Glossario

A

sopra la piega

aggettivo

In una finestra del browser, il contenuto immediatamente visibile dopo il caricamento di una pagina web e prima che un utente scorresse la pagina verso il basso.
Durante la progettazione del layout, utilizza formati flessibili per visualizzare al meglio prodotti, funzionalità, vendite, notifiche, opzioni e così via con la massima priorità in quest’area.

Con i dispositivi mobili e i tablet, l'area di sopra la piega differisce notevolmente, soprattutto per le dimensioni e le dimensioni dello schermo e l'orientamento durante la visualizzazione (verticale vs orizzontale).
L’utilizzo di temi e test reattivi può aiutare a trovare la giusta combinazione di contenuto e layout.

Attributi termine:

  • Campo: design

ramo attivo

sostantivo

Un ramo o ambiente attivo è un ramo connesso a un’istanza implementata o in esecuzione con accesso ai servizi.
Quando si disattiva, la connessione ai servizi e all’istanza in esecuzione viene rimossa, ma il codice viene mantenuto.
Diventa un ramo Git ordinario.

Attributi termine:

  • Campo: cloud

adattatore

sostantivo

Classe che consente a due sistemi altrimenti incompatibili di lavorare insieme senza modificare il codice sorgente dei sistemi.
Alcuni esempi includono schede di database, schede di cache, schede di file system, schede di librerie di postprocessore e altri tipi di schede di elaborazione.

Attributi termine:

  • Campo: programmazione

admin

sostantivo

Nel software, un ruolo utente con privilegi di amministratore completi per gestire tutte le funzionalità.
In Adobe Commerce, gli utenti amministratori dispongono di autorizzazioni complete e hanno accesso a tutte le funzioni, le opzioni e le funzionalità di Admin.
Possono anche creare utenti e ruoli.

Ulteriori informazioni: Aggiunta di utenti

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Sinonimi: amministratore, utente privilegiato
  • Termini correlati: commerce admin

Area di amministrazione

sostantivo

Il back office protetto da password del negozio in cui vengono gestiti ordini, cataloghi, contenuti e configurazioni.
Gli utenti accedono all’area di amministrazione per gestire il punto vendita, compresi prodotti, ordini, spedizioni, contenuti CMS, progettazione della vetrina, informazioni sui clienti e così via.
Agli utenti amministratori è associato un ruolo con autorizzazioni che controlla l’accesso a funzioni, opzioni e funzionalità.

Ulteriori informazioni: Guida utente di Adobe Commerce

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Sinonimi: amministratore, pannello di amministrazione, back-end, interfaccia di amministrazione, interfaccia di amministrazione
  • Termini correlati: admin

Variabili ADMIN

sostantivo

Le variabili ADMIN sono variabili di ambiente del progetto che sostituiscono le impostazioni di configurazione dell’account utente Admin per accedere all’interfaccia utente di Admin.

Ulteriori informazioni: Variabili ADMIN

Attributi termine:

  • Campo: admin, cloud

adminhtml

sostantivo

Nome dell’area interna assegnato all’amministratore.

Ulteriori informazioni: Guida utente di Adobe Commerce

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Termini correlati: area, commerce admin

area

sostantivo

Area è un termine astratto per un ambito di applicazione di Magento.
Le aree sono componenti logici che organizzano il codice per l’elaborazione ottimizzata delle richieste.
Le aree riducono le richieste di memoria degli oggetti di configurazione a cui si accede dalla vetrina e semplificano le chiamate al servizio web caricando solo il codice dipendente richiesto.
Ogni area può contenere codice completamente diverso per elaborare URL e richieste.

Le aree di Adobe Commerce includono:

  • Amministratore (adminhtml)
  • Vetrina
  • REST API web (webapi_rest)

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Termini correlati: commerce component, storefront

attributo

sostantivo

Caratteristica o proprietà di un prodotto che descrive alcuni aspetti del prodotto.
Gli utenti di Adobe Commerce possono creare attributi personalizzati da aggiungere al set di attributi predefinito o a un set di attributi personalizzato.
Crea questi attributi tramite Admin o a livello di programmazione.
Esempi: colore, dimensione, peso, prezzo, età, genere e così via.

Gli attributi personalizzati sono un tipo di attributo Entity-Attribute-Value (EAV).

Per integrazioni quali Google Shopping ads Channel e Amazon Sales Channel, mappi gli attributi Commerce agli attributi di terze parti per visualizzare e vendere correttamente prodotti e annunci.

Ulteriori informazioni: EAV ed extension_attributes

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto
  • Sinonimi: attributo di prodotto, attributo personalizzato
  • Termini correlati: attributo di estensione

gruppo di attributi

sostantivo

Raggruppamento logico di attributi all'interno di un set di attributi.

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Termini correlati: attribute

set di attributi

sostantivo

Una raccolta di gruppi di attributi, personalizzati per un prodotto specifico.
Esempio: un set di attributi di T-shirt può includere colore, dimensione, genere e marchio.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto
  • Termini correlati: attribute

costo medio di magazzino

sostantivo

Prezzo del prodotto, meno coupon, o sconti, più trasporto e imposte applicabili.
La media viene determinata sommando il costo iniziale del magazzino ogni mese e il costo finale del magazzino per l'ultimo mese del periodo.

Attributi termine:

  • Campo: prodotto, prezzi, inventario

B

valuta di base

sostantivo

Valuta principale utilizzata per la visualizzazione punto vendita per tutti i pagamenti online.
I negozi possono accettare valute da più di 200 paesi in tutto il mondo.
La vetrina fornisce un selettore di valuta per più valute accettate per un paese o una lingua specifici.
I simboli di valuta vengono visualizzati nei documenti relativi ai prezzi dei prodotti e alle vendite, ad esempio ordini e fatture.
È possibile personalizzare i simboli di valuta in base alle esigenze e impostare la visualizzazione del prezzo separatamente per ogni negozio o vista.

Ulteriori informazioni: Valuta

Attributi termine:

  • Campo: determinazione prezzi

elaborazione batch

sostantivo

Per eseguire un'operazione o modificare più elementi contemporaneamente, senza ripetizione manuale.

Attributi termine:

  • Campo: programmazione
  • Sinonimi: operazioni in blocco

blocco

sostantivo

Un’unità di output della pagina che genera alcuni contenuti distintivi (informazioni, elementi dell’interfaccia utente) visibili all’utente finale.
Blocchi sono implementate e fornite da moduli.
I blocchi utilizzano i modelli per generare HTML.
Esempi di blocchi includono un elenco di categorie, un mini carrello, tag di prodotti ed elenco di prodotti.

Blocchi dinamici forniscono contenuto in base alla logica, ad esempio in base alle regole di prezzo.

Il Page Builder approfondisce l’interattività e la creazione di blocchi e blocchi dinamici.

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Sinonimi: blocchi dinamici
  • Termini correlati: blocco cms, blocco statico, contenitore, layout

brand

sostantivo, verbo

Identità univoca che definisce un particolare prodotto o gruppo di prodotti da parte del produttore o del designer.
Questi includono marchi di nomi per abbigliamento, elettrodomestici, articoli di lusso e così via.
La tua azienda potrebbe essere anche il marchio, che vende prodotti con più marchi in base alla business unit, al pubblico di destinazione e così via.

Utilizza gli attributi personalizzati per salvare le informazioni sul marchio dei prodotti.

Alcune estensioni e integrazioni possono utilizzare o richiedere un marchio per i prodotti, ad esempio Google Shopping ads Channel e Amazon Sales Channel.

Attributi termine:

  • Campo: business

mattoni e malta

aggettivo

Un'attività di vendita al dettaglio con una sede fisica permanente, a differenza delle attività che funzionano virtualmente o esclusivamente tramite Internet.

Per Inventory management e Gestione ordini, questo negozio è un'origine per la registrazione delle quantità di prodotti, degli ordini di spedizione e del supporto del prelievo in-store.

Attributi termine:

  • Campo: business, inventory

operazioni in serie

sostantivo

Le operazioni in blocco sono azioni eseguite su larga scala.
Esempio di operazioni in blocco le attività includono l'importazione o l'esportazione di articoli, la modifica dei prezzi su scala di massa e l'assegnazione di prodotti a un magazzino.

Ulteriori informazioni: Operazioni di massa DevDocs

Attributi termine:

  • Campo: programmazione

prodotto bundle

sostantivo

Consente ai clienti di assemblare un prodotto personalizzabile "build your own" da varie opzioni e configurazioni.
Ogni elemento nel bundle è un prodotto semplice o virtuale separato.

Ulteriori informazioni: Prodotti configurabili

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto
  • Termini correlati: prodotto semplice, prodotto virtuale, tipi di prodotto

estensione in bundle

sostantivo

Il codice che estende o personalizza il comportamento di Adobe Commerce è considerato un’estensione in bundle.
Può includere moduli, temi e pacchetti di lingue.

Attributi termine:

  • Campo: estensione in bundle, estensione
  • Sinonimi: estensione
  • Termini correlati: estensione, estensione del bundle del fornitore

C

back-end cache

sostantivo

Memorizza i record della cache in un sistema back-end a due livelli all'interno del framework predefinito di Zend.
Una cache di primo livello è veloce, ad esempio un back-end APC o Memcached, ma è limitata e non supporta il tagging e il raggruppamento delle voci della cache.
Una cache di secondo livello, ad esempio un file system o un back-end Redis, è più lenta ma supporta i tag e i raggruppamenti.

Attributi termine:

  • Campo: programmazione
  • Termini correlati: back-end

cache front-end

sostantivo

Specifica il tipo di dati memorizzati nel backend della cache.

Attributi termine:

  • Campo: programmazione
  • Termini correlati: frontend

tipo di cache

sostantivo

Una cache memorizza i dati in modo che le chiamate future per tali dati vengano caricate più rapidamente.

Adobe Commerce include i seguenti tipi:

  • Configurazione
  • Layout
  • Blocca output HTML
  • Dati delle raccolte
  • Dati di riflessione
  • Operazioni DDL del database
  • Configurazione compilata
  • Tipi e attributi EAV
  • Notifica cliente
  • Configurazione integrazioni
  • Configurazione API integrazioni
  • Cache pagine (la più nota)
  • Configurazione servizi Web
  • Traduzioni
  • Regola di destinazione
  • Cache prodotti Google
  • Vertice

È possibile creare e definire altri tipi.

Attributi termine:

  • Campo: programmazione

acquisire

verbo

Processo di conversione di un importo di ordine autorizzato in una transazione fatturabile.
Le transazioni non possono essere acquisite fino a quando non vengono autorizzate e le autorizzazioni non possono essere acquisite fino a quando i beni o i servizi non sono stati spediti.

Attributi termine:

  • Campo: business
  • Termini correlati: autorizzazione, stato ordine

titolare della carta

sostantivo

Persona autorizzata da un istituto finanziario a effettuare acquisti su un conto con carta di credito.

Attributi termine:

  • Campo: business, order

regole carrello

sostantivo

Regole di prezzo applicate al carrello e che attivano un’azione in risposta a una serie di condizioni.
Utilizzato per creare promozioni.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prezzi, prodotto
  • Termini correlati: regole del catalogo, carrello

sostantivo

Per i commercianti, il catalogo rappresenta il loro inventario di prodotti.
Nell’architettura di Adobe Commerce, il catalogo è costituito da categorie, prodotti e attributi di prodotto.

Ogni store di Commerce dispone di un solo catalogo dei prodotti, che viene condiviso da tutte le visualizzazioni dello store.
In un'installazione multi-store, ogni store può avere un catalogo separato o condividere il catalogo.
Il catalogo dello store corrente è determinato dalla categoria principale predefinita, visibile all’utente nella navigazione superiore (menu principale) dello store.
(Il termine "categoria principale" può confondere, perché la "categoria principale" non è in realtà una categoria, ma un contenitore per il menu, che consiste di categorie e sottocategorie.)

Puoi creare tutte le categorie principali che desideri, ma è possibile utilizzare una sola (impostazione predefinita) alla volta.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prezzi, prodotto
  • Termini correlati: catalogo condiviso, regola catalogo

sostantivo

Regole di prezzo applicate a prodotti specifici e che attivano un’azione in risposta a una serie di condizioni.
Utilizzato per creare promozioni.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prezzi, prodotto
  • Termini correlati: regole carrello, catalogo

categoria

sostantivo

Un gruppo di prodotti che hanno qualcosa in comune.
Il menu principale del negozio è organizzato in categorie e sottocategorie di prodotti.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto

pagamento

sostantivo

Il processo di raccolta delle informazioni di pagamento e spedizione necessarie per completare l’acquisto degli articoli nel carrello.
Dopo che il cliente rivede le informazioni e invia l’ordine, gli viene inviata una conferma e-mail.

Checkout dispone di molte opzioni e configurazione pronte all’uso e tramite l’estensione.

Ulteriori informazioni: Tutorial su Check-Out

Attributi termine:

  • Settore: business, design, ordine, prodotto, programmazione

variabili cloud

sostantivo

Le variabili cloud sono variabili di ambiente specifiche di Adobe Commerce sull’infrastruttura cloud e utilizzano MAGENTO_CLOUD prefisso.

Ulteriori informazioni: Variabili cloud

Attributi termine:

  • Campo: cloud

Blocco CMS

sostantivo

Una variante speciale di blocco che possono essere create solo in Admin e a cui non è possibile fare riferimento tramite i file di layout.

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Termini correlati: blocco, blocco statico

dati complessi

sostantivo

Dati associati a più opzioni di prodotto.

Attributi termine:

  • Campo: programmazione

componente

sostantivo

Utilizzato per fare riferimento a un modulo, un tema o un pacchetto di linguaggio in Adobe Commerce.

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Sinonimi: componente
  • Termini correlati: componente ui

prodotto configurabile

sostantivo

Un prodotto configurabile si presenta come un singolo prodotto con elenchi a discesa di opzioni per ogni variante.
Ogni opzione è in realtà un prodotto semplice separato con una SKU univoca, che consente di tenere traccia dell’inventario per ogni variante di prodotto.
Per ottenere un effetto simile, un prodotto semplice può essere utilizzato con opzioni personalizzate, ma senza la possibilità di tenere traccia dell’inventario per ogni variante.
I prodotti con più opzioni sono talvolta denominati prodotti compositi.

Sebbene un prodotto configurabile utilizzi più SKU e la configurazione iniziale possa richiedere un po’ di tempo, alla fine potrai risparmiare tempo.
Se prevedi di espandere la tua attività, il tipo di prodotto configurabile potrebbe essere la scelta migliore per un prodotto con più opzioni.

Esempio: T-shirt disponibili in due colori e tre dimensioni.
È necessario creare sei varianti come singoli prodotti (ciascuna con la propria SKU).
Quindi, tutte le varianti vengono aggiunte a un prodotto configurabile in cui i clienti possono scegliere la dimensione e il colore e quindi aggiungerlo al carrello.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto
  • Termini correlati: tipi di prodotto

tasso di conversione

sostantivo

La percentuale di visitatori che vengono convertiti in acquirenti.

Attributi termine:

  • Campo: business, order

scalabilità a livello core

sostantivo

La scalabilità a livello core è costituita da tre nodi di servizio per l’archiviazione dei dati, la cache e i servizi, come OpenSearch, Elasticsearch, MariaDB, Redis.

Attributi termine:

  • Campo: cloud

nota di accredito

sostantivo

Documento emesso dall'esercente nei confronti di un cliente per cancellare un saldo residuo a causa di sovrattassa, sconto o restituzione di beni.
La nota ripristina i fondi sul conto del cliente.

Attributi termine:

  • Campo: business, order

commento nota di credito

sostantivo

Dettagli sul motivo per cui un importo della nota di credito è stato accreditato al cliente.

Attributi termine:

  • Campo: business, order

voce nota di credito

sostantivo

Articolo fatturato per il quale un commerciante crea una nota di accredito.

Attributi termine:

  • Campo: business, order

effettuare azioni di cross-selling

sostantivo, aggettivo, verbo

Prodotto visualizzato accanto al carrello.
Quando un cliente passa alla pagina del carrello, questi prodotti vengono visualizzati come cross-selling per gli articoli già presenti nel carrello.
Sono simili agli acquisti d'impulso, come riviste e caramelle ai registratori di cassa nei negozi di alimentari.

Attributi termine:

  • Campo: business, product
  • Termini correlati: upselling

CVM

sostantivo

Abbreviazione di "Cardholder Verification Method".
Un modo per verificare l’identità del cliente confermando un codice di sicurezza della carta di credito a 3 o 4 cifre con il processore dei pagamenti.

Attributi termine:

  • Campo: business, order
  • Sinonimi: metodo di verifica del titolare della carta
  • Termini correlati: codice di sicurezza

D

schema di database

sostantivo

Struttura dei dati in un database.
Definisce il modo in cui i dati vengono organizzati e in cui vengono gestite le relazioni tra i dati, inclusi tutti i vincoli applicati ai dati.
Un modulo può contenere frammenti dello schema del database se tale modulo contiene dati che devono essere memorizzati nel database.

Attributi termine:

  • Campo: programmazione
  • Sinonimi: schema

iniezione di dipendenza

sostantivo

Schema di progettazione software che consente a una classe di specificare le proprie dipendenze senza doverle costruire.
Questa classe delega la responsabilità di inserire la dipendenza alla classe chiamante.
Utilizzato per semplificare i test.
Per definire le dipendenze per le classi, modificare il file di configurazione di.xml.

Attributi termine:

  • Campo: programmazione

chiave di distribuzione

sostantivo

Una chiave di distribuzione è la chiave pubblica SSH del progetto e consente l’accesso in sola lettura o in lettura e scrittura (se abilitata) a un archivio Git.

Ulteriori informazioni: Connessioni sicure

Attributi termine:

  • Campo: cloud

doppio consenso

sostantivo, verbo

Un processo di verifica e-mail che richiede ai potenziali abbonati di completare un secondo passaggio che conferma la loro intenzione di abbonarsi.

Attributi termine:

  • Campo: business

prodotto scaricabile

sostantivo

Prodotto scaricabile digitalmente costituito da uno o più file scaricati, ad esempio eBook, musica, video, applicazione software o aggiornamento.
È possibile offrire un album in vendita e vendere ogni singola canzone.
Un prodotto scaricabile può fornire una versione elettronica del catalogo dei prodotti.

I file scaricabili possono risiedere sul server o essere forniti come URL a qualsiasi altro server o rete di distribuzione dei contenuti.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto
  • Termini correlati: tipi di prodotto

contenuto dinamico

sostantivo

Contenuto generato dal codice anziché letto da un modello statico.
Dopo il rendering iniziale del contenuto dinamico quando un utente visita una pagina, a volte il contenuto può essere memorizzato in cache e riutilizzato senza richiedere un’altra chiamata dinamica in seguito a una nuova visita.

Attributi termine:

  • Campo: design
  • Termini correlati: php

URL elemento multimediale dinamico

sostantivo

Indirizzo URL generato dinamicamente dal sistema per fare riferimento a un'immagine o a un altro supporto.
L’indirizzo si collega direttamente alle risorse memorizzate su un server o su una rete di distribuzione di contenuti.
Per utilizzare un URL statico, modifica l’impostazione di configurazione.
Tuttavia, se gli URL di elementi multimediali dinamici sono inclusi nel catalogo quando disattivi l’impostazione, ogni riferimento nel catalogo diventa un collegamento non funzionante.
I collegamenti possono essere ripristinati abilitando nuovamente gli URL di elementi multimediali dinamici.
L’utilizzo degli URL di Dynamic Media può influire sulle prestazioni di ricerca del catalogo.

Formato del codice: media url="path/to/image.jpg"

Attributi termine:

  • Campo: programmazione
  • Termini correlati: content delivery network, url

E

pacchetto strumenti ece

sostantivo

Un insieme di script e strumenti progettati per gestire e distribuire l'applicazione Commerce. Questo pacchetto semplifica molti processi dell’infrastruttura cloud di Adobe Commerce, tra cui l’implementazione in un ambiente Docker, la gestione delle istanze, la verifica della configurazione del progetto e l’applicazione di patch di Adobe.

Ulteriori informazioni: pacchetto strumenti ece

Attributi termine:

  • Campo: cli, cloud, deploy

entità

sostantivo

Unità o oggetto univoco nella programmazione.
Contiene attributi o parametri che possono essere modificati.
Alcuni esempi includono la gestione temporanea, in cui un aggiornamento può modificare entità quali regole di prezzo, prodotti o categorie, e record di database, in cui i contratti di assistenza includono strutture di dati inviate e ricevute.

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Termini correlati: attributo, regole carrello, regole catalogo

valore attributo entità

sostantivo

Per le entità di database, modello dati che codifica in modo efficiente le entità.
Memorizza l’ID entità, il nome attributo e il valore come una tripla, consentendo la creazione di nuovi nomi di attributi entità in qualsiasi momento.
Nella codifica, il numero di attributi che possono essere utilizzati per descrivere le entità può essere ridimensionato in modo esteso, ma il numero che si applica a una determinata entità è ridotto al minimo.
Questo modello dati è flessibile, ma può essere lento.

Ulteriori informazioni: EAV ed extension_attributes

Attributi termine:

  • Campo: programmazione
  • Sinonimi: eav

contenuto sempreverde

sostantivo

Contenuti con una lunga durata di conservazione o che possono essere riutilizzati.

Attributi termine:

  • Campo: business

estensione

sostantivo

Codice che estende o personalizza il comportamento di Adobe Commerce.
Facoltativamente, puoi creare un pacchetto e distribuire un’estensione su Commerci Marketplace o su un altro sistema di distribuzione delle estensioni.
Un’estensione Commerce può includere moduli, temi e Language Pack.

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Termini correlati: componente, modulo, pacchetto

attributo di estensione

sostantivo

Estendere le funzionalità e spesso utilizzare tipi di dati più complessi rispetto agli attributi personalizzati. Questi attributi non vengono visualizzati nella GUI.

Ulteriori informazioni: Aggiunta di attributi di estensione all’entità

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Termini correlati: attributo, valore attributo entità

F

trasporto merci a bordo

sostantivo

Nel trasporto marittimo internazionale, questo termine significa che la parte ricevente è responsabile delle spese di spedizione.
Il FOB può essere basato sul luogo di origine o di destinazione ed essere designato come carico incassato o trasporto prepagato.

Attributi termine:

  • Campo: business, ordine, determinazione prezzi
  • Sinonimi: fob

front-end

aggettivo

In un’applicazione client-server, c’è il back-end e il front-end.
Il componente front-end, o client, è un’interfaccia che consente agli utenti di manipolare o interagire con il codice back-end sottostante.
Il codice di back-end viene eseguito su un server.
Un utente non può accedere direttamente al codice back-end.
Un utente interagisce con la vetrina, che a sua volta utilizza il codice in esecuzione sul server Commerce.

Nota: in passato, la vetrina era indicata come "front-end" e l’amministratore come "back-end". Questo utilizzo non è più supportato.

Attributi termine:

  • Campo: progettazione, programmazione
  • Sinonimi: lato client
  • Termini correlati: backend, storefront, cache front-end

proprietà front-end

sostantivo

Proprietà che determinano la presentazione e il comportamento di un attributo dal punto di vista del cliente nel punto vendita.

Attributi termine:

  • Campo: progettazione, programmazione

adempimento

sostantivo

Processo di gestione delle spedizioni dei clienti.

Attributi termine:

  • Campo: business

G

gift card

sostantivo

Una carta prepagata o un buono regalo che possono essere utilizzati per effettuare acquisti nel negozio.
A ogni gift card viene assegnato un codice univoco che viene immesso al momento del pagamento.
Il valore della gift card si riflette nel saldo del conto della gift card.
Esistono tre tipi di gift card:

  • Le carte regalo "fisiche" possono essere prodotte da materiale plastico o cartoline, spedite al cliente.
  • Le gift card "virtuali" vengono inviate tramite e-mail.
  • Le gift card "combinate" sono una combinazione delle due, spedite al destinatario come una gift card fisica e consegnate anche via e-mail.
    Le gift card sono configurabili, incluse le opzioni per l'idoneità del prodotto e la selezione di importi aperti o fissi.

Una gift card può anche essere riscattata dall'amministratore del negozio su richiesta del cliente quando l'ordine viene creato nel backend.

Le gift card sono utili anche per le promozioni, in quanto gli amministratori dei negozi possono creare manualmente gli account delle gift card nel backend e inviare i codici delle gift card al segmento di clienti specifico.
Le carte regalo possono fungere da programma fedeltà rivolto ai clienti più attivi che effettuano numerosi acquisti dal negozio web o una specifica campagna promozionale durante le vacanze.

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Termini correlati: tipi di prodotto

margine lordo

sostantivo

La differenza tra il costo e il prezzo di un prodotto.

Attributi termine:

  • Campo: business

prodotto raggruppato

sostantivo

Un tipo di prodotto con diversi prodotti simili e autonomi raggruppati in una singola pagina.
Possono essere offerti con varianti di un singolo prodotto o raggruppandoli per stagione o tema per creare un set coordinato.
Ogni prodotto può essere acquistato separatamente o come parte del gruppo.

Ad esempio, per un coltello disponibile in quattro taglie, è possibile visualizzare tutti e quattro i coltelli in una pagina di prodotto raggruppata.
I clienti possono selezionare le dimensioni desiderate e aggiungerle al carrello da questa pagina.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto
  • Termini correlati: prodotto semplice, tipi di prodotto

H

maniglia

sostantivo

In genere, un handle è un modo per fare riferimento a un oggetto.
In Adobe Commerce, gli handle vengono utilizzati in molte posizioni, più comunemente per identificare una pagina.
Per gli handle di pagina, il nome dell’handle deriva dall’URL e viene quindi utilizzato per individuare e caricare i file di layout per la pagina di riferimento.
Ad esempio, nel modulo Cliente è presente un file di layout denominato "view/frontend/layout/checkout_cart_index.xml".
Qui "frontend" è il nome dell’area e "checkout_cart_index" è il nome dell’handle, entrambi derivati dall’URL.

Attributi termine:

  • Campo: programmazione
  • Sinonimi: handle pagina

ridimensionamento orizzontale

sostantivo

Il ridimensionamento orizzontale (o scaling out) è il processo di aggiunta di ulteriori nodi o macchine all'infrastruttura per soddisfare la domanda crescente.

Attributi termine:

  • Campo: cloud

I

intercettazione

sostantivo

Il processo di inserimento di un nuovo codice prima, dopo o intorno a una funzione pubblica esistente di una classe PHP.

Per intercettare una funzione, un plug-in implementa il codice aggiuntivo da richiamare.
I plug-in sono associati ai punti di intercettazione dal file di configurazione dell’iniezione di dipendenza (di.xml).
Se sulla stessa funzione sono definiti più plug-in, la configurazione dell’iniezione di dipendenza definisce l’ordine in cui i plug-in vengono richiamati, consentendo l’utilizzo di più plug-in senza conflitti.

Attributi termine:

  • Campo: programmazione
  • Termini correlati: plug in

L

layout

sostantivo

Nella costruzione di una pagina Commerce, un layout è una serie di blocchi assemblati in una gerarchia, che rappresentano la struttura della pagina.

I file di layout di pagina si concentrano sul livello più alto della struttura della pagina (intestazione, piè di pagina, area del contenuto principale, barra laterale a sinistra e così via).
I file di layout assemblano quindi il contenuto (i blocchi) in queste diverse aree della pagina.

Attributi termine:

  • Settore: progettazione, software commerciale
  • Termini correlati: istruzioni di layout, blocco

istruzioni di layout

sostantivo

Markup in un file di layout che descrive le modifiche da applicare a una struttura ad elementi strutturati composta da blocchi, contenitori e componenti dell’interfaccia utente.
Un singolo file di layout può contenere più istruzioni di layout.
Le istruzioni di layout sono codificate in XML nei file di layout.

Attributi termine:

  • Campo: progettazione, programmazione
  • Termini correlati: layout, blocco, contenitore, componente interfaccia utente

aggiornamento del layout

sostantivo

Utilizzato per snippet di codice aggiunti per modificare il layout XML o per importare le istruzioni di layout da un altro file.

Attributi termine:

  • Settore: progettazione, software commerciale

Proprietario licenza

sostantivo

Il proprietario della licenza (noto anche come proprietario dell’account) è la persona designata in un’organizzazione aziendale che gestisce i pagamenti e altri problemi aziendali per l’account Adobe Commerce sull’infrastruttura cloud.
Questa persona funge da punto di contatto con l’Adobe.
Dopo che un’azienda ha acquistato un abbonamento a un’infrastruttura cloud di Adobe Commerce, il progetto iniziale e l’accesso al codice sono disponibili solo per la persona designata come proprietario della licenza.

Attributi termine:

  • Campo: business

M

MAGEID

sostantivo

MAGEID è in genere il contatto di fatturazione sull’account Adobe Commerce (e potrebbe non essere il proprietario del progetto Adobe Commerce on Cloud Infrastructure).
Per poter accedere ai pacchetti di infrastruttura cloud Adobe Commerce e Adobe Commerce, devi utilizzare le chiavi di accesso associate a un MAGEID a cui è stato concesso l’accesso a tali pacchetti.

Ulteriori informazioni: Ottieni le chiavi di autenticazione

Attributi termine:

  • Campo: software commerce

markup

sostantivo

Nel marketing e nel retail, una percentuale aggiunta al costo di un articolo per determinare il prezzo di vendita al dettaglio.
Configurare il markupo markdown di un prodotto tramite opzioni personalizzabili del prodotto.

Nello sviluppo, lingua del computer che controlla l'elaborazione, la presentazione e la formattazione del testo.
Inoltre, i tag di markup sono snippet di codice che aggiungono funzionalità o contenuto a una pagina o a un blocco CMS.

Attributi termine:

  • Settore: business, programmazione
  • Sinonimi: Markdown

ambiente principale

sostantivo

In Adobe Commerce sull’infrastruttura cloud, i progetti Pro utilizzano un ambiente Platform as a Service (PaaS) attivo denominato master che include una copia del database e del server web dell’ambiente di produzione.

Attributi termine:

  • Campo: cloud

account esercente

sostantivo

Conto presso una banca o un istituto finanziario che consente di accettare transazioni con carta di credito.

Attributi termine:

  • Campo: business

MFTF

sostantivo

MFTF è un Framework di test funzionali.
Fornisce un framework di test per sviluppatori Commerce e ingegneri software, come specialisti di controllo qualità, sviluppatori PHP e integratori di sistemi.
Sviluppatori e QA possono scrivere test per tentare interazioni dell’utente con le applicazioni web, verificare la funzionalità e automatizzare i test di regressione.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, programmazione
  • Termini correlati: blocco cms, blocco statico, contenitore, layout

modulo

sostantivo

Codice che modifica o estende le funzioni fornite dall'applicazione di Magento.
Un modulo è contenuto in una struttura di directory che contiene file PHP e XML (configurazione, blocchi, controller, helper, modelli e così via) relativi a una funzionalità specifica per fornire una raccolta distinta di funzioni di prodotto.
Ogni modulo ha lo scopo di fornire caratteristiche specifiche al prodotto implementando nuove funzionalità o estendendo quelle di altri moduli.
Ogni modulo è progettato per funzionare in modo indipendente, pertanto l'inclusione o l'esclusione di un particolare modulo non influisce sulla funzionalità di altri moduli.

Un modulo può anche implementare dei widget, elementi di pagina che possono essere personalizzati dagli utenti aziendali in Amministrazione.

I moduli possono essere disattivati o rimossi senza interrompere la coerenza dell’applicazione di Magento.
Una eccezione: quando il modulo dipende da altri moduli, che richiede la disattivazione o la rimozione dei moduli dipendenti.

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Termini correlati: php, xml, block

O

OMS

sostantivo

OMS è l'offerta Order Management System di Adobe.

OMS è una soluzione flessibile e conveniente per la gestione, la vendita e l'evasione dell'inventario da qualsiasi canale di vendita.
OMS offre ai clienti un'esperienza fluida, che aumenta le vendite riducendo i costi e velocizza il time-to-market.

Le funzionalità di OMS includono:

  • Visibilità globale e gestione di tutti gli inventari
  • Possibilità di effettuare spedizioni da e verso qualsiasi luogo
  • Servizio clienti più semplice e reattivo
  • Migliore esperienza e fedeltà dei clienti

Ulteriori informazioni: Guida introduttiva a OMS, Sito documenti OMS

Attributi termine:

  • Campo: funzionalità, software commerce, gestione ordini
  • Sinonimi: gestione ordini, MOM, sistema di gestione ordini, Magento Order Management
  • Termini correlati: gestione ordini

cloaking dell'origine

sostantivo

Il cloaking dell’origine è una funzione di sicurezza che consente ad Adobe Commerce sull’infrastruttura cloud di bloccare qualsiasi traffico non Fastly per evitare attacchi DDoS, indirizzandolo all’infrastruttura cloud (origine).

Ulteriori informazioni: Cloaking di origine rapida

Attributi termine:

  • Campo: security
  • Termini correlati: web application firewall

P

Page Builder

sostantivo

Page Builder è un’estensione di Commerce che consente di creare pagine ricche di contenuti trascinando controlli predefiniti per definire layout personalizzati.
Questi controlli sono anche noti come "tipi di contenuto".
I commercianti possono progettare layout e pagine senza esperienza di codifica.
Il supporto per le estensioni è fornito agli sviluppatori per estendere Page Builder.

Ulteriori informazioni: Guida utente di Page Builder, DevDocs di Page Builder

Attributi termine:

  • Settore: software commerciale, progettazione
  • Sinonimi: amministratore, pannello di amministrazione, back-end, interfaccia di amministrazione, interfaccia di amministrazione
  • Termini correlati: admin

gateway di pagamento

sostantivo

Un gateway di pagamento è un servizio di terze parti che elabora senza interruzioni le transazioni con carta di credito senza che il cliente lasci la sede del commerciante.

Attributi termine:

  • Settore: business, ordine, programmazione

R

prodotto correlato

sostantivo

Una selezione di prodotti presentata come incentivo all’acquisto di articoli aggiuntivi.
Ad esempio, se il cliente visualizza la pagina di prodotto di una fotocamera, i prodotti correlati potrebbero includere altre fotocamere simili, una custodia per la fotocamera e un treppiede.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto

S

regole di vendita

sostantivo

Include le regole del carrello e del catalogo, utilizzate per determinare il prezzo di un prodotto per le promozioni.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto
  • Termini correlati: regole carrello, regole catalogo

ambito

sostantivo

In Adobe Commerce, l’ambito descrive l’estensione della gerarchia di archivi su cui può influire un’impostazione.
L’ambito può essere applicato ai seguenti elementi:

  • Globale: tutti i siti Web, i negozi e le visualizzazioni dello store
  • Sito Web: il sito Web selezionato e tutti i negozi e le visualizzazioni dello store al suo interno
  • Store: lo store selezionato e tutte le visualizzazioni dello store al suo interno
  • Visualizzazione store - la visualizzazione store selezionata.

All’interno della gerarchia, le impostazioni applicate a un livello inferiore possono ignorare alcune impostazioni di livello superiore.

Attributi termine:

  • Campo: software commerce

contratto di assistenza

sostantivo

Un insieme di interfacce PHP definite per un modulo.
Un contratto di servizio include le interfacce dati, che preservano l'integrità dei dati, e le interfacce di servizio, che nascondono i dettagli della logica di business ai richiedenti del servizio come controller, servizi Web e altri moduli.
Le API web possono essere associate a contratti di servizio tramite file di configurazione.

Attributi termine:

  • Campo: programmazione
  • Termini correlati: php, web api

liquidazione

sostantivo

Il regolamento ha luogo quando la banca acquirente e i fondi di cambio dell'emittente e i proventi sono depositati nel conto dell'esercente.

Attributi termine:

  • Campo: business

Catalogo condiviso

sostantivo

Funzione che consente ai commercianti di creare un catalogo da utilizzare come intero catalogo o come sottoinsieme di catalogo e quindi di assegnare prezzi personalizzati per uno o più prodotti.
I commercianti possono quindi assegnare questo catalogo a una o più società.

Ad esempio, un commerciante B2B ha tre clienti che hanno negoziato tariffe specifiche per il sito di distribuzione di elettronica del commerciante.
Utilizzando la funzione di catalogo condiviso, l’esercente dispone di:

  • Un catalogo principale
  • Un catalogo del cliente 1 (forse sono solo tre SKU con forti sconti dal catalogo principale)
  • Catalogo cliente 2 (potrebbe essere l'intero catalogo con uno sconto del 10%)
  • Catalogo del cliente 3 (alcune decine di prodotti con sconti fuori catalogo principale che vanno dal 5% al 60%).

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto
  • Termini correlati: catalog, b2b

spedizione

sostantivo

Una spedizione contiene i prodotti da consegnare e genera una registrazione dei prodotti in un ordine che sono stati spediti.
È possibile associare più spedizioni a un singolo ordine.

Attributi termine:

  • Campo: business, order

documento di spedizione

sostantivo

Documento che accompagna una spedizione. Il documento elenca i prodotti e i relativi quantitativi nella confezione di consegna.

Attributi termine:

  • Campo: business, order

corriere

sostantivo

Azienda che trasporta pacchetti. I vettori comuni includono UPS, FedEx, DHL e USPS.

Attributi termine:

  • Campo: business, order

carrello

sostantivo

Il set di prodotti che un cliente ha selezionato per l’acquisto, ma non ha ancora acquistato.
Si riferisce anche a un’area di un sito di e-commerce in cui è possibile trovare questi prodotti per la revisione e il pagamento.

Attributi termine:

  • Settore: business, design, prodotto, programmazione
  • Sinonimi: carrello, carrello
  • Termini correlati: regole del carrello

prodotto semplice

sostantivo

Il tipo di prodotto più semplice, un articolo fisico con una singola SKU.
I prodotti semplici dispongono di vari controlli dei prezzi e degli input che consentono di vendere varianti del prodotto.
I prodotti semplici possono essere utilizzati in associazione a prodotti raggruppati, in bundle e configurabili.
Un prodotto semplice con opzioni personalizzate è talvolta indicato come prodotto composito.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto
  • Termini correlati: tipi di prodotto

SKU

sostantivo

Abbreviazione di Stock Keeping Unit.
Numero o codice assegnato a un prodotto per identificare il prodotto, le opzioni, il prezzo e il produttore.

Attributi termine:

  • Settore: business, prezzi, prodotto, programmazione
  • Termini correlati: catalogo condiviso

pagina iniziale

sostantivo

Una pagina promozionale con un prodotto o un annuncio pubblicitario, normalmente visualizzata prima della home page.

Attributi termine:

  • Campo: design

blocco statico

sostantivo

Unità modulare di contenuto che può essere inserita da un utente nel CMS di una pagina per visualizzare testo e immagini o eseguire snippet di codice.
I blocchi statici contengono contenuto modificabile e possono fungere da pagine di destinazione per le categorie di prodotti.
I widget possono essere aggiunti a blocchi statici per fornire funzionalità aggiuntive.

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Termini correlati: blocco CMS, blocco

contenuto statico

sostantivo

Contenuti generati dall'utente (non generati dal codice) che non cambiano frequentemente.

Attributi termine:

  • Campo: design
  • Termini correlati: contenuto dinamico

file statici

sostantivo

La raccolta di risorse, come CSS, font, immagini e JavaScript utilizzate da un tema.

Attributi termine:

  • Campo: software commerce

archiviare

sostantivo

Il livello di ambito Commerce di "store" è il secondo livello della gerarchia del sito Web, che va come segue: sito Web > store > vista store.
I negozi possono essere organizzati in uno o più. Ogni archivio, potenzialmente, ha la propria categoria principale e tutti condividono i dati di catalogo e cliente.

Ogni negozio può avere più visualizzazioni dello store, che in genere vengono utilizzate per presentare la vetrina in una lingua e in una lingua diverse.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto
  • Termini correlati: visualizzazione negozio, sito Web

visualizzazione store

sostantivo

Il livello di ambito Commerce di "visualizzazione archivio" si riferisce al terzo livello nella gerarchia di siti web, store e visualizzazioni archivio.
Le visualizzazioni dello store presentano in genere la vetrina in una lingua e in una lingua diverse.
Per modificare le visualizzazioni dello store, utilizza il selettore store nell’intestazione.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto
  • Termini correlati: store, website

vetrina

sostantivo

Il negozio online visitato dai clienti quando visitano il sito Commerce.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto

T

regola fiscale

sostantivo

Combinazione di una classe fiscale prodotto, di una classe fiscale cliente e di un'aliquota. Questa regola definisce quale calcolo dell'imposta viene applicato.

Attributi termine:

  • Campo: business

modello

sostantivo

Abbreviazione per modello HTML o modello PHTML.
Un file PHTML contiene una combinazione di markup HTML e codice PHP per inserire contenuto dinamico nel HTML.
La maggior parte dei blocchi dispone di almeno un file PHTML (template) che contiene il HTML statico generato dal blocco.
Nei modelli Amministratore, e-mail e newsletter combinano testo, immagini e variabili con il markup HTML per produrre contenuti personalizzati inviati dal sistema.

Attributi termine:

  • Campo: software commerce
  • Termini correlati: blocco

tema

sostantivo

Contiene informazioni sulla grafica e sull'aspetto.
Personalizza l'aspetto del negozio.
Adobe Commerce può inviare i temi nei pacchetti (Composer).
Ma i temi possono essere posizionati sotto app / design, che non è spedito in un pacchetto.
I pacchetti sono l'unità di download per Composer e, tramite Commerci Marketplace, gli utenti di Commerce possono scaricare CE o EE come una serie di pacchetti, in cui i pacchetti contengono moduli, temi o pacchetti di lingue.

Attributi termine:

  • Campo: software commerce

U

Componente interfaccia utente

sostantivo

Tag progettato per il software Adobe Commerce per consentire un rendering dell’interfaccia utente più semplice e flessibile.
Gli obiettivi del sistema dei componenti dell’interfaccia utente includono:

  • Semplificazione della gestione del layout dei file XML
  • Spostamento degli elementi dell’interfaccia utente Admin da HTML+JavaScript a un widget system personalizzato "JavaScript puro"
  • Creazione di componenti dell’interfaccia utente più complessi a partire da componenti più piccoli
  • Pre-rendering dei dati per i componenti dell’interfaccia utente come JSON, associazione stretta agli oggetti dati back-end
  • Utilizzo dell’AJAX per aggiornare i dati dei componenti
  • Presentazione di un nuovo DSL per la creazione degli elementi sopra indicati

Ulteriori informazioni: Guida ai componenti dell’interfaccia utente, Page Builder

Attributi termine:

  • Campo: programmazione
  • Termini correlati: JavaScript, layout, componente, page builder

VERSO L'ALTO

sostantivo

PWA Studi utilizza VERSO L'ALTO in sviluppo.
UPWARD è un acronimo di Unified Progressive Web App Response Definition.
Un file di definizione UPWARD descrive come un server web distribuisce e supporta un Progressive Web Application.

I file di definizione UPWARD forniscono dettagli sul comportamento del server utilizzando un linguaggio dichiarativo indipendente dalla piattaforma.
Questo consente a un Progressive Web Application di eseguire su un server compatibile con UPWARD in qualsiasi lingua su qualsiasi stack tecnologico, perché l’applicazione è interessata solo al comportamento dell’endpoint HTTP dal server UPWARD.

Un server UPWARD utilizza un file di definizione per determinare il processo o il servizio appropriato per una richiesta da una shell dell'applicazione.
Descrive il modo in cui il server deve gestire una richiesta e generare la risposta per essa.

Un progetto PWA può includere un file di definizione UPWARD per specificare le dipendenze del servizio.

Attributi termine:

  • Settore: progettazione, software commerciale, programmazione
  • Sinonimi: PWA Studi, Definizione di risposta progressiva unificata per app web
  • Termini correlati: pwa

V

Estensione in bundle fornitore

sostantivo

Il codice prodotto dal fornitore che estende o personalizza il comportamento di Commerce e funziona come estensione di terze parti è considerato un’estensione in bundle con il fornitore (VBE).
Le VBE vengono testate accuratamente e incluse in ogni versione supportata di Adobe Commerce.
Un VBE può includere moduli, temi e pacchetti di lingue.

Per ulteriori informazioni, consulta Argomento Estensione in bundle fornitore.

Attributi termine:

  • Campo: estensione commerce, estensione bundle fornitore, estensione, VBE
  • Sinonimi: extension, VBE
  • Termini correlati: estensione, estensione in bundle

ridimensionamento verticale

sostantivo

Per ridimensionamento verticale si intende l'aumento della potenza di elaborazione di un singolo server o cluster mediante l'aggiunta di I/O su disco o di rete, CPU o RAM.

Attributi termine:

  • Campo: ambiente

prodotto virtuale

sostantivo

Rappresenta un prodotto non fisico che può essere venduto, ad esempio iscrizione, servizio, garanzia o abbonamento.
I prodotti virtuali possono essere venduti singolarmente o inclusi nei seguenti tipi di prodotto: prodotto raggruppato e prodotto bundle.
Non richiede spedizione o inventario.

Il processo di creazione di un prodotto virtuale e di un prodotto semplice è quasi lo stesso.
Tuttavia, poiché un prodotto virtuale non viene spedito, non è disponibile alcun campo o opzione Peso per includere una gift card.

Attributi termine:

  • Campo: software commerciale, prodotto
  • Termini correlati: tipi di prodotto

tipo virtuale

sostantivo

I tipi virtuali sono un modo per inserire dipendenze diverse nelle classi PHP esistenti senza influenzare altre classi e senza dover creare un file di classe.
È possibile fare riferimento ai tipi virtuali solo tramite sostituzioni di argomenti in una <type> nei file di.xml, mai nel codice sorgente.
Non possono essere estese e non possono essere riferimenti come dipendenze in un costruttore di classi.

Attributi termine:

  • Campo: programmazione
  • Termini correlati: php

L

sito web

sostantivo

Nel software Adobe Commerce, il livello più alto della gerarchia di un sito Web, sopra la visualizzazione store e store.
È possibile avere più siti Web e ogni sito Web può avere un nome di dominio diverso.
I siti Web possono essere configurati per la condivisione dei dati dei clienti o per non condividere i dati.

Attributi termine:

  • Settore: software commerciale, progettazione, prodotto
  • Termini correlati: store, store view

widget

sostantivo

A widget è uno snippet di codice preparato che può essere utilizzato per inserire blocchi, collegamenti e contenuti dinamici in posizioni specifiche sulle pagine dei negozi.
Puoi utilizzare i widget per creare pagine di destinazione per campagne di marketing e visualizzare contenuti promozionali in posizioni specifiche in tutto il negozio.
I widget possono essere utilizzati anche per aggiungere elementi interattivi e blocchi di azione per sistemi di revisione esterni, chat video, votazioni e moduli di abbonamento, o per fornire elementi di navigazione per cloud di tag e cursori di immagini.

Attributi termine:

  • Settore: business, software commerciale, design
  • Termini correlati: blocco
recommendation-more-help
576492ba-8a33-4b55-90e7-bf54be87ceb8