Guida introduttiva ai set di dati

Tutti i dati acquisiti in Adobe Experience Platform vengono mantenuti all’interno del Data Lake come set di dati. Un set di dati è un costrutto di archiviazione e gestione per una raccolta di dati, in genere una tabella, che contiene uno schema (colonne) e dei campi (righe).

Accedere ai set di dati

La Set di dati area di lavoro Adobe Journey Optimizer l’interfaccia utente ti consente di esplorare i dati e creare set di dati.

Seleziona Set di dati nella navigazione a sinistra per aprire il dashboard Set di dati.

Aggiunta di dati a Adobe Experience Platform è la base per la creazione di un profilo. Potrai quindi sfruttare i profili in Adobe Journey Optimizer. Definisci innanzitutto gli schemi, utilizza gli strumenti ETL per preparare e standardizzare i dati, quindi crea i set di dati in base agli schemi.

Seleziona la Sfoglia per visualizzare l’elenco di tutti i set di dati disponibili per la tua organizzazione. Vengono visualizzati i dettagli di ciascun set di dati elencato, compreso il nome, lo schema a cui il set di dati aderisce e lo stato dell’esecuzione di acquisizione più recente.

Per impostazione predefinita, vengono visualizzati solo i set di dati in cui sono stati acquisiti. Se desideri visualizzare i set di dati generati dal sistema, abilita la Mostra set di dati di sistema attiva/disattiva il filtro.

Seleziona il nome di un set di dati per accedere alla relativa schermata di attività Set di dati e vedi i dettagli del set di dati selezionato. La scheda Attività include un grafico che mostra il tasso di utilizzo dei messaggi e un elenco di batch con esito positivo o negativo.

Sono disponibili diversi set di dati:

Generazione rapporti

  • Reporting - Set di dati evento del feedback dei messaggi: Log di consegna dei messaggi. Informazioni su tutte le consegne di messaggi da Journey Optimizer a scopo di reporting e creazione di segmenti. Anche il feedback dagli ISP dell’e-mail sui mancati recapiti viene registrato in questo set di dati.
  • Reporting - Set di dati evento esperienza di tracciamento e-mail: Registri di interazione per il canale e-mail utilizzato a scopo di reporting e creazione di segmenti. Informazioni memorizzate informazioni sulle azioni eseguite dall’utente finale tramite e-mail (aperture, clic, ecc.).
  • Reporting - Dataset evento esperienza di tracciamento push: Registri di interazione per il canale push, utilizzato a scopo di reporting e creazione di segmenti. Informazioni memorizzate informazioni sulle azioni eseguite dall'utente finale sulle notifiche push.
  • Reporting - Evento passaggio Percorso: Acquisisce tutti gli eventi di esperienza Percorso generati da Journey Optimizer per essere utilizzati da servizi come il reporting. È fondamentale anche per la creazione di rapporti in Customer Journey Analytics per l’analisi YoY. Collegato a metadati Percorsi.
  • Reporting - Percorsi: Set di dati di metadati che raccoglie informazioni di ogni passaggio in un percorso.
  • Generazione rapporti - CCN: Set di dati evento di feedback che memorizza i registri di consegna per le e-mail CCN. Da utilizzare a scopo di reporting.

Consenso

  • Set di dati del servizio di consenso: memorizza le informazioni sul consenso di un profilo.

Intelligent Services

  • Punteggi di ottimizzazione dei tempi di invio/Punteggi di coinvolgimento: Punteggi di output del Percorso AI.

Anteprima dei set di dati

Dalla schermata Attività del set di dati, seleziona Anteprima set di dati nell’angolo in alto a destra dello schermo per visualizzare in anteprima il batch di successo più recente in questo set di dati. Quando un set di dati è vuoto, il collegamento di anteprima viene disattivato.

Creare set di dati

Per creare un nuovo set di dati, inizia selezionando Creare un set di dati nel dashboard Set di dati.

Puoi eseguire le seguenti operazioni:

Guarda questo video per scoprire come creare un set di dati, mapparlo su uno schema, aggiungervi dati e confermare che i dati sono stati acquisiti.

Governance dei dati

In un set di dati, sfoglia Governance dei dati per controllare le etichette a livello di set di dati e di campo. Governance dei dati classifica i dati in base al tipo di criteri applicabili.

Una delle funzionalità principali di Adobe Experience Platform è quello di unire i dati provenienti da più sistemi aziendali per consentire agli addetti al marketing di identificare, comprendere e coinvolgere meglio i clienti. Questi dati possono essere soggetti a restrizioni di utilizzo definite dalla tua organizzazione o da normative legali. È quindi importante assicurarsi che le operazioni sui dati siano conformi ai criteri di utilizzo dei dati.

Adobe Experience Platform Data Governance consente di gestire i dati dei clienti e di garantire la conformità a normative, restrizioni e criteri applicabili all’utilizzo dei dati. svolge un ruolo chiave all’interno dell’Experience Platform a vari livelli, tra cui catalogazione, derivazione dei dati, etichettatura dell’utilizzo dei dati, criteri di utilizzo dei dati e controllo dell’utilizzo dei dati per le azioni di marketing.

Ulteriori informazioni sulla governance dei dati e sulle etichette per l’utilizzo dei dati in Documentazione sulla governance dei dati

Esempi e casi d’uso

Scopri come creare uno schema, un set di dati e acquisire dati per aggiungere profili di test in Adobe Journey Optimizer in questo campione end-to-end

Ulteriori informazioni sulla creazione di set di dati in Documentazione di Adobe Experience Platform.

Scopri come utilizzare l’interfaccia utente dei set di dati in Panoramica sull’acquisizione dei dati.

È disponibile un elenco di casi d’uso con esempi di query qui.

Consulta anche

In questa pagina