Integrare Adobe Experience Platform Mobile SDK con Commerce

IMPORTANT
L’SDK di Adobe Experience Platform Mobile per iOS supporta iOS 11 o versione successiva.

Integrazione di SDK di Adobe Experience Platform Mobile con l’app mobile di Commerce consente ai commercianti di inviare e-commerce dati evento al bordo Experience Platform.

Quando i dati dell’evento Commerce sono disponibili al perimetro, sono accessibili ad altre applicazioni Adobe Experience Cloud. Ad esempio, puoi utilizzare i dati per creare tipi di pubblico in Real-Time CDP e quindi utilizza tali tipi di pubblico per personalizzare la tua app mobile di Commerce.

Configurazione

Per iniziare a utilizzare Adobe Experience Platform Mobile SDK con Commerce, installa e configura l’SDK nell’Experience Platform. Quindi, completa la configurazione in Commerce.

Experience Platform

  1. Scopri le funzionalità delle app mobili consultando il Tutorial su Adobe Experience Cloud nelle app per dispositivi mobili.

  2. Installare e configurare l’SDK in Experienci Platform.

    note note
    NOTE
    Lo schema creato e configurato nell’Experience Platform è lo stesso utilizzato nel codice dell’applicazione nell’app mobile Commerce.

Commerce

Dopo aver completato la configurazione SDK per Experience Platform, aggiungi la configurazione SDK a Commerce.

  1. Per inviare i dati dell’evento Commerce all’Experience Platform tramite l’SDK, devi fornire uno schema XDM nel codice dell’applicazione. Questo schema deve corrispondere allo schema configurato per l’SDK nell’Experience Platform.

    L’esempio seguente mostra come tenere traccia di web.webpagedetails.pageViews e impostare identityMap utilizzando il campo e-mail.

    code language-swift
    let stateName = "luma: content: ios: us: en: home"
    var xdmData: [String: Any] = [
        "eventType": "web.webpagedetails.pageViews",
        "web": [
            "webPageDetails": [
                "pageViews": [
                    "value": 1
                ],
                "name": "Home page"
            ]
        ]
    ]
    
    let experienceEvent = ExperienceEvent(xdm: xdmData)
    Edge.sendEvent(experienceEvent: experienceEvent)
    
    // Adobe Experience Platform - Update Identity
    
    let emailLabel = "mobileuser@example.com"
    
    let identityMap: IdentityMap = IdentityMap()
    identityMap.add(item: IdentityItem(id: emailLabel), withNamespace: "Email")
    Identity.updateIdentities(with: identityMap)
    
  2. Connettersi all'ambiente Commerce Cloud.

    Nelle impostazioni di build del progetto, aggiungi l’URL all’endpoint Commerce GraphQL. Ad esempio:

    • Debug: http://debug.commerce.cloud/graphql/
    • Versione: http://versione.commerce.cloud/graphql/
  3. Per recuperare i dati dagli endpoint di Commerce GraphQL, genera innanzitutto i file e le directory necessari nel progetto utilizzando Generatore di codice Apollo.

    1. Dalla directory del progetto, installare Apollo iOS.

    2. Inizializza Apollo Codegen CLI.

      Questo crea un apollo-codegen-configuration.json file.

    3. Genera i file e le directory GraphQL necessari nel progetto sostituendo il contenuto della apollo-codegen-configuration.json file con quanto segue:

      code language-json
      {
      "schemaName" : "MagentoAPI",
      "input" : {
          "operationSearchPaths" : [
          "**/*.graphql"
          ],
          "schemaSearchPaths" : [
          "**/*.graphqls"
          ]
      },
      "output" : {
          "testMocks" : {
          "none" : {
          }
          },
          "schemaTypes" : {
          "path" : "../MagentoAPI",
          "moduleType" : {
              "swiftPackageManager" : {
              }
          }
          },
          "operations" : {
          "inSchemaModule" : {
          }
          }
      },
      "schemaDownloadConfiguration": {
          "downloadMethod": {
              "introspection": {
                  "endpointURL": "http://magento24.com/graphql/",
                  "httpMethod": {
                      "POST": {}
                  },
                  "includeDeprecatedInputValues": false,
                  "outputFormat": "SDL"
              }
          },
          "downloadTimeout": 60,
          "headers": [],
          "outputPath": "magento.graphqls"
      }
      }
      
    4. Recupera lo schema Commerce GraphQL.

      Assicurati che il percorso sia ./apollo-codegen-config.json , che contiene il riferimento allo schema Commerce GraphQL.

    5. Genera il codice sorgente.

      Assicurati che il percorso sia ./apollo-codegen-config.json , che contiene le informazioni di configurazione per generare i file e le directory necessari.

    6. All’interno del nuovo elemento creato GraphQLGenerated cartella, aggiungi o modifica tipi di GraphQL. Ad esempio, puoi aggiungere una DynamicBlocks.graphql digita con il seguente contenuto:

      code language-graphql
      query dynamicBlocks($input: DynamicBlocksFilterInput){
          dynamicBlocks(input: $input)
          {
              items {
                  content {
                      html
                  }
              }
          }
      }
      

    Ora hai integrato l’SDK di Adobe Experience Platform Mobile con la tua app mobile Commerce. I dati dell’evento fluiscono dall’app all’edge dell’Experience Platform.

Come distinguere gli eventi Commerce generati dalle applicazioni mobili

Tutti Eventi contiene un campo denominato channel. Il channel il campo contiene channel._id e channel._type per una vetrina Luma i cui valori di spazio dei nomi sono "https://ns.adobe.com/xdm/channels/web" e "https://ns.adobe.com/xdm/channel-types/web" rispettivamente. Tuttavia, per una vetrina mobile, i valori dello spazio dei nomi sono "https://ns.adobe.com/xdm/channels/mobile-app" e "https://ns.adobe.com/xdm/channel-types/mobile" rispettivamente.

Passaggi successivi

Per scoprire come recuperare il pubblico di Real-Time CDP dalla tua app Commerce mobile per informare le regole di prezzo del carrello, i blocchi dinamici e le regole di prodotto correlate, consulta Audience Activation.

recommendation-more-help
6bf243c8-c8c6-4074-826f-546af445e840