Ridistribuzione dell'ambiente non riuscita o server MySQL eliminato

In questo articolo viene fornita una soluzione per i problemi di Adobe Commerce (tutti i metodi di distribuzione), in cui l'interruzione dello spazio allocato per MySQL causa errori di distribuzione bloccata o di connessione al database.

Prodotti e versioni interessati

  • Adobe Commerce on-premise e Adobe Commerce sull’infrastruttura cloud (tutte le versioni)

Problema

  • Il processo di distribuzione non riesce e viene visualizzato il seguente errore nel registro di distribuzione (riga di comando e registro dell’interfaccia utente): bash Re-deploying environment abcdefghijklm-master-7rqtwti E: Environment redeployment failed
  • Adobe Commerce risponde con un errore 503 e nei registri dell’applicazione viene visualizzato il seguente messaggio di errore: bash SQLSTATE[HY000] [2006] MySQL server has gone away e quando si esegue la connessione a un server MySQL viene visualizzato il seguente errore: bash ERROR 2013 (HY000): Lost connection to MySQL server at 'reading initial communication packet', system error: 0 "Internal error/check (Not system error)"

Causa

La causa più probabile dei problemi è che lo spazio allocato nel database MySQL è troppo basso. A tale scopo, verificare lo spazio disponibile per MySQL come descritto di seguito.

Verifica se lo spazio è sufficiente per MySQL

Per tutti gli ambienti con architettura di pianificazione Adobe Commerce su infrastruttura cloud e Ambiente di integrazione dell'architettura del piano Pro di Adobe Commerce su infrastruttura cloud, SSH per l’ambiente ed esegui il comando:

magento-cloud db:size

Per l'ambiente di staging o produzione dell'architettura Pro, SSH per l’ambienteed eseguire il comando df -h | grep mysql comando. Il risultato sarà simile al seguente:

sxpe7gigd5ok2@i-00baa9e24f31dba41:~$ df -h | grep mysql
/dev/xvdj                            40G  7.4G   32G  19% /data/mysql

Soluzione

Per risolvere il problema, è necessario allocare più spazio per MySQL.

Per tutti gli ambienti di integrazione dell'architettura Starter e dell'architettura Pro, questa operazione viene eseguita nel .magento/services.yaml file, aumentando il mysql: disk: parametro. Ad esempio:

mysql:
    type: mysql:10.0
    disk: 2048

Consulta la Configura servizio MySQL articolo per riferimento.

Per apportare queste modifiche all'ambiente di staging o produzione dell'architettura Pro, è necessario creare un Ticket di supporto. In genere, tuttavia, non è necessario occuparsi di questo problema in Staging/Produzione dell’architettura Pro, in quanto Adobe Commerce monitora questi parametri per te e ti avvisa e/o intraprende azioni in base al contratto.

Applicazione delle modifiche

Dopo aver modificato .magento/services.yaml , è necessario eseguire il commit e inviare le modifiche per applicarle. Il push attiverà il processo di distribuzione.

recommendation-more-help
8bd06ef0-b3d5-4137-b74e-d7b00485808a