Record PTR

Informazioni sui record PTR

Un record puntatore (PTR) è un tipo di record DNS (Domain Name System) che fornisce il nome di dominio collegato a un indirizzo IP.

Con i record PTR, i server di posta di ricezione possono verificare l'autenticità dei server di posta di invio identificando se i loro indirizzi IP corrispondono ai nomi a cui si connettono i server.

Accedere ai record PTR dei sottodomini

Una volta un sottodominio è delegato in Adobe Journey Optimizer, viene creato automaticamente un record PTR associato a questo sottodominio. È possibile accedervi dal Amministrazione > Canali > Configurazione e-mail > Record PTR menu.

L’elenco mostra i record PTR generati per ogni sottodominio delegato, utilizzando la sintassi seguente:

  • "r" per la registrazione,
  • "xx" per le ultime due cifre dell’indirizzo IP,
  • nome del sottodominio.

Puoi aprire un record PTR dall’elenco per visualizzare il nome del sottodominio e l’indirizzo IP associati.

Modificare un record PTR

Puoi modificare un record PTR per modificare il sottodominio associato a un indirizzo IP.

ATTENZIONE

I record PTR sono comuni a tutti gli ambienti. Pertanto, qualsiasi modifica apportata a un record PTR influirà anche sulle sandbox di produzione.

Procedi con particolare attenzione durante la modifica dei record PTR. In caso di dubbi, contatta un esperto di consegna.

Sottodomini completamente delegati

Per modificare un record PTR con un sottodominio completamente delegato ad Adobe, segui la procedura indicata di seguito.

  1. Nell'elenco fare clic sul nome di un record PTR per aprirlo.

  2. Seleziona un sottodominio completamente delegato all'Adobe dall'elenco.

  3. Clic Salva per confermare le modifiche.

NOTA

Impossibile modificare IP e Record PTR campi.

Sottodomini delegati tramite il metodo CNAME

Per modificare un record PTR con un sottodominio delegato ad Adobe utilizzando metodo CNAME, segui la procedura indicata di seguito.

  1. Nell'elenco fare clic sul nome di un record PTR per aprirlo.

  2. Seleziona un sottodominio delegato all’Adobe utilizzando metodo CNAME dall'elenco.

  3. Devi creare un nuovo record DNS di inoltro sulla piattaforma di hosting. A questo scopo, copia il record generato da Adobe. Al termine, seleziona la casella "Confermo…".

    NOTA

    Se ricevi questo messaggio: "Crea prima il DNS di inoltro e poi riprova", segui i passaggi seguenti:

    • Verificare nel provider DNS che il record DNS di inoltro sia stato creato correttamente.
    • I record nel DNS potrebbero non essere sincronizzati immediatamente. Attendere alcuni minuti e riprovare.
  4. Clic Salva per confermare le modifiche.

NOTA

Impossibile modificare IP e Record PTR campi.

Controlla dettagli aggiornamento record PTR

Dopo aver confermato la modifica del record PTR, Elaborazione accanto al nome del record PTR nell'elenco.

NOTA

Il elaborazione aggiornamento può richiedere fino a 3 ore.

Per verificare i dettagli dell'aggiornamento del record PTR, fare clic sull'icona accanto. Ulteriori informazioni sugli stati associati alle diverse icone in questa sezione.

Puoi visualizzare informazioni quali lo stato di aggiornamento e le modifiche richieste.

Stati di aggiornamento record PTR

Un aggiornamento del record PTR può avere i seguenti stati:

  • Elaborazione: l’aggiornamento del record PTR è stato inviato e sta attraversando un processo di verifica.
  • Completato: il record PTR aggiornato è stato verificato e il nuovo sottodominio è ora associato all’indirizzo IP.
  • Non riuscito: uno o più controlli non sono riusciti durante la verifica dell’aggiornamento del record PTR.

Elaborazione

Verranno eseguiti diversi controlli di recapito per verificare che il nuovo sottodominio da associare all’indirizzo IP sia valido. Questa operazione può richiedere fino a 3 ore.

NOTA

Impossibile modificare un record PTR mentre è in corso l'aggiornamento. Puoi comunque fare clic sul nome, ma il Sottodominio è disattivato. Le modifiche verranno applicate solo dopo il completamento dell'aggiornamento.

Durante il processo di convalida, il vecchio sottodominio è ancora associato all’indirizzo IP.

Operazione riuscita

Una volta completato correttamente il processo di convalida, il nuovo sottodominio viene associato automaticamente all’indirizzo IP.

Non riuscito

Se il processo di convalida non riesce, viene visualizzato il record PTR precedente. Il sottodominio valido precedentemente associato all’indirizzo IP rimane invariato.

I possibili tipi di errore di aggiornamento sono i seguenti:

  • Impossibile creare un nuovo DNS di inoltro per il record PTR
  • Impossibile aggiornare il record
  • Impossibile ripetere l’onboarding delle affinità

Se l'aggiornamento non riesce, il record PTR diventa nuovamente modificabile. Puoi fare clic sul nome e aggiornare nuovamente il sottodominio.

In questa pagina