Definire il contenuto specifico della pagina di destinazione

Ultimo aggiornamento: 2023-12-29
  • Argomenti:
  • Landing Pages
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • Beginner
    User

Per progettare il contenuto di una pagina di destinazione, puoi utilizzare gli stessi componenti utilizzati per un’e-mail. Ulteriori informazioni

Per progettare contenuti specifici che consentano agli utenti di selezionare e inviare le proprie scelte, utilizzare il componente modulo e definirne il stili specifici della pagina di destinazione.

NOTA

Puoi anche creare una pagina di destinazione click-through senza Modulo componente. In tal caso, gli utenti visualizzeranno la pagina di destinazione, ma non dovranno inviare alcun modulo. Questa funzione può essere utile se desideri visualizzare una pagina di destinazione solo senza richiedere alcuna azione da parte dei destinatari, ad esempio consenso o rinuncia, oppure se desideri fornire informazioni che non richiedono l’input dell’utente.

Utilizzando la finestra di progettazione del contenuto della pagina di destinazione, puoi anche sfruttare i dati contestuali provenienti dalla pagina principale di una pagina secondaria. Ulteriori informazioni

Utilizzare il componente modulo

Per definire contenuti specifici che consentano agli utenti di selezionare e inviare le scelte effettuate dalla pagina di destinazione, utilizza Modulo componente. A questo scopo, segui i passaggi riportati qui sotto.

  1. Trascina e rilascia la pagina di destinazione specifica Modulo dalla palette a sinistra all’area di lavoro principale.

    NOTA

    Il Modulo il componente può essere utilizzato una sola volta sulla stessa pagina.

  2. Selezionala. Il Contenuto modulo La scheda viene visualizzata nella palette a destra per consentire la modifica dei diversi campi del modulo.

    NOTA

    Passa a Stili per modificare gli stili del contenuto del componente modulo. Ulteriori informazioni

  3. Dalla sezione Casella di controllo 1 sezione, puoi modificare l’etichetta corrispondente a questa casella di controllo.

  4. Definisci se questa casella di controllo deve consentire o meno agli utenti di ricevere comunicazioni: accettano di ricevere comunicazioni o chiedono di non essere più contattati?

    Seleziona una delle tre opzioni seguenti:

    • Consenso se selezionata: gli utenti devono selezionare la casella per il consenso (opt-in).
    • Rinuncia se selezionata: gli utenti devono selezionare la casella per rimuovere il consenso (rinuncia).
    • Consenso se selezionata, rinuncia se non selezionata: questa opzione ti consente di inserire una singola casella di controllo per il consenso/diniego. Gli utenti devono selezionare la casella per il consenso (opt-in) e deselezionarla per la rimozione del consenso (opt-out).
  5. Scegli cosa verrà aggiornato tra le tre opzioni seguenti:

    • Elenco iscrizioni: seleziona l’elenco di iscrizioni che verrà aggiornato se il profilo seleziona questa casella di controllo. Ulteriori informazioni su elenchi di abbonamenti.

    • Canale (e-mail): il consenso o la rinuncia si applica all’intero canale. Ad esempio, se un profilo che rinuncia ha due indirizzi e-mail, entrambi gli indirizzi saranno esclusi da tutte le tue comunicazioni.

    • Identità e-mail: il consenso o la rinuncia si applica solo all’indirizzo e-mail utilizzato per accedere alla pagina di destinazione. Ad esempio, se un profilo ha due indirizzi e-mail, solo quello utilizzato per il consenso riceverà le comunicazioni dal tuo marchio.

  6. Clic Aggiungi campo > Casella di controllo per aggiungere un'altra casella di controllo. Ripeti i passaggi precedenti per definirne le proprietà.

  7. Puoi anche aggiungere una Campo di testo.

    • Inserisci il Etichetta che verrà visualizzata sopra il campo nel modulo.

    • Immetti un Segnaposto testo. Viene visualizzato all’interno del campo prima che l’utente lo riempia.

    • Controlla la Rendi obbligatorio il campo modulo se necessario. In tal caso, la pagina di destinazione può essere inviata solo se l’utente ha compilato questo campo. Se non viene compilato un campo obbligatorio, quando l’utente invia la pagina viene visualizzato un messaggio di errore.

  8. Dopo aver aggiunto tutte le caselle di controllo e/o i campi di testo desiderati, fai clic su Invito all’azione per espandere la sezione corrispondente. Consente di definire il comportamento del pulsante nella Modulo componente.

  9. Definisci cosa accade quando fai clic sul pulsante:

    • URL di reindirizzamento: immetti l’URL della pagina a cui verranno reindirizzati gli utenti.
    • Testo di conferma: digita il testo di conferma che verrà visualizzato.
    • Collegamento a una pagina secondaria: Configura una pagina secondaria e selezionala dall’elenco a discesa visualizzato.

  10. Definisci cosa accade quando fai clic sul pulsante in caso di errore:

    • URL di reindirizzamento: immetti l’URL della pagina a cui verranno reindirizzati gli utenti.

    • Testo di errore: digita il testo dell’errore che verrà visualizzato. È possibile visualizzare in anteprima il testo dell’errore durante la definizione del stili di modulo.

    • Collegamento a una pagina secondaria: Configura una pagina secondaria e selezionala dall’elenco a discesa visualizzato.

  11. Per apportare ulteriori aggiornamenti all'invio del modulo, selezionare Consenso accordato o Rinuncia, e definisci se desideri aggiornare un elenco di abbonamenti, il canale o solo l’indirizzo e-mail utilizzato.

  12. Salva il contenuto e fai clic sulla freccia accanto al nome della pagina per tornare al proprietà pagina di destinazione.

Definire gli stili del modulo della pagina di destinazione

  1. Per modificare gli stili del contenuto del componente modulo, passa in qualsiasi momento a Stile scheda.

  2. Il Campi La sezione viene espansa per impostazione predefinita e consente di modificare l'aspetto del campo di testo, ad esempio il carattere dell'etichetta e del segnaposto, la posizione dell'etichetta, il colore di sfondo del campo o il bordo del campo.

  3. Espandi Caselle di controllo per definire l'aspetto delle caselle di controllo e del testo corrispondente. Ad esempio, è possibile regolare la famiglia o la dimensione del carattere o il colore del bordo della casella di controllo.

  4. Espandi Pulsanti per modificare l'aspetto del pulsante nel modulo del componente. È ad esempio possibile modificare il tipo di carattere, aggiungere un bordo, modificare il colore dell'etichetta al passaggio del mouse o regolare l'allineamento del pulsante.

    Puoi visualizzare in anteprima alcune impostazioni, ad esempio il colore delle etichette dei pulsanti al passaggio del mouse, utilizzando Simula contenuto pulsante. Ulteriori informazioni sulla verifica delle pagine di destinazione qui.

  5. Espandi Layout modulo per modificare le impostazioni di layout, ad esempio il colore di sfondo, la spaziatura interna o il margine.

  6. Espandi Errore modulo sezione per regolare la visualizzazione del messaggio di errore visualizzato in caso di problemi. Seleziona l’opzione corrispondente per visualizzare in anteprima il testo dell’errore nel modulo.

Usa contesto pagina principale

Puoi utilizzare dati contestuali provenienti da un’altra pagina all’interno della stessa pagina di destinazione.

Ad esempio, se colleghi una casella di controllo a un elenco iscrizioni nella pagina di destinazione principale, puoi utilizzare l’elenco di iscrizioni nella pagina secondaria di ringraziamento.

Supponiamo che tu colleghi due caselle di controllo nella pagina principale a due diversi elenchi di abbonamento. Se un utente si abbona a uno di questi, desideri visualizzare un messaggio specifico al momento dell’invio del modulo, a seconda della casella di controllo selezionata.

A questo scopo, segui i passaggi riportati qui sotto:

  1. Nella pagina principale, collega ogni casella di controllo della proprietà Modulo al relativo elenco di abbonamenti. Ulteriori informazioni.

  2. Nella pagina secondaria posizionare il puntatore del mouse nel punto in cui si desidera inserire il testo e selezionare Aggiungi personalizzazione dalla barra degli strumenti contestuale.

  3. In Modifica personalizzazione finestra, seleziona Attributi contestuali > Pagine di destinazione > Contesto pagina principale > Abbonamento.

  4. Vengono elencati tutti gli elenchi di iscrizioni selezionati nella pagina principale. Seleziona gli elementi rilevanti utilizzando l’icona +.

  5. Aggiungi le condizioni rilevanti utilizzando le funzioni helper dell’editor di espressioni. Ulteriori informazioni

    ATTENZIONE

    Se nell’espressione è presente un carattere speciale, ad esempio un trattino, è necessario applicare l’escape al testo, incluso il trattino.

  6. Salva le modifiche.

Ora, quando gli utenti selezionano una delle caselle di controllo,

all’invio del modulo viene visualizzato il messaggio corrispondente alla casella di controllo selezionata.

NOTA

Se un utente seleziona le due caselle di controllo, verranno visualizzati entrambi i testi.

In questa pagina