Modelli di hosting

Adobe Campaign offre una scelta di tre modelli di hosting, che offrono flessibilità e libertà nella scelta del modello migliore, o modelli adatti alle esigenze aziendali.

NOTA

Ad Adobe, gli ambienti ospitati, i passaggi principali di installazione e configurazione possono essere eseguiti solo per Adobe, ad esempio per configurare il server e personalizzare i file di configurazione dell’istanza. Per ulteriori informazioni sulle principali differenze tra le modalità di distribuzione, consulta questa pagina.

Managed Services / In hosting

Adobe Campaign può essere implementato come servizio gestito: tutti i componenti di Adobe Campaign, inclusa l’interfaccia utente, il motore di gestione dell’esecuzione e il database Campaign del cliente, sono interamente ospitati per Adobe, inclusi l’esecuzione di e-mail, le pagine mirror, il server di tracciamento e i componenti web rivolti all’esterno, come l’annullamento della sottoscrizione a un centro pagine/preferenze e le pagine di destinazione.

In qualità di cliente in hosting, la maggior parte dei passaggi di installazione e configurazione viene eseguita per Adobe. Puoi accedere alle seguenti sezioni per personalizzare la tua implementazione:

  • Configura il tracciamento e gli URL della pagina speculare per marchio. Per i messaggi transazionali, consulta questa sezione.
  • Installa la console client: fare riferimento a a questa sezione.
  • Ulteriori informazioni sugli strumenti di recapito messaggi e sulle best practice leggendo la documentazione dettagliata.
  • Configura le opzioni di Campaign: fare riferimento a a questa sezione.
  • Configurare i connettori di gestione delle relazioni con i clienti: fare riferimento a a questa sezione.

On-Premise

Adobe Campaign può essere implementato on-premise: tutti i componenti di Adobe Campaign, inclusa l’interfaccia utente, il motore di gestione dell’esecuzione e il database, risiedono sul sito nel data center del cliente. In questo modello di implementazione, il cliente gestisce tutti gli aggiornamenti e gli aggiornamenti software e hardware e un amministratore di database dedicato deve eseguire attività di manutenzione e ottimizzazione per garantire la gestione delle istanze di Campaign.

In qualità di cliente on-premise, prima di iniziare la distribuzione di Campaign Classic, è necessario assicurarsi dei prerequisiti e dei consigli seguenti:

Ibrido

Quando viene implementato come modello ibrido, il software della soluzione Adobe Campaign risiede on-premise sul sito del cliente e la gestione dell’esecuzione viene fornita come servizio cloud per Adobe. L’istanza di marketing Adobe Campaign è installata all’interno del firewall di un cliente, pertanto le informazioni personali identificabili (PII) rimangono interne e solo i dati necessari per personalizzare le e-mail vengono inviati al Cloud per l’esecuzione delle e-mail. L’istanza di esecuzione, ospitata nel cloud, riceve le richieste dall’istanza On-Premise di inviare e-mail. Questa istanza personalizza tutte le e-mail e le distribuisce. Nessun dato di alcun tipo viene memorizzato in modo permanente nel cloud.

In qualità di cliente ibrido, la maggior parte dei passaggi di installazione e configurazione viene eseguita per Adobe. Puoi accedere alle seguenti sezioni per personalizzare la tua implementazione:

  • Configurare i messaggi transazionali: fare riferimento a a questa sezione.
  • Configura il tracciamento e gli URL della pagina speculare per marchio. Per i messaggi transazionali, consulta questa sezione.
  • Installa la console client: fare riferimento a a questa sezione.
  • Installa pacchetti incorporati: fare riferimento a a questa sezione.
  • Consegna: configura regole MX e formati e-mail. Ulteriori informazioni sugli strumenti di recapito messaggi e sulle best practice leggendo la documentazione dettagliata.
  • Configura le opzioni di Campaign: fare riferimento a a questa sezione.
  • Configurare un database esterno (Federated Data Access): fare riferimento a a questa sezione.
  • Configurazione dei connettori di gestione delle relazioni con i clienti: fare riferimento a a questa sezione.
  • Per ulteriori informazioni sui principi di distribuzione di mid-sourcing, consulta questa sezione.

In questa pagina

Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now