Creare una connessione sorgente Google Ads nell’interfaccia utente

NOTA

L'origine Google Ads è in versione beta. Consulta la sezione Panoramica delle origini per ulteriori informazioni sull’utilizzo di origini con etichetta beta.

Questa esercitazione descrive i passaggi necessari per creare un connettore sorgente Google Ads utilizzando l’interfaccia utente di Adobe Experience Platform.

Introduzione

Questa esercitazione richiede una comprensione approfondita dei seguenti componenti dell'Experience Platform:

Se disponi già di una connessione Google Ads valida, puoi saltare il resto del documento e procedere all'esercitazione su configurazione di un flusso di dati

Raccogli credenziali richieste

Per accedere alla piattaforma account Google Ads, devi fornire i seguenti valori:

Credenziali Descrizione
ID cliente client L’ID cliente client è il numero di account che corrisponde all’account client Google Ads che desideri gestire con l’API Google Ads. Questo ID segue il modello di 123-456-7890.
Token per sviluppatori Il token sviluppatore ti consente di accedere all’API Google Ads. Puoi usare lo stesso token sviluppatore per effettuare richieste per tutti i tuoi account Google Ads. Recupera il token sviluppatore tramite accesso al tuo account manager e quindi alla pagina API Center.
Aggiorna token Il token di aggiornamento fa parte di OAuth2 autenticazione. Questo token ti consente di rigenerare i token di accesso dopo la scadenza.
ID client L'ID client viene utilizzato in tandem con il segreto client come parte di OAuth2 autenticazione. Insieme, l'ID client e il segreto client consentono all'applicazione di funzionare per conto del tuo account identificando l'applicazione in Google.
Segreto client Il segreto client viene utilizzato in parallelo con l’ID client come parte di OAuth2 autenticazione. Insieme, l'ID client e il segreto client consentono all'applicazione di funzionare per conto del tuo account identificando l'applicazione in Google.

Leggi il documento di panoramica API per ulteriori informazioni su come iniziare a utilizzare Google Ads.

Collegare l'account Google Ads

Nell’interfaccia utente di Platform, seleziona Origini dalla barra di navigazione a sinistra per accedere al Origini workspace. La Catalogo in viene visualizzata una varietà di sorgenti con cui è possibile creare un account.

Puoi selezionare la categoria appropriata dal catalogo sul lato sinistro dello schermo. In alternativa, è possibile trovare la sorgente specifica con cui si desidera lavorare utilizzando l’opzione di ricerca.

Sotto la Pubblicità categoria, seleziona Google Ads, quindi seleziona Aggiungi dati.

Immagine dell’origine Google Ads nel catalogo origini dell’interfaccia utente di Experience Platform.

La Connetti a Google Ads viene visualizzata la pagina . In questa pagina è possibile utilizzare le nuove credenziali o le credenziali esistenti.

Account esistente

Per collegare un account esistente, seleziona l’account Google Ads con cui desideri connetterti, quindi seleziona Successivo per procedere.

Immagine di un elenco di account esistenti che è possibile utilizzare per creare un flusso di dati Google Ads con.

Nuovo account

Se si utilizzano nuove credenziali, selezionare Nuovo account. Nel modulo di input visualizzato, fornisci un nome, una descrizione facoltativa e le credenziali Google Ads. Al termine, seleziona Connetti alla sorgente e quindi lasciare un po' di tempo per stabilire la nuova connessione.

Immagine della nuova schermata di connessione dell’account nell’interfaccia utente di Experience Platform.

Passaggi successivi

Seguendo questa esercitazione, hai stabilito una connessione al tuo account Google Ads. Ora puoi passare all’esercitazione successiva e configurare un flusso di dati per l’inserimento di dati pubblicitari in Platform.

In questa pagina