Opzioni di configurazione in Origini self-service (SDK batch)

Questo documento fornisce una panoramica delle configurazioni da preparare per utilizzare Origini self-service (SDK batch).

Specifica di connessione

Le specifiche di connessione restituiscono le proprietà del connettore di un'origine. Includono specifiche di autenticazione relative alla creazione delle connessioni di base e di origine e un ID di specifica di connessione fisso assegnato a una particolare origine. Le specifiche di connessione sono agnostiche del tenant e dell’organizzazione. Una specifica di connessione tipica contiene informazioni di base su una determinata origine, oltre a tre sezioni distinte: authSpec, sourceSpece exploreSpec.

Specifiche Descrizione
authSpec La authSpec contiene informazioni sui parametri di autenticazione necessari per collegare un’origine a Platform. Qualsiasi origine può supportare diversi tipi di autenticazione.
sourceSpec La sourceSpec array contiene informazioni generali relative a un’origine, incluse informazioni sugli attributi necessari per presentare l’origine nell’interfaccia utente, il collegamento alla documentazione e i parametri relativi all’impaginazione, all’intestazione, al corpo e alla pianificazione. Inoltre, sourceSpec descrive lo schema dei parametri necessari per creare una connessione di origine da una connessione di base ed è necessario per creare una connessione di origine.
exploreSpec La exploreSpec La matrice definisce i parametri necessari per l'esplorazione e l'ispezione degli oggetti contenuti nell'origine. La exploreSpec definisce anche il formato di risposta restituito quando gli oggetti vengono esplorati ed ispezionati.

Compilare i valori delle specifiche di connessione

Una specifica di connessione può essere divisa in tre parti distinte: le specifiche di autenticazione, le specifiche di origine e le specifiche di esplorazione.

Per istruzioni su come compilare i valori di ciascuna parte di una specifica di connessione, consultare i documenti seguenti:

In questa pagina