Gestire le origini

Le origini sono le ubicazioni fisiche in cui l'inventario dei prodotti viene gestito e spedito per l'evasione degli ordini o in cui sono disponibili i servizi. Tali ubicazioni possono includere magazzini, magazzini fisici, centri di distribuzione, punti di prelievo e corrieri. Le quantità di magazzino vengono allocate a queste origini e Commerce aggrega automaticamente il totale dei prodotti vendibili per le scorte. Per le grandi aziende, aggiungi più origini per tutte le posizioni: in diverse posizioni geografiche per paese e continente, posizioni in una città, in base al tipo di inventario, anche in base ai servizi.

Durante la creazione di un’origine, si consiglia di fornire posizioni geografiche fisiche specifiche. Ciò consente Algoritmo di priorità della distanza confrontare l'ubicazione dell'indirizzo di destinazione della spedizione con le ubicazioni di origine disponibili per determinare l'origine più vicina per evadere le spedizioni. È possibile utilizzare Mappe Google o calcoli offline, che utilizzano i geocodici. Per ulteriori informazioni Algoritmo di priorità della distanza, vedi Configura algoritmo di priorità della distanza.

Inizia con Origine predefinita che puoi aggiornare ma non disabilitare. Questa origine viene utilizzata dai commercianti single-source e per la migrazione dei prodotti. È sempre necessaria un'origine predefinita.

  • Informazioni sulla posizione - Ciascuna fonte include il nome, il paese, l'indirizzo fisico della località e un punto di contatto.
  • Abilitazione delle risorse - Se necessario, è possibile abilitare e disabilitare le origini. Abilitare un'origine solo se accetta ed evade ordini e ordini inevasi.
  • Magazzino disponibile - Assegna e aggiorna le quantità di magazzino per ogni origine tramite la pagina del prodotto. Le quantità di magazzino vengono calcolate, fornite e impegnate tramite il mapping di origine e di scorte.

Il diagramma seguente illustra le fonti per un commerciante di biciclette che vende una mountain bike, disponibili per le scorte e accessibili da SSA per le spedizioni.

Esempio di diagramma delle sorgenti

Tutti gli archivi iniziano con un'origine predefinita che deve rimanere abilitata:

  • Tutti i nuovi prodotti importati in Commerce richiedono un'origine e un magazzino, assegnati automaticamente per l'accesso immediato a Inventory Management.
  • I commercianti con una sola origine utilizzano l'origine predefinita come unico punto di ubicazione del magazzino e di spedizione.

Modifica origini

È possibile aggiornare il nome, l'indirizzo, la posizione GPS e le informazioni di contatto. Il codice sorgente è un valore protetto che funge da ID univoco associando la sorgente alle quantità e alle scorte dei tuoi prodotti.

Se si modifica Origine predefinita, è possibile modificare tutte le configurazioni ad eccezione del nome e del codice. È consigliabile che i commercianti single-source aggiungano informazioni corrispondenti alla loro posizione.

Il Manage Sources ​nella pagina sono elencate tutte le ubicazioni di magazzino e le strutture di evasione disponibili. È possibile aggiungere nuove origini di magazzino e modificare le ubicazioni esistenti.

  1. Il giorno Amministratore barra laterale, vai a Stores > Inventory>Sources.

  2. Per aggiungere un'ubicazione di magazzino, vedere Aggiunta di una nuova origine.

  3. Individuare l'origine inventario e aprirla in Modifica modalità.

  4. Aggiorna le informazioni e salva le modifiche.

    Gestisci origini {width="600" modal="regular"}

Barra dei pulsanti

Pulsante
Descrizione
Add New Source
Apre il modulo Nuova origine utilizzato per inserire una nuova origine magazzino, una struttura di evasione o una nuova ubicazione.

Gestire le descrizioni delle colonne delle origini

Colonna
Descrizione
Code
Codice alfanumerico univoco utilizzato dal sistema per identificare l'origine dell'inventario.
Name
Un nome univoco che identifica l’origine dell’inventario per gli utenti amministratori.
Is Enabled
Indica se l'origine inventario è attiva e disponibile per l'uso.
Pickup Location
Indica se l'origine è attiva come ubicazione di prelievo per consegna in-store.
Action
Clic Edit apre il record origine inventario in modalità di modifica.

Altre colonne

Colonna
Descrizione
Latitude
Specifica la coordinata di latitudine dell'origine inventario per GPS. Immetti il valore come numero, preceduto dal segno più o meno, a seconda delle necessità. Il simbolo di grado e le lettere non sono consentiti. Ad esempio: 32.7555
State/Province
Stato o provincia in cui si trova l'origine.
Postcode
Il codice postale o ZIP dell’origine.
Email
Indirizzo e-mail del contatto principale.
Longitude
Specifica la coordinata della longitudine dell'origine di inventario per il GPS. Immetti il valore come numero, preceduto dal segno più o meno, a seconda delle necessità. Il simbolo di grado e le lettere non sono consentiti. Ad esempio: Longitudine -97,3308
City
La città in cui si trova la sorgente.
Phone
Numero di telefono del contatto primario.
Country
Il paese in cui si trova la sorgente.
Street
Indirizzo della sorgente.
Fax
L'indicativo di località e il numero di fax del contatto principale.
recommendation-more-help
c1792860-ac60-428b-ad4b-59517d4ea712