Risoluzione dei problemi di distribuzione di Adobe Commerce

Le distribuzioni bloccate e non riuscite in Adobe Commerce possono essere risolte utilizzando lo strumento di risoluzione dei problemi di distribuzione. Fare clic su ogni domanda per visualizzare la risposta in ogni passaggio della risoluzione dei problemi.

Passaggio 1: verificare che il servizio sia in esecuzione step-1

Adobe Commerce su Cloud Infrastructure Service è attivo?

Distribuzione bloccata: Adobe Commerce su infrastruttura cloud è attivo? Verifica Adobe Commerce Cloud.

a. SÌ - Procedere come segue Passaggio 2.
b. NO - Manutenzione o interruzioni globali. Controlla la durata stimata e gli aggiornamenti.

Passaggio 2: controllare le distribuzioni in altri ambienti step-2

Esistono distribuzioni in altri ambienti che bloccano la distribuzione nell’ambiente esistente?

Per ottenere un elenco delle attività in corso, esegui il seguente comando utilizzando magento-cloud CLI (se sei stato aggiunto a un solo progetto cloud):

code language-bash
magento-cloud --state=in_progress

Per ottenere un elenco delle attività in corso, esegui il seguente comando utilizzando Magento-cloud CLI (se sei stato aggiunto a più progetti):

code language-bash
magento-cloud -p <project-id or project-url> --state=in_progress

Per trovare informazioni su un’attività di distribuzione esistente (consulta Verifica del registro di distribuzione se nell’interfaccia utente di Cloud è presente l’errore "log snipped"
per ulteriori dettagli) puoi eseguire questo comando per ottenere un registro in esecuzione dell’attività:

code language-bash
magento-cloud activity:log <activity-id> [OPTIONAL: <-p project-id or project-url>]

a. YES - Risolvere i problemi relativi all’altro ambiente che blocca la distribuzione nell’ambiente esistente. Procedi a Passaggio 3.

b. NO - Risolvere i problemi relativi all’ambiente corrente. Procedi a Passaggio 3.

Passaggio 3: verificare SSH su tutti i nodi step-3

SSH riuscito in tutti i nodi?
a. SÌ - Procedere come segue Passaggio 4.
b. N. - Invia un ticket di supporto.

Passaggio 4: verificare tutti i servizi in esecuzione step-4

Tutti i servizi sono in esecuzione?
a. SÌ - Procedere come segue Passaggio 5.
b. N. - Invia un ticket di supporto.

Passaggio 5: verificare l’esecuzione del bitbucket step-5

Utilizzare Bitbucket?
a. SÌ - Spunta status.bitbucket.com.
b. NO - Controllare gli errori del registro di distribuzione in Creare e distribuire i registri. Procedi a Passaggio 6.

Passaggio 6 - Controllare i codici di errore step-6

Codice di errore segnalato?
a. SÌ - Procedere come segue Passaggio 7.
b. NO - Procedi a Passaggio 8.

Passaggio 7 - Errore 403 non consentito step-7

403 Non consentito?
a. SÌ - Procedere come segue Passaggio 16.
b. NO - Procedi a Passaggio 9.

Passaggio 8: verificare i processi cron in esecuzione step-8

I processi cron sono attualmente in esecuzione? Accedi tramite ssh sul ramo ed esegui ps aufxx |grep cron.
a. SÌ - Accesso tramite ssh sul ramo interessato (ad esempio primario). Uccidi e sblocca i lavori cron. In questo modo verranno terminati i processi cron e verrà reimpostato lo stato. Esegui php vendor/bin/ece-tools cron:kill e poi php vendor/bin/ece-tools cron:unlock. Se stavi unendo un ambiente in un altro, controlla entrambi gli ambienti per individuare eventuali nodi in esecuzione.
b. NO - Procedi a Passaggio 17.

Passaggio 9: errore dell'applicazione distribuibile nel cluster remoto step-9

Errore durante il caricamento dell<>applicazione nel cluster remoto?
a. SÌ - Procedere come segue Passaggio 10.
b. NO - Procedi a Passaggio 11.

Passaggio 10 - Controllare che la memoria sia sufficiente step-10

Spazio di archiviazione disponibile.
a. SÌ - Procedere con Passaggio 11.
b. NO - Riesame Gestione dello spazio su disco.

Passaggio 11 - Verificare lo spazio su disco step-11

_impossibile scrivere il file Avviso _?
a. SÌ - Si prega di aumentare il valore del disco in .magento.app.yaml e la ridistribuzione. Se questo non funziona, invia un ticket di supporto.
b. NO - Procedere con Passaggio 12.

Passaggio 12 - Errore di ridistribuzione dell’ambiente non riuscita step-12

Errore di ridistribuzione dell’ambiente non riuscita?
a. SÌ - Procedere con Passaggio 13.
b. NO - Procedere con Passaggio 8.

Passaggio 13: verifica della presenza di un errore di aggiornamento dell’Elasticsearch step-13

Elasticsearch in fase di aggiornamento o distribuzione?
a. YES - Elasticsearch di passaggi di aggiornamento non riusciti. Fai riferimento a Elasticsearch compatibilità software. Se l’aggiornamento Elasticsearch non funziona ancora, invia un ticket di supporto. Nota: in Adobe Commerce su infrastruttura cloud, tieni presente che gli aggiornamenti del servizio non possono essere inviati all’ambiente di produzione senza un preavviso di 48 ore lavorative al nostro team di infrastruttura. Ciò è necessario in quanto è necessario disporre di un tecnico di supporto dell'infrastruttura per aggiornare la configurazione entro l'intervallo di tempo desiderato, riducendo al minimo i tempi di inattività dell'ambiente di produzione. Quindi 48 ore prima di quando le modifiche devono essere in produzione, invia un ticket di supporto specificare l'aggiornamento del servizio richiesto e indicare l'ora in cui si desidera avviare il processo di aggiornamento.
b. NO - Procedi a Passaggio 14.

Passaggio 14 - Controllare i limiti di spazio step-14

Il file system è esaurito negli inodi o nello spazio?
a. SÌ - Si veda Gestione dello spazio su disco.
b. NO - Procedi a Passaggio 15.

Passaggio 15: errore di versione di Elasticsearch step-15

Errore nelle versioni di Elasticseach?
a. SÌ - Procedere come segue Passaggio 16.
b. NO - Procedi a Passaggio 21.

Passaggio 16: verificare la configurazione del Compositore step-16

La configurazione del compositore è corretta?
a. SÌ - Procedere come segue Passaggio 10.
b. NO - Riesame Pagina Web Risoluzione problemi compositore.

Passaggio 17: verificare la presenza di processi con tempi di esecuzione lunghi step-17

Processi con tempi di esecuzione lunghi?

a. SÌ - Identificare i processi a esecuzione prolungata e quindi terminare i processi:

  1. Esegui il comando seguente nel terminale: ps aufx.
  2. Individuare il PID del processo a esecuzione prolungata.
  3. Termina il processo utilizzando kill -9 <PID>.

Monitora le distribuzioni per verificare la ricorrenza.

b. NO - Procedi a Passaggio 18.

Passaggio 18 - Controllare la presenza di eventuali guasti al gancio posteriore step-18

Errore/blocco post-hook?
a. SÌ - Banca dati: Spazio libero su disco, danneggiamento, tabelle incomplete/danneggiate.
b. NO - Procedi a Passaggio 19.

Passaggio 19: verificare se le estensioni di terze parti bloccano la distribuzione step-19

Utilizzare estensioni di terze parti?
a. SÌ - Provare Disabilitazione delle estensioni di terze parti ed eseguendo la distribuzione (per vedere se sono la causa del problema), soprattutto se sono presenti nomi di estensione in eventuali errori.
b. NO - Procedi a Passaggio 20.

Passaggio 20: verificare la presenza di query lente step-20

Query con esecuzione prolungata?

Controllare il log delle query lente e l'elenco di processi MySQL.

a. YES - Elimina le query con tempi di esecuzione lunghi. Revisione Sintassi di terminazione MySQL.
b. N. - Invia un ticket di supporto.

Passaggio 21 - Downgrade della versione dell’Elasticsearch step-21

Effettuare il downgrade delle versioni di Elasticsearch?
a. SÌ - Non è possibile eseguire la configurazione. Invia un ticket di supporto.
b. N. - Invia un ticket di supporto.

Torna al passaggio 1

recommendation-more-help
8bd06ef0-b3d5-4137-b74e-d7b00485808a