Note sulla versione 2021.3.0 di Cloud Manager in Adobe Experience Manager as a Cloud Service release-notes

Questa pagina illustra le note sulla versione 2021.3.0 di Cloud Manager in Adobe Experience Manager (AEM) as a Cloud Service.

Data di pubblicazione release-date

La data di pubblicazione di Cloud Manager in AEM as a Cloud Service 2021.3.0 è il 11 marzo 2021.

Cloud Manager cloud-manager

Novità what-is-new

  • Clienti con ambienti con configurazioni di nomi di dominio personalizzati preesistenti per ELENCHI CONSENTITI IP, Certificati SSL e Nomi di dominio personalizzati, visualizza un messaggio sulle configurazioni esistenti in precedenza. In questi casi, sono in grado di servirsi da soli tramite l’interfaccia utente.

  • Gli utenti con le autorizzazioni necessarie possono ora modificare un programma ed effettuare le seguenti operazioni in modalità self-service:

    • Aggiungere la soluzione Sites a un programma esistente con Assets o viceversa.
    • Rimuovere Sites o Assets da un programma esistente con entrambi Sites e Assets.
    • Aggiungere una seconda soluzione inutilizzata a un programma esistente o nuovo.
  • L’etichetta Aggiornamento manutenzione di AEM viene visualizzata per entrambe le schermate, Esecuzione di pipeline e Attività.

  • Se un ambiente è ibernato ed è disponibile un aggiornamento AEM, il Sospeso lo stato ha la precedenza su Aggiornamento disponibile.

  • Gli utenti possono ora visualizzare i propri ruoli di Cloud Manager selezionando l’opzione "Visualizza ruoli di Cloud Manager" dall’icona Profilo utente (in alto a destra) dell’Experience Cloud.

  • L’etichetta Domanda di approvazione è stata rinominata in Approvazione produzione per maggiore chiarezza.

  • L’etichetta Versione è stata rinominata in Tag Git nella schermata di esecuzione della pipeline di produzione.

  • Le etichette che definiscono il comportamento quando delle metriche importanti non soddisfano la soglia definita sono state rinominate per rispecchiare il comportamento effettivo: Annulla immediatamente e Approva immediatamente.

  • Gli elenchi di classi e metodi obsoleti sono stati aggiornati in base alla versione 2021.3.4997.20210303T022849Z-210225 dell’SDK di AEM Cloud Service.

  • La pipeline di produzione di Cloud Manager ora include Test dell’interfaccia utente personalizzati funzionalità.

Correzioni di bug bug-fixes

  • Il controllo delle versioni del pacchetto veniva saltato a volte durante l’aggiornamento push AEM.

  • Alcuni problemi di qualità non venivano rilevati correttamente quando i pacchetti erano incorporati in altri pacchetti.

  • In situazioni ignote, il nome predefinito del programma generato all’apertura della finestra di dialogo Aggiungi programma poteva essere un duplicato di un nome di programma esistente.

  • Talvolta, se un utente si sposta dalla pagina di esecuzione della pipeline subito dopo aver avviato una pipeline, viene visualizzato un messaggio di errore per informare che l’azione non è riuscita, anche se l’esecuzione viene effettivamente avviata.

  • La fase di build veniva riavviata quando le build del cliente generavano pacchetti non validi.

  • A volte, un utente visualizzava uno stato verde "attivo" a fianco di un Inserisco nell'elenco Consentiti di IP anche quando tale configurazione non era stata distribuita.

  • Ora tutte le pipeline di produzione esistenti sono attivate automaticamente con il passaggio Audit dell’esperienza.

recommendation-more-help
fbcff2a9-b6fe-4574-b04a-21e75df764ab