Sincr. SFDC: Sincronizzazione oggetti personalizzata

Gli oggetti personalizzati creati nella tua istanza Salesforce possono far parte anche di Marketo. Ecco come configurarlo.

NOTA

Autorizzazioni amministratore richieste

PREREQUISITI

Per utilizzare un oggetto personalizzato, deve essere associato a un oggetto lead, contact o account in Salesforce.

Abilita oggetto personalizzato

  1. Fare clic su Amministratore e sul collegamento Sincronizzazione oggetti Salesforce.

    .

  2. Se si tratta del primo oggetto personalizzato, fare clic su Sincronizza schema.

  3. Fare clic su Disattiva sincronizzazione globale.

    NOTA

    La sincronizzazione iniziale dello schema di oggetti personalizzati Salesforce potrebbe richiedere alcuni minuti.

  4. Trascina l’oggetto personalizzato da sincronizzare nell’area di lavoro.

    NOTA

    Gli oggetti personalizzati devono avere nomi univoci. Marketo non supporta due oggetti personalizzati diversi con lo stesso nome.

  5. Fare clic su Abilita sincronizzazione.

  6. Fare nuovamente clic su Abilita sincronizzazione.

    NOTA

    Non dimenticare di riabilitare la sincronizzazione globale.

  7. Torna alla scheda Salesforce .

  8. Fare clic su Abilita sincronizzazione.

  9. Per visualizzare tutti gli oggetti personalizzati Salesforce, fai clic su Amministratore e sul collegamento Sincronizzazione oggetti Salesforce (come nel precedente passaggio 1).

    NOTA

    Marketo supporta solo entità personalizzate collegate a entità standard con uno o due livelli di profondità.

Novità:

Aggiungi/rimuovi campo di oggetto personalizzato come vincoli di elenco avanzato/trigger

Eccellente! È ora possibile utilizzare i dati di questo oggetto personalizzato nelle campagne avanzate e negli elenchi smart.

In questa pagina