Playbook di implementazione

Lo scopo di questo playbook è fornire la panoramica più olistica di una tipica implementazione di Adobe Commerce.

Dalle prime fasi di definizione del progetto, fino allo sviluppo, alle integrazioni e alla distribuzione, fino al supporto continuo, è necessario prendere in considerazione diverse metodologie e best practice per avviare correttamente un progetto Adobe Commerce.

Inoltre, questi processi e considerazioni si applicano a qualsiasi tipo di progetto Adobe Commerce:

  • Implementazioni piccole, medie o grandi
  • Modelli aziendali B2C, B2B e B2B2C
  • Architetture monolitiche o headless
  • Introduzione nel mercato unico o in più mercati
  • Integrazioni estese con o senza middleware

Ci auguriamo che questo playbook fornisca approfondimenti e indicazioni a una serie di soggetti interessati che in genere sarebbero coinvolti in un’iniziativa di progetto di e-commerce, tra cui:

  • Amministratori delegati e dirigenti generali, che dovrebbero avere un’idea chiara di cosa implica un rollout dell’e-commerce
  • Organizzazioni comuni di gestione e responsabili digitali, che lavoreranno con gli utenti aziendali sulla piattaforma stessa
  • CTO e responsabili tecnici, che saranno fortemente coinvolti in tutte le fasi di implementazione di un progetto tecnologico
  • Responsabili di progetto e promotori di progetto che guidano un'iniziativa di progetto commerciale e che devono avere a disposizione tutte le informazioni pertinenti

Anche se il successo di un progetto IT dipende in larga misura dall’esperienza e dall’esperienza del team (in genere un partner della soluzione) che sviluppa, personalizza, integra e gestisce il codice, riteniamo che sia importante per tutte le parti interessate familiarizzare con le best practice di un’implementazione di Adobe Commerce.

Informazioni sul playbook

La struttura di questo playbook segue il ciclo di vita tipico di un progetto di implementazione Adobe Commerce. Questo semplifica la navigazione in tutto il documento, poiché i lettori possono passare immediatamente alla sezione pertinente di un progetto per tutte le informazioni pertinenti.

  • Ambito progetto: suddivisione delle principali parti interessate, processi, tempistiche e requisiti fondamentali affinché i brand possano comprenderli e completarli per un’implementazione di successo.

  • Sviluppo e controllo qualità- Esaminiamo gli strumenti, le soluzioni, i processi e le metodologie testati e perfezionati in diverse implementazioni di Adobe Commerce, nonché i nostri consigli per individuare le soluzioni più adatte a specifiche esigenze e obiettivi aziendali.

  • Pianificazione e governance—Per avere successo è fondamentale creare un piano per la fornitura di una soluzione puntuale e nel rispetto del budget, che soddisfi le esigenze aziendali.

  • Architettura e integrazioni: funzionalità, architettura e integrazioni che rendono Adobe Commerce una delle piattaforme di e-commerce più affidabili e affidabili sul mercato.

  • Infrastruttura e installazione- Passando all'attuale piattaforma, mettiamo in evidenza l'infrastruttura e gli ambienti che alimentano Adobe Commerce e le soluzioni software che la rendono una piattaforma così solida.

  • Avvio e cut-over- Tattiche e azioni da pre-lancio a post-lancio che devono essere attuate per garantire la disponibilità del sito e il mantenimento del suo livello di efficacia dal primo giorno in poi.

  • Supporto e manutenzione continui- Dettagli sulla fase di transizione e sui tipi di modelli e SLA relativi a un piano di supporto continuo per continuare a far avanzare il marchio dopo il lancio.

recommendation-more-help
754cbbf3-3a3c-4af3-b6ce-9d34390f3a60