Best practice per l’aggiornamento dell’elenco di controllo

Utilizza questo elenco di controllo durante le conversazioni annuali e trimestrali con il team eCommerce. Molte aziende lavorano con budget e roadmap annuali. È fondamentale, durante queste discussioni annuali, parlare dello stato di salute, della direzione e della strategia di aggiornamento della piattaforma per l’anno, insieme a come si inserisce negli obiettivi generali e nei KPI dell’azienda. Durante le conversazioni trimestrali, assicurati che il piano annuale creato sia ancora in linea con la situazione corrente o pivot in caso contrario. L’obiettivo di questo elenco di controllo del piano di aggiornamento è aiutarti a pianificare e pianificare gli aggiornamenti di Adobe Commerce per garantire un processo di aggiornamento di successo durante l’anno. Questa checklist deve essere utilizzata dai seguenti tipi di pubblico per la pianificazione annuale e la revisione trimestrale:

  • Director / Manager IT
  • eCommerce Manager
  • Partner/consulente della soluzione
NOTE
Per una descrizione dettagliata dei passaggi tecnici per il corretto aggiornamento, fare riferimento a Completare i prerequisiti per l’aggiornamento nella documentazione per gli utenti.

Prodotti e versioni interessati

Tutte le versioni supportate di:

  • Adobe Commerce sull’infrastruttura cloud
  • Adobe Commerce on-premise

Obiettivi

▢ Rivedi i KPI correnti e apporta le modifiche necessarie.

Estensioni e personalizzazioni

▢ Esamina tutte le estensioni e le personalizzazioni correnti e assicurati che siano ancora necessarie in base ai requisiti aziendali.

▢ Valuta la possibilità di sostituire tutte le estensioni che non hanno una buona tradizione di aggiornamento con le versioni di Adobe Commerce.

Team

▢ Assicurati di disporre del team giusto con le certificazioni e le competenze Adobe Commerce appropriate.

Budget e tempistica

▢ Utilizzare Adobe Commerce pianificazione delle versioni per pianificare il prossimo aggiornamento e prepararsi in anticipo.

▢ Discuti quale versione pensi di adottare (completa o di sola sicurezza) in base alle esigenze previste.

▢ Accantonare un budget e la capacità del team per l'aggiornamento.

Integrazioni di terze parti

▢ Rivedi le integrazioni di terze parti Adobe Commerce correnti e le relative finestre di manutenzione per l’anno, e prendi in considerazione l’allineamento del lavoro di aggiornamento con la pianificazione della manutenzione.

Pianificazione dell'ambito e della distribuzione

▢ Attività di accesso anticipato

  • Partecipazione del partner Beta
  • Revisione delle note sulla versione beta.

▢ Accordo su budget, tempistica, ambito.

▢ Esegui il Upgrade Compatibility Tool

▢ Valuta l'utilizzo dell'aggiornamento per risolvere i problemi identificati da Strumento di analisi a livello di sito.

▢ Documento dipendenze ed eventuali modifiche tecniche dello stack richieste, ad esempio le versioni PHP o Elastic Search.

▢ Raccogliere il team di progetto con le certificazioni Adobe Commerce.

▢ Creare un piano di comunicazione per le parti interessate.

▢ Finestra di manutenzione del piano se si prevedono tempi di inattività.

▢ Rivedere e approvare la strategia di test; considerare l’utilizzo di Adobe Commerce framework di test o una suite di automazione di terze parti.

▢ Verifica che tutte le estensioni e personalizzazioni siano compatibili.

▢ Rivedi e aggiorna il playbook successivo all’avvio; da utilizzare se vengono rilevati problemi durante o dopo l’aggiornamento.

Post-implementazione

▢ Monitora il sito per individuare eventuali problemi: prestazioni, elaborazione degli ordini, analisi e altro ancora.

▢ Eseguire un’Adobe Commerce analisi della sicurezza o altre analisi di terze parti e analisi di potenziali vulnerabilità di sicurezza.

▢ Esegui una retrospettiva con tutte le parti interessate e documenta cosa è andato bene e cosa non è andato e come migliorare.

▢ Modifica il piano per il prossimo aggiornamento tenendo conto delle lezioni apprese.

recommendation-more-help
754cbbf3-3a3c-4af3-b6ce-9d34390f3a60