Adobe Experience Manager 6.5.6.0

Adobe Experience Manager 6.5.6.0 è un aggiornamento importante che include nuove funzionalità, miglioramenti chiave richiesti dai clienti e miglioramenti a livello di prestazioni, stabilità e sicurezza, introdotti successivamente alla versione 6.5 di Aprile 2019. Può essere installato su Adobe Experience Manager 6.5.

Le funzioni chiave e i miglioramenti introdotti in Adobe Experience Manager 6.5.6.0 includono:

Di seguito è riportato l’elenco delle correzioni fornite in Experience Manager Versione 6.5.6.0.

Sites

  • In Sites o Screens, seleziona un progetto e fai clic su Pubblicazioni di gestione. Gli utenti non possono avanzare nella Gestisci pubblicazione procedura guidata a causa di errori dell'interfaccia utente. In particolare, Pubblica l'opzione non funziona (NPR-34099).

  • La posizione di iParsys (Sistema Paragrafo Ereditato) non viene ripristinata nella posizione predefinita originale dopo la deselezione Annulla ereditarietà o Disattiva ereditarietà opzioni (NPR-34097).

  • Se la RolloutConfigManagerFactoryImpl non è in grado di caricare una configurazione di rollout, non tenta di caricare le configurazioni mancanti. Restituisce le configurazioni memorizzate nella cache (NPR-34092).

  • Nel componente di base Testo, dopo aver utilizzato l’opzione di modifica di HTML di origine, la classe da em Il tag viene rimosso (NPR-34081).

  • Dopo l’aggiornamento da Experience Manager 6.3.3 a Experience Manager 6.5.3, il processo di rollout richiede molto più tempo e il rollout non riesce con un errore di timeout (NPR-34049).

  • La htmlwriter non codifica i valori degli attributi. Il markup presente nel markup XF viene esportato con valori di attributo decodificati (vale a dire " anziché &#34). Causa problemi sul lato Target con Visual Experience Composer che utilizza il XF esportato (NPR-34048).

  • Quando si spostano le pagine in Experience Manager Sites, migliora la registrazione per acquisire l’errore di creazione della versione con il motivo (NPR-34014).

  • In Rich Text Editor se viene rimosso tutto il testo, viene rimosso anche il tag paragrafo (NPR-33976).

  • Quando il siteadmin (nell’interfaccia classica) viene aperta o aggiornata, le opzioni nel New Il menu è disattivato (NPR-33949).

    Schermata per illustrare il problema del menu mancante nell’interfaccia classica

  • A Content Fragment non può essere utilizzato come TemplatedResource in quanto fallisce ContentFragmentUsePojo (NPR-33911).

  • Le operazioni di spostamento sincrone e asincrono possono causare errori a causa di trasferimenti simultanei. Le operazioni di spostamento delle pagine sono limitate solo allo spostamento asincrono. Impedisce lo spostamento simultaneo di pagine (NPR-33875).

  • Gestisci pubblicazione l’operazione per replicare il contenuto dall’istanza Author a Publish non riesce e genera un errore JavaScript (NPR-33872).

  • Quando selezioni più pagine o risorse per creare versioni, la nuova versione viene creata solo per l’ultima pagina o risorsa selezionata (NPR-33866).

  • Sposta una pagina blueprint con Live Copy in un’altra cartella. Quando lo si sposta nella cartella originale, l'operazione di spostamento non riesce senza alcun errore (NPR-33864).

  • Quando si utilizza un’azione Sposta per rinominare una pagina web nel Sites La console mostra due finestre di dialogo sovrapposte all’ultimo passaggio della procedura guidata (NPR-33831).

    Schermata per illustrare il problema NPR-33831 della sovrapposizione della finestra di dialogo di spostamento

  • La cq:acLinks e cq:acUUID proprietà per Adobe Campaign nella copia vengono rimossi durante l'operazione di copia e incolla (NPR-33794).

  • Quando si tenta di eseguire il rollout su una pagina figlia di una Live Copy principale staccata, Experience Manager genera un'eccezione Null Pointer (NPR-33676).

  • La RTE I componenti contenuti in un contenitore di layout non sono visibili quando il contenitore di layout viene copiato e incollato nuovamente sulla pagina. La RTE I componenti non sono modificabili, ma vengono visualizzati all’aggiornamento della pagina (NPR-33662).

  • Quando si ridimensiona un componente layout per diversi punti di interruzione (medio e grande), il layout non si comporta come previsto (NPR-33608).

  • In modalità di modifica in linea RTE, il trascinamento di un’immagine non funziona per il componente Testo (NPR-33602).

  • È possibile creare un componente in una pagina blueprint con lo stesso nome della pagina. Durante il rollout, _msm_moved viene aggiunto un suffisso per rinominare il componente. Il componente viene spostato alla fine del Sistema paragrafo (NPR-33535)

  • Quando offTime o onTime è impostato su molte pagine o risorse, è ad alta intensità di risorse e rallenta il sistema durante l'avvio e lo spegnimento (NPR-33482).

  • Un utente con autorizzazioni CRUD su /content/experience-fragment non è in grado di eliminare una cartella (NPR-33436).

  • È possibile selezionare HTML e JSON come opzione per Formato di esportazione Adobe Target su una cartella padre in Experience Fragments sezione . Le stesse proprietà vengono visualizzate nell'interfaccia touch per le sottocartelle di questa cartella principale. Tuttavia, in CRXDE, per cq:adobeTargetExportFormat, invece di visualizzare solo HTML html,json (NPR-33423)

  • La pubblicazione o l’annullamento della pubblicazione da un alias di pagina non è supportata. Rimuovere l'opzione che sembra richiedere diversamente (NPR-33415).

  • Un tag specifico può essere spostato da una posizione all’altra in Experience Manager. Può essere applicato anche a pagine diverse prima e dopo lo spostamento. Durante la modifica delle proprietà delle pagine, il tag non viene visualizzato per la modifica, anche se il tag è lo stesso (NPR-33353).

  • Un modello di pagina non viene riprodotto correttamente quando un contenitore di layout viene eliminato da un modello che contiene più contenitori di layout (NPR-33347).

  • Nell’editor modelli, prova a eliminare un modello utilizzato da più di 100000 pagine in /content/. Viene visualizzato un errore senza alcun messaggio di errore (NPR-33312).

  • Reindirizzamento a Experience Manager la pagina con ancoraggio non funziona sull’istanza di authoring come PageRedirectServlets inserisce una stringa di query dopo un frammento URL o un ancoraggio (NPR-34288).

  • Creazione di un marchio in /content/campaign restituisce una struttura che non consente di creare campagne. Crea marchio lascia il brand appena creato senza la possibilità di creare Offerte e attività poiché non esiste Crea (NPR-34113).

  • Puoi sospendere la Live Copy di una pagina e dell’ereditarietà vengono interrotte, come mostrato nella modalità Editor. Nelle proprietà della pagina, l’icona che rappresenta l’ereditarietà indica in modo errato che l’ereditarietà esiste e non è interrotta (NPR-34017).

  • Le pagine con molti riferimenti non possono essere spostate in modo asincrono e talvolta l'operazione di spostamento non riesce (CQ-4297969).

  • Una pagina web con / Il carattere nell’URL non risponde durante l’authoring. Quando viene aggiunto un componente durante l'authoring, l'utilizzo della CPU aumenta e il browser smette di rispondere (CQ-4295749).

  • In modalità Sfoglia, NVDA non legge un valore selezionato dall'opzione di menu Tipo/Dimensione. L’elemento visivo non è attivo sull’elemento selezionato. L'utente che si basa su un assistente vocale non può utilizzare la modalità Sfoglia (CQ-4294993).

  • Durante la creazione di una pagina web, gli utenti possono selezionare Pagina del contenuto modello. In Social media scheda , gli utenti selezionano un Variante XF preferita. Per selezionare un frammento esperienza in modalità Sfoglia di NVDA, gli utenti non possono utilizzare i tasti di scelta rapida (CQ-4292669).

  • Aggiornamento della libreria handlebars alla versione v4.7.3 più sicura (NPR-34484).

  • Più istanze di scripting tra siti in Experience Manager Sites componenti (NPR-33925).

  • Il campo del nome della cartella durante la creazione di una nuova cartella è vulnerabile alla memorizzazione di script tra siti diversi (GRANITE-30094).

  • I risultati della ricerca sul​ Benvenuto le pagine e il modello di completamento del percorso sono vulnerabili agli script tra siti diversi (NPR-33719, NPR-33718).

  • La creazione di una proprietà binaria su un nodo non strutturato determina l'uso di script tra siti nella finestra di dialogo delle proprietà binarie (NPR-33717).

  • vulnerabilità cross-site scripting durante l'utilizzo di Test di controllo dell'accesso sull'interfaccia CRX DE (NPR-33716).

  • Gli input degli utenti non vengono codificati in modo appropriato per vari componenti quando si inviano informazioni al client (NPR-33695).

  • Vulnerabilità cross-site scripting nella vista Calendario, ad Experience Manager Inbox (NPR-33545).

  • Un URL che termina con childrenlist.html visualizza una pagina HTML invece di una risposta 404. Tali URL sono vulnerabili agli script tra siti diversi (NPR-33441).

Assets

Miglioramenti all’accessibilità in Experience Manager Assets

  • Utilizzando i tasti della tastiera, gli utenti possono ora accedere alle opzioni dell’interfaccia utente interattiva in Riferimenti elenco delle risorse (NPR-34115).

  • L’assistente vocale ora annuncia l’azione prevista dei predicati nella pagina di ricerca (NPR-34104).

  • La pagina di ricerca e la pagina dei risultati di ricerca ora dispongono di titoli più informativi per una migliore comprensione degli utenti di assistenti vocali (NPR-34093).

  • Gli assistenti vocali ora annunciano le opzioni per eliminare i tag selezionati in Base scheda della risorsa Proprietà pagina (NPR-33972).

  • Gli elementi di ogni riga nella vista a elenco vengono ora annunciati come elementi della stessa riga dagli assistenti vocali (NPR-33932).

  • Stato attivo durante la navigazione tramite Tab ora passa all’opzione di chiusura nell’anteprima della versione (NPR-33863).

  • Lo stato attivo dell’utente ora si sposta sull’icona di ricerca dopo la chiusura di Omnisearch (NPR-33705).

  • Le opzioni dell’interfaccia utente utilizzabili ora sono più visibili e presentano un contrasto maggiore quando si passa da una tastiera all’altra. Gli utenti che utilizzano la tastiera possono identificare le aree interessate (NPR-33542).

  • La funzionalità di trascinamento tramite tastiera ora funziona in Editor schema metadati in modalità Sfoglia dell’assistente vocale (CQ-4296326).

  • Nella finestra di dialogo di condivisione dei collegamenti, quando si naviga in modalità Sfoglia, un assistente vocale,

    • Non legge le informazioni della tabella non appena viene caricata la finestra di dialogo.

    • Puoi passare a tutti i suggerimenti automatici elencati.

    • Narra i suggerimenti automatici visualizzati per il Aggiungi indirizzo e-mail/Ricerca (CQ-4294232).

  • Uso del Esc per rimuovere le icone delle azioni rapide dalla vista a schede, la tastiera non rimuove più lo stato attivo dall’ultimo elemento attivo (CQ-4293554).

  • Per le opzioni interattive nell’interfaccia utente, l’assistente vocale legge ora il loro scopo anziché i nomi letterali delle icone (CQ-4272943).

  • Lo stato attivo della tastiera ora si sposta A comparsa, InlineZoom, Banner_Shoppable, Zoom_scuro, Zoom_light, ZoomVerticale_scurae Zoom_Verticale opzioni per la navigazione tramite il tasto Tab della tastiera nei dettagli delle risorse Visualizzatori in Dynamic Media (CQ-4290605).

  • Salva e chiudi opzione sulla risorsa Proprietà È ora possibile accedere alla pagina utilizzando i tasti di scelta rapida (NPR-34107).

  • I messaggi di errore dovuti a combinazioni errate di nome utente e password nella pagina di accesso vengono ora annunciati dagli assistenti vocali ogni volta che si verifica l’errore (NPR-33722).

  • In Experience Manager sezione intestazione, quando si naviga in modalità Sfoglia, l’assistente vocale ne annuncia l’uso,

    • Suggerimenti modificati automaticamente in Digitare per cercare a Omnisearch.

    • Lo stato viene espanso o compresso per Soluzioni, Aiuto, Inboxe Utente opzioni.

    • La Ricerca nella Guida messaggio di stato visualizzato quando l'utente immette una stringa di ricerca in Ricerca della Guida campo sotto Aiuto opzione .

    Menu Aiuto nell'intestazione

    Figura: Ricerca della Guida in Aiuto menu.

    • Se viene immesso un valore errato, viene visualizzato un messaggio di errore. Impersona come campo sotto Utente e lo stato attivo si sposta correttamente nel campo di testo (NPR-33804).

    Menu utente nell’intestazione

    Figura: Impersona come campo Utente nell'intestazione.

  • È ora possibile modificare lo stato attivo utilizzando la tastiera all’interno di:

    • Ricerca/Aggiungi indirizzo e-mail nel campo Condivisione collegamenti finestra di dialogo.

    • Aggiungi utente o gruppo campo sotto Gruppo utenti chiuso in Autorizzazioni scheda della cartella Proprietà (NPR-34452).

Problemi risolti in Experience Manager Assets

Adobe Experience Manager 6.5.6.0 Assets fornisce correzioni ai seguenti problemi:

  • Le annotazioni non vengono evidenziate quando selezionate dalla timeline della risorsa (CQ-4302422).

  • Anteprima delle risorse collaterali di marketing (come brochure, volantino e biglietto da visita) create utilizzando Adobe InDesign Il modello non visualizza interruzioni di riga e di paragrafo (NPR-34268).

  • L’estrazione del testo e quindi la ricerca full-text per i file PDF caricati non funziona (NPR-34164). Per risolvere il problema, riavviare il sAdobe Experience Manager distribuzione dopo l'installazione del Service Pack 6.

  • La Timeline delle risorse multipagina mostra le annotazioni applicate a tutte le risorse secondarie quando esplori la risorsa nella vista Timeline, invece di visualizzare le annotazioni specifiche per le risorse secondarie specifiche (NPR-34100).

  • Le cartelle di risorse non vengono pubblicate utilizzando Gestisci pubblicazione se le cartelle contengono risorse in formati di file JavaScript, CSS o JSON (NPR-34090).

  • Deselezionando o rimuovendo i tag o i filtri applicati in Omnisearch la query di ricerca viene eseguita più volte, il che porta ad un aumento del tempo di ricerca (NPR-34078).

  • Nella vista a schede quando un flusso di lavoro (su una risorsa in una cartella) è in corso o in sospeso, la pagina viene ricaricata fino al completamento o alla fine del flusso di lavoro. Pertanto, gli autori non possono lavorare su quelle risorse nella cartella per la quale devono scorrere verso il basso (NPR-33986).

  • Se l'utente sposta una risorsa pubblicata in una nuova posizione, la risorsa viene ripubblicata anche se Ripubblica è deselezionata. Questo porta a molte risorse orfane sdraiate sull’istanza di pubblicazione. Il comportamento predefinito, tuttavia, consiste nel fatto che l’operazione di spostamento su una risorsa pubblicata la annulla automaticamente; questa risorsa viene ripubblicata se l’autore seleziona Ripubblica quando si sposta la risorsa (NPR-33934).

  • La Sposta risorse la pagina delle risorse nelle raccolte non carica tutto il contenuto di HTML, ad esempio Regola/Ripubblica opzione . Pertanto, gli utenti non possono completare l’operazione di spostamento (NPR-33860).

  • Lo spostamento di una risorsa e l’aggiunta di caratteri speciali nel nome e nel titolo delle risorse spostate crea una cartella aggiuntiva (con lo stesso nome) nella nuova posizione della risorsa (NPR-33826).

  • Scarica il pulsante per una risorsa viene disattivato quando E-mail è selezionata nella Scarica finestra di dialogo (NPR-33730).

  • Si osserva l’errore "Request-URI too long" (URI di richiesta troppo lungo) durante l’esecuzione di operazioni in blocco sulle risorse, come la modifica in serie dei metadati (NPR-33723).

  • Si osserva un errore JavaScript e gli utenti non possono selezionare o eliminare le scelte generate in Elenco a discesa campo per Aggiungi tramite percorso JSON nella Editor moduli schema metadati cartelle, se il file JSON caricato ha spazio o caratteri speciali nel valore (NPR-33712).

  • Le rappresentazioni statiche delle risorse non vengono aggiornate quando le risorse vengono aggiornate utilizzando Apri opzione in desktop app o Adobe Asset Link e vengono sincronizzati di nuovo in Adobe Experience Manager (CQ-4296279).

  • Nella vista a colonne, l’operazione Sposta su un set di risorse sposta anche le risorse selezionate prima dell’utilizzo Filtro opzione per loro. Si noti che l'uso di Filtro deseleziona la selezione precedente (NPR-34018).

  • Le barre rovesciate vengono aggiunte prima dei caratteri speciali nei suggerimenti di ricerca delle risorse, che hanno caratteri speciali nel loro nome (NPR-33834).

  • Durante la creazione di regole per l'elenco a discesa in Modulo schema metadati cartelle, l'utente non può selezionare i valori da Scelte di campi (CQ-4297530).

  • La copia in fase di esecuzione del modello di flusso di lavoro personalizzato delle risorse (creato in /var/workflow/models/dam) viene eliminato al momento dell'installazione Experience Manager 6.5 Service Pack 5 o una versione precedente il Experience Manager 6.5 (NPR-34532). Per recuperare la copia in fase di esecuzione, sincronizza la copia in fase di progettazione del modello di flusso di lavoro con la copia in fase di esecuzione utilizzando l’API HTTP:
    <designModelPath>/jcr:content.generate.json.

Problemi risolti in Dynamic Media

  • Se l’utente definisce le impostazioni di codifica nelle modifiche dopo aver creato il profilo video, le impostazioni di ritaglio avanzato vengono rimosse dai profili video (CQ-4299177).

  • Sfarfallio delle risorse al caricamento della pagina quando l’utente passa da un’opzione all’altra della barra laterale (ad esempio, Panoramica, Timeline, Visualizzatori) nella pagina dei dettagli della risorsa (NPR-34235).

  • I seguenti problemi vengono osservati con il processo di rielaborazione:

    • ID processo mancante nell'handle di processo restituito dal processo di rielaborazione.

    • Rielabora il processo solo nome file dei log video e non percorso completo.

    • Il processo di rielaborazione non dispone dell'opzione per impostare il tipo di risorsa come statico.

    • ExcludeFromAVS non è disponibile l'opzione (CQ-4298401).

  • La funzionalità Ritaglio avanzato non riesce e viene visualizzato un errore quando il profilo immagine viene aggiunto a una cartella con più rapporti di formato (ad esempio, 11) (NPR-34082).

  • Il flusso di lavoro delle risorse di aggiornamento DAM viene attivato quando l’utente scorre verso il basso il Archivio flussi di lavoro pagina Flusso di lavoro scheda in Strumenti in Adobe Experience Manager configurato con Dynamic Media Scene7 (CQ-4299727).

  • Simboli in Comportamento scheda di Editor predefiniti visualizzatore non sono localizzati (CQ-4299026).

  • La vista principale visualizza l'immagine in un layout non corretto che non si adatta al visualizzatore, se il visualizzatore è in modalità reattiva (CQ-4298293).

  • Modifiche ai predefiniti immagine in Adobe Experience Manager non eseguire la sincronizzazione con Scene7 Publishing System (CQ-4299713).

Commerce

  • I collegamenti alle risorse dei prodotti non vengono reinseriti nel refactoring quando le risorse vengono spostate (NPR-34098).

Platform

  • Impossibile scaricare i registri utilizzando lo strumento Diagnosi su un'istanza aggiornata di Experience Manager (NPR-34336).
  • L'aggiornamento non riesce con un errore a causa delle dipendenze da una versione specifica del cq-wcm-api pacchetto foundation (CQ-4300520).
  • I valori predefiniti per Timeout connessione e Timeout socket le impostazioni per la configurazione dell'agente predefinito (pubblicazione) non sono specificate (NPR-33707).
  • Aggiornamenti alla configurazione della mappatura in /etc/map.publish non riflettere sulle pagine del sito (NPR-34015).
  • Documentazione di riferimento API non include la documentazione per com.day.cq.tagging pacchetto (CQ-4295864).

Interfaccia utente

  • L'interfaccia del browser di offload non visualizza tutti gli argomenti del processo (NPR-34308).
  • La Browser di configurazione l'interfaccia non visualizza tutte le configurazioni (NPR-33644).
  • Premendo il pulsante Esc per gli utenti da rappresentare, Utente viene chiusa al posto dell’elenco di utenti (NPR-34084).

Integrazioni

  • Le attività con nomi lunghi non vengono sincronizzate con Adobe Target (NPR-34254).

  • Quando si seleziona una proprietà durante la creazione di una nuova configurazione di Adobe Launch, viene visualizzato il seguente messaggio di errore (NPR-33947):

    GET http://hostname:Port/libs/cq/dtm-reactor/content/configurations/createcloudconfigwizard/jcr:content/body/items/form/items/wizard/items/general/items/fixedcolumns/items/container/items/general/items/property/data.html?query=&start=0&end=25&imsConfigurationId=Adobe%20Launch&companyId=&_charset_=utf-8 400 (Bad Request)
    

Progetti traduzione

  • Un progetto di traduzione non viene creato se l'utente authorizableID include caratteri speciali (NPR-33828).

Sling

  • La funzione Verifica stato e Rilevatore pattern hanno funzionalità sovrapposte. Di conseguenza, il controllo di integrità viene rimosso dal prodotto (NPR-33928).

WCM

  • Componenti di base : quando aggiungi un componente immagine di base a una pagina e fai riferimento a un’immagine, la funzione Undo non funziona (NPR-34516).

  • Impossibile utilizzare l'operazione Sposta pagina (CQ-4303028).

Communities

  • La condivisione di un post sui social media sta mostrando un'opzione obsoleta Google+ (NPR-33877).

  • Il membro della community non è in grado di modificare il modello di gruppo o altre impostazioni della funzione di gruppo (NPR-33530).

  • I tag dei collegamenti ipertestuali presenti sulle immagini non vengono generati correttamente in un post del forum (NPR-33464).

  • Gli errori di accessibilità sono identificati nella funzione Assegnazione community (NPR-33442).

  • Gli utenti esistenti di un gruppo community aggiunto tramite admin console vengono rimossi dall’elenco di utenti in caso di modifiche nella console dei gruppi della community (NPR-34315).

  • La TagFilterServlet Perdita di dati potenzialmente sensibili (NPR-33868).

Forms

NOTA

Experience Manager Service Pack non include correzioni per Forms. Vengono consegnati utilizzando un Forms pacchetto aggiuntivo. Inoltre, viene rilasciato un programma di installazione cumulativo che include correzioni per Experience Manager Forms su JEE. Per ulteriori informazioni, consulta Installare il componente aggiuntivo AEM Forms e Installare AEM Forms su JEE.

Dopo aver installato Experience Manager Forms Pacchetto aggiuntivo 6.5.6.0:

  • Interrompi Experience Manager Forms istanza.

  • Elimina bcpkix-1.51, bcmail-1.51e bcprov-1.51 File JAR da crx-repository\launchpad\ext directory.

  • Elimina sling.bootdelegation.class.org.bouncycastle.jce.provider.BouncyCastleProvider della proprietà sling.properties file.

  • Riavvia Experience Manager Forms istanza.

Moduli adattivi

  • In presenza di un frammento di modulo adattivo mancante, il modulo adattivo non viene riprodotto correttamente (NPR-34302).

  • La descrizione del contenuto della Guida per i campi di un modulo adattivo visualizza un tag HTML paragrafo (NPR-34116).

  • Quando selezioni la Rivalutare sul server proprietà , il modulo adattivo non viene inviato (NPR-33876).

  • La Invia all’endpoint REST l’azione di invio non funziona per un modulo adattivo (CQ-4299044).

  • Accessibilità: Quando tenti di inviare un modulo adattivo senza caricare un allegato per un campo obbligatorio, lo stato attivo non si sposta automaticamente sul campo allegato (CQ-4298065).

  • Quando si aggiungono righe a una tabella di un modulo adattivo, il Aggiungi all'inizio e Aggiungi in basso le opzioni non mostrano i risultati appropriati (CQ-4297511).

  • La Commit valore lo script viene attivato in modo errato e ciò comporta la perdita di dati in un modulo adattivo (CQ-4296874).

  • Il selettore data non funziona correttamente per i moduli adattivi localizzati (NPR-34333).

  • Se nel nome del file è presente un carattere di sottolineatura o uno spazio, non è possibile allegare il file a un modulo adattivo (CQ-4301001).

  • Quando un pannello ripetibile nidificato ha più occorrenze del suo elemento padre, tutte le occorrenze di tale pannello ripetibile nidificato non vengono precompilate (NPR-33666).

  • I moduli adattivi hanno alcuni risolutori di risorse aperte. Ciò comporta errori di invio. Il problema si verifica a intermittenza (CQ-4299407).

  • Quando apri la configurazione del campo per la prima volta, l'icona delle proprietà non viene visualizzata (CQ-4296284).

  • Gli utenti possono modificare i metadati di invio, ad esempio afPath, afSubmissionTime e signers, quando si invia un modulo adattivo. Per risolvere il problema, i valori dei metadati vengono rimossi dai dati di invio del modulo sul lato client. Gli utenti possono utilizzare FormSubmitInfo per recuperare questi valori dal server (NPR-33654).

  • Gli input utente non vengono codificati in modo appropriato per Forms componenti durante l’invio di informazioni al client (NPR-33611).

Flusso di lavoro

  • Quando un approvatore del flusso di lavoro carica un allegato, l’allegato viene rinominato in undefined (NPR-33699).

  • Experience Manager L'operazione di eliminazione del flusso di lavoro non riesce e visualizza il seguente messaggio di errore (NPR-33575):

    java.lang.UnsupportedOperationException: The query read more than 500000 nodes in memory

  • Experience Manager Forms app per Windows smette di rispondere dopo aver inviato un modulo (NPR-34409).

  • Quando installi AEM Service Pack, la Da fare elenco di elementi non viene visualizzato come collegamenti. Il testo per Da fare gli elementi includono i tag HTML (NPR-34317).

Comunicazione interattiva

  • Quando si include un frammento di documento di testo con componenti ripetibili nidificati, la comunicazione interattiva non viene salvata (NPR-34095).

Gestione della corrispondenza

  • Quando si modifica un frammento di documento di testo che include i valori del dizionario dati, l'interfaccia utente dell'agente smette di rispondere (NPR-33930).

  • Copiare e incollare contenuti da un Microsoft Word se si utilizza un frammento di documento di testo in una lettera, si verificano problemi di formattazione (NPR-33536).

Document Services

  • Quando si genera un file PDF da un file XDP utilizzando i servizi Output e Forms, il testo risulta mancante e sovrapposto (NPR-34237, CQ-4299331).

  • Quando si converte un file HTML in PDF, la MaxReuseCount attributo non configurabile (NPR-33470).

  • Quando si scarica un file PDF che include funzioni interattive Estensioni Reader, non è possibile aggiungere un allegato al file PDF utilizzando Adobe Reader (NPR-33729)

Sicurezza dei documenti

  • Impossibile eseguire l'operazione Sign con certificati basati su HSM in un file PDF dopo l'installazione Experience Manager Service Pack (NPR-34310).

Designer

  • Impossibile aprire XForms in Designer versione 6.5.x (CQ-4295322).

  • Quando si apre Designer, nella schermata introduttiva viene visualizzato un anno non corretto (CQ-4295289).

  • Quando installi Acrobat DC sul server, Distribuisci modulo l'opzione è inattiva (CQ-4296304).

Per informazioni sugli aggiornamenti di sicurezza, consulta Pagina dei bollettini sulla sicurezza di Experience Manager.

Memorizzazione in cache migliorata per le pagine dei moduli adattivi tradotte (6.5.6.0)

È ora possibile specificare impostazioni internazionali come selettore nell’URL del modulo adattivo anziché come argomento nell’URL del modulo adattivo. Aiuta a memorizzare nella cache i moduli adattivi convertiti su Experience Manager Dispatcher. La memorizzazione nella cache dei moduli adattivi convertiti non era possibile nelle versioni precedenti. Per informazioni dettagliate sulla configurazione della memorizzazione in cache per l’utilizzo delle impostazioni internazionali come selettore nell’URL del modulo adattivo, consulta Configurare la cache dei moduli adattivi nel dispatcher.

Salvare l’output del servizio del modello dati modulo su una variabile (6.5.6.0)

Il modello dati modulo consente di salvare l’output di un servizio del modello dati modulo su una variabile. Experience Manager Forms ora mappa automaticamente il tipo di servizio del modello dati del modulo al tipo di variabile.

Allegare più file per il componente File allegato (6.5.6.0)

Ora puoi allegare più file al File allegato componente dei moduli adattivi.

UberJar

UberJar per Experience Manager 6.5.6.0 è disponibile nella sezione Archivio centrale Maven.

Per utilizzare UberJar in un progetto Maven, vedi come utilizzare UberJar e includere nel POM del progetto la seguente dipendenza:

<dependency>
     <groupId>com.adobe.aem</groupId>
     <artifactId>uber-jar</artifactId>
     <version>6.5.6</version>
     <scope>provided</scope>
</dependency>
NOTA

UberJar e gli altri artefatti correlati sono disponibili nell’archivio centrale Maven invece dell’archivio pubblico Maven di Adobe (repo.maven.apache.org). Il file UberJar principale viene rinominato in uber-jar-<version>.jar. Quindi, non c'è classifiercon apis come valore, per dependency tag .

In questa pagina