Best practice per i blocchi di contenuto privati

Quando un blocco di contenuto privato contiene _isScopePrivate , il blocco non è memorizzabile in cache. Poiché il blocco privato non è memorizzato in cache, Adobe Commerce deve recuperare gli stessi dati per ogni richiesta del cliente, il che aumenta il carico del server.

Invece di utilizzare _isScopePrivate per contenuti privati, crea un blocco e un modello per visualizzare dati indipendenti dall’utente. Questi dati vengono sostituiti con dati specifici dell’utente dal componente dell’interfaccia utente di Adobe Commerce, che gestisce in modo più efficiente i dati di pre-rendering. Per istruzioni, consulta Contenuto privato nel Commerce PHP Extensions Guide.

Prodotti e versioni interessati

Tutte le versioni supportate di:

  • Adobe Commerce sull’infrastruttura cloud
  • Adobe Commerce on-premise

Potenziale impatto sulle prestazioni

Siti con blocchi di contenuto privati contenenti _isScopePrivate Le variabili attivano le richieste AJAX per recuperare gli stessi dati per ogni richiesta del cliente. Questo aumenta i tempi di risposta e utilizza risorse aggiuntive che potrebbero essere utilizzate per gestire operazioni più importanti per lo storefront, come la registrazione dei clienti, gli aggiornamenti del carrello, l’invio degli ordini e le transazioni di pagamento.

Informazioni aggiuntive

recommendation-more-help
754cbbf3-3a3c-4af3-b6ce-9d34390f3a60