Pacchetto Query Service

Questo documento illustra i diversi tipi di funzionalità di creazione pacchetti e di esecuzione delle query disponibili in Query Service.

Adobe Experience Platform Query Service può essere diviso in due funzionalità in base ai modelli di query che possono essere eseguiti:

  • Query ad hoc sono query SQL utilizzate per esplorare i set di dati acquisiti per la verifica, la convalida, la sperimentazione e così via. Queste query non riscrivono i dati nel data lake di Platform.
  • Query batch sono query SQL utilizzate per eseguire l’elaborazione post-acquisizione dei set di dati acquisiti. Queste query puliscono, modellano, manipolano e arricchiscono i dati, i cui risultati vengono riscritti nel data lake di Platform. Queste query possono essere pianificate, gestite e monitorate come processi batch.

Le funzionalità di Query Service sono fornite con i seguenti prodotti e componenti aggiuntivi:

  • Applicazioni basate su piattaforma (Adobe Real-time Customer Data Platform, Adobe Customer Journey Analytics e Adobe Journey Optimizer): l’accesso a Query Service per eseguire query ad hoc viene fornito sin dall’inizio con ogni variante e livello di applicazioni basate su Platform.
  • Data Distiller (pacchetto del componente aggiuntivo che può essere acquistato con Adobe Real-Time CDP, Customer Journey Analytics e Adobe Journey Optimizer): l’accesso a Query Service per eseguire query batch è fornito con Data Distiller.

Diritti entitlements

La tabella seguente illustra i principali diritti di Query Service in base al modo in cui vengono inclusi nel pacchetto:

Autenticazione servizio query
Pacchetto di applicazioni basate su piattaforma
Confezionato con Data Distiller
Pattern di query supportato
Solo query ad hoc
Query batch
Caso d’uso supportato
  • Esplorazione​
  • Individuazione dati​
  • Convalida dei dati
  • Sperimentazione
  • Pulizia
  • Forma
  • Manipolazione
  • Arricchimento
Semantica supportata
  • QUERY SELECT
  • Query CTAS e ITAS
Tempo massimo di esecuzione
10 minuti
24 ore
Metrica di licenza

Concorrenza utente query:

  • 1 utente simultaneo (Real-Time CDP, Adobe Journey Optimizer)​
  • 5 utenti simultanei (Customer Journey Analytics)​

Concorrenza query:

  • 1 query in esecuzione simultanea (tutte le applicazioni)​

Componente aggiuntivo per pacchetto utenti di query ad hoc aggiuntivo può essere acquistato per aumentare il diritto alle query ad hoc autorizzate.

  • +5 utenti simultanei aggiuntivi per pacchetto
  • +1 query concorrente aggiuntiva in esecuzione per pacchetto

Calcola ore:

  • Variabile (con ambito in base all’adesione all’applicazione)

Calcola ore è una misura del tempo impiegato dal motore di Query Service per leggere, elaborare e riscrivere i dati nel data lake quando viene eseguita una query batch.
Con lo SKU di Data Distiller, puoi inoltre ottenere una concorrenza aggiuntiva tra utenti e query, che può essere utilizzata per l’esecuzione di query ad hoc. Lo SKU di Data Distiller include:

  • +5 utenti simultanei aggiuntivi
  • +1 query concorrente aggiuntiva in esecuzione
Utilizzo accelerato di query e reporting
No
Sì: le query accelerate simultanee consentono di leggere i dati dall’archivio e visualizzare rapidamente all’interno delle dashboard. Viene inoltre fornito un diritto dedicato per la memorizzazione di modelli di reporting e set di dati nel negozio accelerato.
Capacità di archiviazione del data lake
Il diritto totale allo storage dipende dalle licenze delle applicazioni basate su piattaforma. Ad esempio, Real-Time CDP, AJO, CJA e così via.
Sì: viene fornita un’ulteriore autorizzazione alla memorizzazione per mantenere i set di dati non elaborati e derivati per i casi di utilizzo di Data Distiller oltre una data di scadenza dei dati di sette giorni.
La capacità di archiviazione del data lake viene misurata in terabyte (TB) e dipende dalla quantità di ore di calcolo acquistate. Per ulteriori informazioni, consulta la descrizione del prodotto.
Tolleranza esportazione dati
Il diritto totale all’esportazione dipende dalle licenze delle applicazioni basate su piattaforma. Ad esempio, Real-Time CDP, AJO, CJA e così via.
Sì: viene fornito un diritto di esportazione aggiuntivo per consentire l’esportazione di set di dati derivati creati utilizzando Data Distiller.
Il limite di esportazione dei dati annuale viene misurato in terabyte (TB) e dipende dalla quantità di ore di calcolo acquistate. Per ulteriori informazioni, consulta la descrizione del prodotto.
Interfaccia di esecuzione query
  • Interfaccia utente di Query Service
  • Interfaccia utente client di terze parti
  • PostgresSQL interfaccia utente client
  • Interfaccia utente di Query Service
  • Interfaccia utente client di terze parti
  • PostgresSQL interfaccia utente client
  • API REST
Risultati Query Restituiti Tramite
Interfaccia utente client
Set di dati derivati archiviato nel data lake
Limite risultati
Le query CTAS e ITAS generano messaggi di successo solo quando l’output della query viene memorizzato in set di dati derivati.
Capacità set di dati di lettura
Capacità del set di dati di scrittura
No
Capacità di programmazione
No
Capacità di monitoraggio
Capacità impostazione avvisi query
No

Controllo degli accessi access-control

Ad Experience Platform, il controllo degli accessi viene gestito tramite Adobe Admin Console i profili di prodotto collegano gli utenti con autorizzazioni e sandbox. Consulta la panoramica sul controllo degli accessi per ulteriori informazioni.

Consulta la Gestire le autorizzazioni per un profilo di prodotto e Gestire gli utenti per un profilo di prodotto documenti per istruzioni dettagliate sulla richiesta di accesso alle autorizzazioni del profilo di prodotto

Autorizzazioni pertinenti di Query Service query-service-permissions

Per utilizzare Query Service, Manage Queries l'autorizzazione deve essere abilitata in Admin Console. Questa autorizzazione consente agli utenti di eseguire query ad hoc e batch.

La tabella seguente illustra gli effetti della Manage Queries autorizzazione:

Autorizzazione
Funzione
Manage Queries (senza autorizzazione per la scrittura dei dati)
Consente di accedere per eseguire query ad hoc
Manage Queries (con autorizzazione per la scrittura dei dati)
Fornisce l’accesso per eseguire query batch

Permessi Approfondimenti personalizzabili rilevanti customizable-insights-permissions

Per creare Data Distiller Approfondimenti personalizzabili nei dashboard, sono disponibili le seguenti autorizzazioni deve essere abilitato in Admin Console.

Autorizzazione
Funzione
View Custom Dashboard
Accesso in visualizzazione a dashboard definiti dall'utente
Manage Custom Dashboard
Accesso di gestione per dashboard definiti dall'utente

Supporto sandbox sandbox-support

Le sandbox sono partizioni virtuali all’interno di una singola istanza di Experienci Platform. Ogni istanza di Platform supporta più sandbox di produzione e non di produzione, ognuna delle quali mantiene la propria libreria di risorse Platform. Le sandbox non di produzione consentono di testare le funzioni, eseguire esperimenti e creare configurazioni personalizzate senza influire sulle sandbox di produzione. Per ulteriori informazioni sulle sandbox, consulta panoramica sulle sandbox. Tutti i diritti di Query Service sono condivisi tra tutte le sandbox.

Passaggi successivi

Una volta letto questo documento, sarai in grado di comprendere meglio i diversi tipi di pacchetti e le diverse funzionalità di esecuzione delle query disponibili in Query Service. Per ulteriori informazioni su Query Service, ad esempio sui casi d’uso noti nel settore, consulta documentazione del caso d’uso. Per informazioni più generali, visitare il Panoramica di Query Service.

recommendation-more-help
ccf2b369-4031-483f-af63-a93b5ae5e3fb