta risoluzione e larghezza di banda limitata. Consulta le domande frequenti sulla tecnologia Smart Imaging.

Community Experience Manager

Informazioni sulla versione di Experience Manager

Nelle pagine seguenti trovi tutte le note sulla versione di Experience Manager:

Nuovi corsi ed esercitazioni su Experience Manager

Nuovi video, esercitazioni e corsi pubblicati nell’ultimo mese.

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione
Giugno 2021 Implementare i metodi dell’interfaccia Articolo Scopri come implementare i metodi di interfaccia per creare PDF utilizzando l’API REST di Document Cloud.
Giugno 2021 Creare l’interfaccia di un servizio Articolo Definisci i metodi nell’interfaccia da esporre.
Giugno 2021 Creare una configurazione OSGi personalizzata Articolo Scopri la configurazione OSGi personalizzata per acquisire i dettagli del progetto Adobe I/O.
Giugno 2021 Creare un’analisi del contenuto Articolo Scopri come creare la parte JSON contenente le informazioni sui parametri di input per la chiamata REST per Crea PDF.
Giugno 2021 Creare un passaggio di processo personalizzato Articolo Visualizza il codice completo del passaggio del processo personalizzato che converte e sostituisce i file nativi con i PDF convertiti. Questo passaggio personalizzato cerca tutti gli allegati all’interno della cartella il cui nome viene fornito come argomento di processo nel flusso di lavoro. Questo passaggio del processo personalizzato utilizza i metodi del DocumentCloudSDKService personalizzato per la creazione di PDF.
Giugno 2021 Query GraphQL persistenti Video Scopri come abilitare, creare, aggiornare ed eseguire query persistenti in Experience Manager.
Giugno 2021 Creazione del primo servlet in AEM Forms Articolo Crea il tuo primo servlet sling per poter unire i dati con un modello di modulo.
Giugno 2021 Creazione del primo servizio OSGi con Experience Manager Forms Articolo Crea il tuo primo servizio OSGi con AEM Forms per poter generare PDF unendo i dati con il modello.

Altre risorse di assistenza per Experience Manager

Icona Adobe Campaign

Adobe Campaign offre un modo intuitivo e automatico di inviare messaggi a singoli utenti tra canali di marketing online e offline. Ora è possibile prevedere cosa vogliono i clienti, mediante esperienze determinate dalle loro abitudini e preferenze.

Ultime versioni dei prodotti

Scopri le funzionalità, i miglioramenti e le correzioni più recenti:

  • Il nuovo Adobe Campaign v8 offre notevoli miglioramenti a livello di infrastruttura, sicurezza, recapito messaggi e monitoraggio. Adobe Campaign v8 offre un notevole miglioramento a livello di scalabilità e velocità, con la possibilità di gestire un numero più significativo di profili cliente e garantendo tassi più elevati di consegne e transazioni all’ora. Per saperne di più, consulta la documentazione di Campaign v8.

  • Adobe Campaign Classic v7 versione 21.1.3: consulta le note sulla versione di Campaign Classic v7.

  • Adobe Campaign Standard versione 21.2: consulta le note sulla versione di Campaign Standard.

Nuovi corsi e tutorial su Campaign

Data di pubblicazione Nome Soluzione Descrizione
Giugno 2021 Integra Campaign Standard con Analytics per ottimizzare il tuo marketing via e-mail Campaign Standard (Corso) Scopri come integrare Campaign Standard con Adobe Analytics e ottimizzare le strategie di marketing via e-mail utilizzando i dati in tempo reale. Questo corso illustra come creare un rapporto Campaign Standard in Adobe Analytics. Poi, scopri come utilizzare Experience Cloud Triggers e Platform Launch per configurare messaggi di marketing e messaggi transazionali in base all’attività del cliente.
Giugno 2021 Tutorial su Adobe Campaign V8 Campaign V8 La presente guida utente contiene video e tutorial sulle numerose funzioni e caratteristiche di Adobe Campaign V8.
Giugno 2021 Creare e progettare gli invii di e-mail Campagna V8 (Video) Comprendi il processo di creazione e consegna di e-mail e scopri come progettare e personalizzare il contenuto delle e-mail.
Giugno 2021 Creare e-mail per il recapito Campagna V8 (Video) Scopri come applicare le best practice per la consegna delle e-mail.
Giugno 2021 Gestire l’eccesso di comunicazioni utilizzando le regole di tipologia Campagna V8 (Video) Scopri come implementare regole di tipologia per gestire il rischio di eccesso di comunicazioni.
Giugno 2021 Gestire l’eccesso di comunicazioni mediante i filtri Campaign Standard (Video) Scopri come utilizzare i filtri per gestire il rischio di eccesso di comunicazioni in Adobe Campaign.

Risorse per Campaign

Icona Advertising

Note sulla versione di Adobe Advertising.

Nuove funzioni in Advertising DSP

Ultimo aggiornamento: 10 giugno 2021, per la versione del 16 giugno

Funzione Descrizione
Gestione delle campagne (Versione del 16 giugno) È stata introdotta una funzione di previsione per posizionamenti di visualizzazioni standard con budget e frequenza a livello di posizionamento.

Ultimo aggiornamento: Per la versione del 26 giugno

Funzione Descrizione
Campagne (Campagne Google Ads) Advertising Cloud Search ora sincronizza, ottimizza e fornisce l’attribuzione per gli annunci di inventario locali nelle campagne di acquisto.

Configura e gestisci gli annunci di inventario locali in Google Ads.
Quando modifichi più campagne e componenti di campagne, non puoi più salvare le modifiche come bozze da rivedere nella vista In sospeso, né pianificare le modifiche per un momento specifico. Tutti i processi pianificati esistenti verranno comunque eseguiti come pianificato.
Insight sulla pubblicità Le seguenti informazioni sono disponibili in modalità beta:
  • Sim normalizzato (Combinato) Beta
  • Portfoli Launch Beta
Centro notifiche Beta È ora possibile ricevere e gestire notifiche all'esterno del browser installando un'applicazione Notification Center Beta per Google Chrome 40 e versioni successive o Microsoft Edge 17 e versioni successive. L'applicazione viene caricata più velocemente della versione normale del browser e viene aggiornata automaticamente.

Una volta installata l'applicazione, l'applicazione Web viene caricata come una finestra separata che ridispone dinamicamente il layout in base alle dimensioni della finestra. Non è necessario accedere all'applicazione o avere una finestra del browser aperta per utilizzarla.
È disponibile un nuovo tipo di avviso, Azioni dell’interfaccia utente di gestione campagna, che mostra lo stato finale di tutti i processi in background, incluse le modifiche in blocco e le modifiche dell’assegnazione a portfolio, vincoli, classificazioni ed eventi. Ti sei automaticamente iscritto agli avvisi per le azioni dell’interfaccia utente.

Questo tipo di avviso sostituirà infine le notifiche sullo stato del processo legacy disponibili nella barra degli strumenti a destra (notifiche sullo stato del processo legacy).
Rapporti Il nuovo Rapporto orario campagna mostra i dati relativi a costi, clic e (facoltativamente) conversione per una o più campagne Google con parole chiave per ogni ora nell’intervallo di date specificato. Questo rapporto è identico al Rapporto campagna con un'aggregazione di dati "Ora" o "Giorno della settimana (Ora)". Tali tipi di aggregazione saranno dichiarati obsoleti in una versione futura dal Rapporto campagna .

Icona Magento

Per informazioni sull’ultima versione, consulta le note sulla versione di Magento Commerce e Open Source.

Icona Target

Per informazioni sempre aggiornate, consulta le Target note sulla versione.

Icona Marketo Engage

Marketo Engage è un’applicazione completa per chi si occupa di lead management e B2B e intende trasformare le esperienze dei clienti coinvolgendoli in ogni fase di complessi percorsi d’acquisto.

Aggiornamenti principali di Marketo Engage

Per informazioni aggiornate sulla pianificazione delle versioni e sulle relative note sulla versione, consulta Marketo Engage - Pianificazione delle versioni.

Icona Workfront

Adobe Workfront è un’applicazione unificata di gestione del lavoro per condividere idee, creare contenuti, gestire processi complessi e lavorare al meglio.

Per una raccolta delle informazioni più recenti per tutti i prodotti, consulta la pagina delle versioni di Workfront .

Icona Document Cloud

Nuovi video, tutorial o corsi pubblicati per Adobe Document Cloud.

Corsi e tutorial su Document Cloud

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione
Giugno 2021 Adobe Acrobat per Google Drive Video Per risparmiare tempio, accedi agli strumenti PDF e ai flussi di lavoro di firma elettronica direttamente nell’app Google Drive.

Per Document Cloud, consulta:

Icona Creative Cloud for Enterprise

Nuovi video, tutorial o corsi pubblicati per Creative Cloud for enterprise.

Data di pubblicazione Nome Tipo Descrizione
Giugno 2021 Prova Fresco su iPad (e iPhone) Video Scopri un nuovo mondo di disegno e pittura digitale con Adobe Fresco in questo workshop pratico di 15 minuti. Impara rapidamente a lavorare con livelli e maschere di ritaglio per adattare pittura e texture a una forma base.
Giugno 2021 Decodificare le sigle dei formati grafici Video I file PG, PNG, SVG, GIF ed EPS sono tutti comunemente utilizzati nella progettazione, alcuni per pagine web, altri per presentazioni, pubblicazioni e progetti creativi. Ma cosa significano queste sigle, e quale scegliere? Scoprilo in questo workshop pratico di 15 minuti.

Per i tutorial più recenti, consulta i tutorial Creative Cloud for Enterprise.

In questa pagina