Identificazione di visitatori univoci

Il metodo per identificare i visitatori univoci tra più contesti include una sequenza prioritaria per garantire di definirli con precisione. La tabella seguente mostra la sequenza prioritaria:

Ordine utilizzato Parametro query (metodo di raccolta) Valore della colonna post_visid_type Presente quando
1 vid s.visitorID 0 s.visitorID è impostato.
2 aid s_vi cookie 3 Il visitatore aveva un cookie s_vi esistente prima che tu implementassi il servizio ID visitatore, oppure hai configurato un periodo di tolleranza per il servizio ID visitatore.
3 mid cookie AMCV_ impostato da Identity Service 5 Il browser del visitatore accetta i cookie (di prima parte) e Identity Service viene distribuito.
4 fid cookie di fallback su H.25.3 o versioni successive, o AppMeasurement per JavaScript 4 Il browser del visitatore accetta i cookie (di prima parte).
5 Intestazione del sottoscrittore mobile HTTP 2 Il dispositivo è riconosciuto come dispositivo mobile.
6 Indirizzo IP, agente utente, indirizzo IP gateway 1 Il browser del visitatore non accetta i cookie.

Per informazioni sul modo in cui vengono segnalati i visitatori univoci, vedi Visitatori univoci in Analytics.

In questa pagina