Gestione degli elenchi IP consentiti manage-ip-allow-lists

Inserire nell'elenco Consentiti Scopri come visualizzare, modificare, eliminare e controllare lo stato dei IP in Cloud Manager.

Visualizzazione e aggiornamento degli elenchi IP consentiti update-ip-allow-lists

Un utente in Proprietario business o Responsabile dell’implementazione per visualizzare e aggiornare un inserisco nell'elenco Consentiti IP, è possibile eseguire la procedura seguente.

  1. Accedi a Cloud Manager all’indirizzo my.cloudmanager.adobe.com e seleziona l’organizzazione appropriata.
  2. Nella console I miei programmi, seleziona il programma.
  3. Dalla pagina Panoramica, accedi alla schermata Ambienti.
  4. Dalla schermata Ambienti, accedi alla pagina Elenchi IP consentiti.
  5. Identificare la riga per i inserisce nell'elenco Consentiti IP da visualizzare o aggiornare.
  6. Fai clic sul pulsante con i puntini di sospensione all’estrema destra della riga.
  7. Seleziona l’opzione Visualizza e aggiorna.
  8. Il Visualizza e aggiorna procedura guidata visualizza il nome, gli indirizzi IP (o intervalli) che definiscono la regola insieme agli ambienti e ai servizi a cui la regola viene applicata.
  9. Modifica il nome o gli indirizzi IP, a seconda delle esigenze, e conferma quanto inserito.

L'aggiunta o la rimozione di un nuovo intervallo IP da un elenco Consentiti IP viene automaticamente applicata/rimossa da tutti gli ambienti/servizi corrispondenti ai quali era stata precedentemente applicata.

Non è possibile aggiornare un elenco Consentiti IP mentre è in corso un aggiornamento precedente che non è stato completato.

Controllo dello stato degli elenchi di IP consentiti check-allow-list-status

  1. Accedi a Cloud Manager all’indirizzo my.cloudmanager.adobe.com e seleziona l’organizzazione e il programma appropriati.

  2. Dalla pagina Panoramica, accedi alla schermata Ambienti.

  3. Fai clic su Stato icona per il elenco Consentiti di IP da dalla tabella Ambienti e seleziona la ELENCHI CONSENTITI IP pagina.

  4. Cloud Manager visualizza lo stato del inserisco nell'elenco Consentiti di come descritto nella sezione seguente.

Stato di un elenco IP consentiti status

Durante il controllo dello stato dei elenchi Consentiti IP, possono avere uno dei seguenti valori.

  • Applicato - Il inserisco nell'elenco Consentiti di IP è stato applicato correttamente a uno o più ambienti.

  • Aggiornamento - È in corso un aggiornamento del elenco Consentiti di IP, che può includere una o più applicazioni o la rimozione dell'elenco.

    • Ogni applicazione o rimozione viene elencata con il relativo stat: Non avviato, In corso, Completato o Non riuscito.
  • Non riuscito: uno o più processi di applicazione o rimozione di un aggiornamento non sono riusciti.

    • Ogni applicazione e rimozione viene elencata insieme al relativo stato.

      • Lo stato Non riuscito viene visualizzato nel caso in cui un’applicazione o rimozione dell’aggiornamento risulti non riuscita.
      • Lo stato rimane Non riuscito fino alla risoluzione di tutti gli errori.
        • Per poter risolvere l'errore, seleziona l'icona Riprova accanto allo stato.
      • Non è possibile aggiornare o eliminare un elenco Consentiti IP con un Non riuscito stato.
  • Eliminazione - È in corso l'eliminazione di un elenco Consentiti di.

    • L’eliminazione comporta la rimozione dell’elenco da tutti i servizi.

    • Ogni rimozione viene elencata con il relativo stato: Non avviato, In corso, Completato o Non riuscito.

    • Al termine dell’operazione di eliminazione:

      • Il inserisco nell'elenco Consentiti di IP non viene visualizzato nella tabella di inserisce nell'elenco Consentiti del gruppo di.
      • Il inserisco nell'elenco Consentiti di IP non viene applicato ad alcun servizio del programma in Cloud Manager.
  • Eliminazione non riuscita: durante un’operazione di eliminazione, una o più rimozioni non sono andate a buon fine.

    • Ogni rimozione viene elencata con il relativo stato: Completato o Non riuscito.
    • Se una rimozione non va a buon fine, lo stato diventa Eliminazione non riuscita.
    • Lo stato rimane Eliminazione non riuscita fino alla risoluzione di tutti gli errori.
      • Per risolvere gli errori, seleziona Elimina dal menu con i puntini di sospensione all’estrema destra della riga della tabella.
    • Non è possibile aggiornare un elenco Consentiti IP durante il quale lo stato è Non riuscito.

Eliminazione di un elenco IP consentiti delete-allow-list

Un utente in Proprietario business o Responsabile dell’implementazione per visualizzare e aggiornare un inserisco nell'elenco Consentiti IP, è possibile eseguire la procedura seguente.

  1. Accedi a Cloud Manager all’indirizzo my.cloudmanager.adobe.com e seleziona l’organizzazione e il programma appropriati.
  2. Dalla pagina Panoramica, accedi alla schermata Ambienti.
  3. Dalla schermata Ambienti, accedi alla pagina Elenchi IP consentiti.
  4. Identificare la riga del inserisco nell'elenco Consentiti di che si desidera eliminare.
  5. Seleziona il menu con i puntini di sospensione all’estrema destra della riga.
  6. Fai clic su Elimina.
  7. Conferma quanto inserito.

Se si elimina un elenco Consentiti IP, questo viene automaticamente rimosso da tutti i servizi ed eliminato dalla tabella.

Configurazioni CDN preesistenti pre-existing-cdn

Se disponi di una configurazione CDN preesistente per i inserisce nell'elenco Consentiti di IP, viene visualizzato un messaggio informativo sulla ELENCO CONSENTITI IP pagina. Il messaggio ti incoraggia ad aggiungere queste configurazioni tramite l’interfaccia utente in modo che siano visibili e configurabili in Cloud Manager.

Il messaggio non viene più visualizzato dopo aver eseguito la migrazione di tutte le configurazioni dell’ambiente preesistenti tramite l’interfaccia utente. Potrebbero essere necessari 1-2 giorni lavorativi affinché il messaggio non venga più visualizzato.

Consulta Aggiunta di un Elenco consentiti IP per ulteriori dettagli.

Un messaggio simile viene visualizzato anche nelle pagine Certificati SSL e Ambienti degli ambienti che presentano configurazioni CDN preesistenti per i certificati SSL o nomi di dominio personalizzati.

recommendation-more-help
fbcff2a9-b6fe-4574-b04a-21e75df764ab