Utilizzo di Adobe Campaign v7/v8

Questa integrazione è disponibile per Adobe Campaign Classic v7 a partire dalla versione 21.1 e Adobe Campaign v8. Ti consente di inviare e-mail, notifiche push e SMS utilizzando le funzionalità di messaggistica transazionale di Adobe Campaign.

La connessione tra le istanze Journey Orchestration e Campaign viene impostata per Adobe al momento del provisioning.

In questo viene presentato un caso d’uso end-to-end sezione.

Per ogni azione configurata, nella palette Progettazione percorsi è disponibile un’attività di azione. Fai riferimento a questo sezione.

Note importanti

  • I messaggi non sono soggetti a limitazione. Il numero massimo di messaggi che possono essere inviati oltre 50.000/ora in base al nostro attuale SLA Campaign. Per questo motivo, l’orchestrazione dei Percorsi deve essere utilizzata solo in casi d’uso unitari (eventi individuali, non segmenti).

  • È necessario configurare un’azione sull’area di lavoro per modello da utilizzare. Devi configurare un’azione in Journey Orchestration per ogni modello che desideri utilizzare da Adobe Campaign.

  • È consigliabile utilizzare un’istanza del Centro messaggi dedicata ospitata per questa integrazione per evitare di influenzare altre operazioni di Campaign che potrebbero essere in corso. Il server di marketing può essere ospitato o on-premise. La build richiesta è 21.1 Release Candidate o successiva.

  • Non esiste una convalida relativa alla correttezza del payload o del messaggio Campaign.

  • Non puoi utilizzare un’azione Campaign con un evento di qualificazione dei segmenti.

Prerequisiti

In Campaign, devi creare e pubblicare un messaggio transazionale e il relativo evento associato. Fai riferimento a Documentazione di Adobe Campaign.

Puoi creare il payload JSON corrispondente a ciascun messaggio seguendo il pattern seguente. Quindi incolla questo payload durante la configurazione dell’azione in Journey Orchestration (vedi sotto)

Ecco un esempio:

{
    "channel": "email",
    "eventType": "welcome",
    "email": "example@adobe.com",
    "ctx": {
        "firstName": "John"
    }
}
  • canale: il canale definito per il modello transazionale di Campaign
  • eventType: il nome interno dell’evento Campaign
  • ctx: in base alla personalizzazione contenuta nel messaggio.

Configurazione dell’azione

Al Journey Orchestration, devi configurare un’azione per messaggio transazionale. Segui questi passaggi:

  1. Crea una nuova azione. Fai riferimento a questo sezione.
  2. Immetti un nome e una descrizione.
  3. In Tipo di azione campo , seleziona Adobe Campaign Classic.
  4. Fai clic in Payload e incolla un esempio del payload JSON corrispondente al messaggio Campaign. Per ottenere questo payload, contatta l’Adobe .
  5. Regola i diversi campi in modo che siano statici o variabili a seconda di se desideri mapparli sull’area di lavoro del Percorso. Alcuni campi, come i parametri del canale per l’indirizzo e-mail e i campi di personalizzazione (ctx), probabilmente dovranno essere definiti come variabili da mappare nel contesto del percorso.
  6. Fai clic su Salva.

In questa pagina