Iscriviti a Privacy Service Events

Privacy Service Events sono messaggi forniti da Adobe Experience Platform Privacy Service, che sfruttano eventi Adobe I/O inviati a un webhook configurato per facilitare l’automazione efficiente della richiesta di processo. Essi riducono o eliminano la necessità di eseguire il polling dell'API Privacy Service per verificare se un processo è completo o se è stata raggiunta una determinata fase cardine all'interno di un flusso di lavoro.

Al momento sono disponibili quattro tipi di notifiche relative al ciclo di vita della richiesta di lavoro per la privacy:

Tipo Descrizione
Processo completato Tutte le applicazioni Experience Cloud hanno riportato un rapporto e lo stato globale o globale del processo è stato contrassegnato come completo.
Errore processo Una o più applicazioni hanno segnalato un errore durante l'elaborazione della richiesta.
Prodotto completo Una delle applicazioni associate a questo processo ha completato il lavoro.
Errore del prodotto Una delle applicazioni ha segnalato un errore durante l'elaborazione della richiesta.

Questo documento contiene i passaggi necessari per impostare una registrazione dell'evento per le notifiche Privacy Service e per interpretare i payload di notifica.

Introduzione

Prima di iniziare questa esercitazione, consulta la seguente documentazione Privacy Service:

Registrazione di un webhook su Privacy Service Events

Per ricevere Privacy Service Events, è necessario utilizzare Console Sviluppatori di Adobe per registrare un webhook nell'integrazione Privacy Service.

Seguite l'esercitazione su iscrivetevi a I/O Event notifiche per istruzioni dettagliate su come eseguire questa operazione. Accertatevi di scegliere Privacy Service Events come provider di eventi per accedere agli eventi elencati sopra.

Ricevere Privacy Service Event notifiche

Dopo aver registrato correttamente i processi webhook e privacy, potete iniziare a ricevere le notifiche sull'evento. Questi eventi possono essere visualizzati utilizzando il webhook stesso oppure selezionando la scheda Debug Tracing nella panoramica di registrazione dell'evento del progetto nella Adobe Developer Console.

Il seguente JSON è un esempio di un payload di notifica Privacy Service Event che viene inviato al webhook quando una delle applicazioni associate a un processo di privacy ha completato il suo lavoro:

{
  "id":"b472e249-368b-4706-90f3-1d774713f827",
  "event_id":"b116f797-e50b-432e-9c65-189106a34820",
  "specversion":"0.2",
  "type":"com.adobe.platform.gdpr.productcomplete",
  "source":"https://ns.adobe.com/platform/gdpr",
  "time":"Wed Oct 23 18:52:32 GMT 2019",
  "data":{
    "imsOrg":"{IMS_ORG}",
    "value":{
      "jobId":"6f0f2b62-88a7-4515-ba05-432d9a7021c5",
      "message":"analytics.access.complete"
    }
  }
}
Proprietà Descrizione
id Un ID univoco generato dal sistema per la notifica.
type Il tipo di notifica che viene inviata, indicando il contesto delle informazioni fornite in data. I valori potenziali includono:
  • com.adobe.platform.gdpr.jobcomplete
  • com.adobe.platform.gdpr.joberror
  • com.adobe.platform.gdpr.productcomplete
  • com.adobe.platform.gdpr.producterror
time Una marca temporale del momento in cui si è verificato l’evento.
data.value Contiene informazioni aggiuntive su cosa ha attivato la notifica:
  • jobId: ID del processo di privacy che ha attivato la notifica.
  • message: Un messaggio relativo allo stato specifico del processo. Per le notifiche productcomplete o producterror, questo campo indica l'applicazione del Experience Cloud in questione.

Passaggi successivi

In questo documento è stato illustrato come registrare eventi Privacy Service in un webhook configurato e come interpretare i payload di notifica. Per informazioni su come tenere traccia dei processi relativi alla privacy mediante l'interfaccia utente, vedere la guida utente Privacy Service.

In questa pagina