Configurazione direct mail direct-mail-configuration

Journey Optimizer ti consente di personalizzare e generare i file necessari ai provider di direct mailing per inviare e-mail ai clienti.

Quando creazione di un messaggio di direct mailing, puoi definire i dati del pubblico target, comprese le informazioni di contatto scelte (ad esempio l’indirizzo postale). Un file contenente questi dati verrà quindi generato ed esportato automaticamente in un server, dove il provider di direct mailing sarà in grado di recuperarli e occuparsi dell’invio effettivo.

Prima di poter generare questo file, devi creare:

  1. A configurazione di indirizzamento dei file per specificare il server in cui verrà esportato il file e crittografarlo, se necessario.

    note caution
    CAUTION
    Per creare una configurazione di indirizzamento dei file, è necessario disporre del Manage file routing autorizzazione incorporata. Ulteriori informazioni.
  2. A superficie direct mail che farà riferimento alla configurazione di indirizzamento dei file. Se non hai configurato alcuna opzione di indirizzamento dei file, non potrai creare una superficie di direct mailing.

Configurare l’indirizzamento dei file file-routing-configuration

NOTE
Attualmente Amazon S3, SFTP e Azure sono supportati in Journey Optimizer.

Per recapitare un messaggio di direct mailing: Journey Optimizer genera ed esporta in un server il file contenente i dati del pubblico di destinazione.

È necessario specificare i dettagli del server in modo che il provider di direct mailing possa accedere al file e utilizzarlo per la consegna della posta.

Per configurare l’indirizzamento dei file, segui la procedura riportata di seguito.

Amazon S3
  1. Accedere a Amministrazione > Canali > Configurazione di indirizzamento dei file > Indirizzamento file , quindi fai clic su Crea configurazione di indirizzamento.

    {align="center" width="800"}

  2. Imposta un nome per la configurazione.

  3. Seleziona Amazon S3 come Tipo di server da utilizzare per esportare i file di direct mailing.

    {align="center" width="800"}

  4. Inserisci i dettagli e le credenziali del server

    • Nome bucket AWS:Per sapere dove trovare il nome del bucket di AWS, consulta questa pagina.

    • Chiave di accesso AWS: per sapere dove trovare il tuo ID chiave di accesso ad AWS, fai riferimento a questa pagina.

    • Chiave segreta AWS: per sapere dove trovare la chiave segreta di AWS, consulta questa pagina.

    • Area geografica AWS: scegli il Area geografica AWS dove si trova l'infrastruttura server. Le aree geografiche di AWS sono aree geografiche che AWS utilizza per ospitare la propria infrastruttura cloud. Come pratica generale, è preferibile scegliere l’area più vicina alla posizione del provider di direct mailing.

    {align="center" width="800"}

  5. Per crittografare il file, copia e incolla la chiave di crittografia nel Chiave di crittografia PGP/GPG campo.

  6. Seleziona Invia. La configurazione di indirizzamento dei file viene creata con Attivo stato. È ora pronto per essere utilizzato in un superficie direct mail.

    Puoi anche selezionare Salva come bozza per creare la configurazione di indirizzamento dei file, ma non sarà possibile selezionarla in una superficie finché non viene Attivo.

SFTP
  1. Accedere a Amministrazione > Canali > Configurazione di indirizzamento dei file > Indirizzamento file , quindi fai clic su Crea configurazione di indirizzamento.

    {align="center" width="800"}

  2. Imposta un nome per la configurazione.

  3. Seleziona SFTP come Tipo di server da utilizzare per esportare i file di direct mailing.

    {align="center" width="800"}

  4. Compila i dettagli e le credenziali per il server:

    • Account: nome account utilizzato per connettersi al server SFTP.

    • Indirizzo server: ​URL del server SFTP.

    • Porta: numero della porta di connessione FTP.

    • Password:​ password utilizzata per connettersi al server SFTP.

  5. Per crittografare il file, copia e incolla la chiave di crittografia nel Chiave di crittografia PGP/GPG campo.

  6. Seleziona Invia. La configurazione di indirizzamento dei file viene creata con Attivo stato. È ora pronto per essere utilizzato in un superficie direct mail.

    Puoi anche selezionare Salva come bozza per creare la configurazione di indirizzamento dei file, ma non sarà possibile selezionarla in una superficie finché non viene Attivo.

Azure
  1. Accedere a Amministrazione > Canali > Configurazione di indirizzamento dei file > Indirizzamento file , quindi fai clic su Crea configurazione di indirizzamento.

    {align="center" width="800"}

  2. Imposta un nome per la configurazione.

  3. Seleziona Azure Tipo di server da utilizzare per esportare i file di direct mailing.

    {align="center" width="800"}

  4. Compila i dettagli e le credenziali per il server:

    • Stringa di connessione Azure: per trovare il Stringa di connessione Azure, fare riferimento a questa pagina.

      Il Stringa di connessione Azure deve seguire il formato seguente:

      DefaultEndpointsProtocol=[http|https];AccountName=myAccountName;AccountKey=myAccountKey

    • Nome contenitore: per trovare il Nome contenitore, fare riferimento a questa pagina.

      Il Nome contenitore deve contenere solo il nome del contenitore senza barre. Per specificare un percorso all’interno del contenitore per il salvataggio del file, aggiorna il nome del file della campagna Direct Mail in modo da includere il percorso desiderato.

  5. Per crittografare il file, copia e incolla la chiave di crittografia nel Chiave di crittografia PGP/GPG campo.

  6. Seleziona Invia. La configurazione di indirizzamento dei file viene creata con Attivo stato. È ora pronto per essere utilizzato in un superficie direct mail.

    Puoi anche selezionare Salva come bozza per creare la configurazione di indirizzamento dei file, ma non sarà possibile selezionarla in una superficie finché non viene Attivo.

Creare una superficie per direct mail direct-mail-surface

Essere in grado di consegnare direct mailing con Journey Optimizer, è necessario creare una superficie di canale per definire le impostazioni per la formattazione del file che verrà utilizzato dal provider di posta.

Una superficie di direct mailing deve includere anche la configurazione di indirizzamento dei file che definisce il server in cui verrà esportato il file di direct mailing.

  1. Create una superficie di canale. Ulteriori informazioni

  2. Seleziona la Direct mail canale.

    {align="center" width="800"}

  3. Definisci le impostazioni della direct mailing nella sezione dedicata della configurazione della superficie di canale.

    {align="center" width="800"}

  4. Selezionare il formato del file: CSV o Testo delimitato.

  5. Se si seleziona Testo delimitato, definisci il separatore di colonne desiderato: tabulazione, punto e virgola, barra verticale o e commerciale.

  6. Seleziona la Configurazione di indirizzamento dei file tra quelli che hai creato. Questo definisce dove verrà esportato il file che il provider di direct mailing potrà utilizzare.

    note caution
    CAUTION
    Se non hai configurato alcuna opzione di indirizzamento dei file, non potrai creare una superficie di direct mailing. Ulteriori informazioni

    {align="center" width="800"}

  7. Invia la superficie della direct mailing.

Ora puoi creare un messaggio di direct mailing all’interno di una campagna. Una volta avviata la campagna, il file contenente i dati del pubblico di destinazione viene esportato automaticamente nel server definito. Il provider di direct mailing sarà quindi in grado di recuperare tale file e procedere con la consegna di direct mailing.

NOTE
Le righe duplicate in cui tutti i valori nella riga sono uguali vengono rimosse automaticamente dal file.
recommendation-more-help
b22c9c5d-9208-48f4-b874-1cefb8df4d76