Panoramica sulla privacy

Questo documento fornisce una panoramica delle diverse normative sulla privacy supportate da Adobe Experience Cloud.

Utilizzando Adobe Experience Platform Privacy Service, Experience Cloud supporta le richieste di accesso e di cancellazione in base ai seguenti regolamenti:

Regolamento Descrizione
CCPA (California) La California Consumer Privacy Act (CCPA) Migliora i diritti sulla privacy e la protezione dei consumatori per i residenti della California, Stati Uniti. Il CCPA conferisce ai residenti della California nuovi diritti sulla privacy dei dati, tra cui il diritto di accesso e cancellazione dei propri dati personali, di sapere se i propri dati personali vengono venduti o divulgati (e a chi), e il diritto di rinunciare alla vendita dei propri dati a terzi.
RGPD (Unione europea) La General Data Protection Regulation (GDPR) ha introdotto diversi nuovi diritti sulla privacy dei dati per i membri dello Spazio economico europeo (SEE), tra cui il diritto di accesso e il diritto all'oblio. Ciò significa che qualsiasi persona che vive nel SEE i cui dati personali siano stati raccolti dalla tua azienda può richiedere l'accesso o la cancellazione dei propri dati in qualsiasi momento.

Il Regno Unito (post-Brexit) ha la propria versione del regolamento, UK-RGPD, che conferisce ai suoi cittadini gli stessi diritti della versione SEE.
LGPD (Brasile) La Lei Geral de Proteção de Dados (LGPD) mira a regolamentare il trattamento dei dati personali di tutte le persone fisiche o fisiche in Brasile. La LGPD conferisce ai cittadini brasiliani il diritto di accedere ai propri dati personali e di cancellarli, di sapere se i propri dati personali vengono venduti o divulgati (e a chi), e il diritto di negare la possibilità di vendere i propri dati a terzi.
Nuova Zelanda Privacy Act La Nuova Zelanda Privacy Act controlla il modo in cui le agenzie possono raccogliere, utilizzare, divulgare, archiviare e dare accesso alle informazioni personali dei cittadini e delle organizzazioni della Nuova Zelanda. Nel 2020, l'ultima versione dell'atto ha introdotto importanti aggiornamenti a queste leggi sulla privacy, tra cui nuovi reati, aumento delle multe, notifiche obbligatorie per violazioni dei dati e aumento dei poteri del commissario per la privacy.
PDPA (Thailandia) La Personal Data Protection Act (PDPA) è stato introdotto per proteggere i proprietari di dati thailandesi dalla raccolta, dall'uso o dalla divulgazione illecita dei loro dati personali. Il regolamento, ispirato al RGPD dell'Unione europea, conferisce ai cittadini thailandesi il diritto di richiedere l'accesso ai loro dati personali memorizzati o la loro cancellazione.

Passaggi successivi

Per ulteriori informazioni sulle normative supportate, consulta i seguenti documenti:

Per informazioni su come supportare le richieste di accesso e di cancellazione dei clienti per i dati archiviati nelle applicazioni Experience Cloud, consulta la guida su Applicazioni Privacy Service e Experience Cloud.

In questa pagina