Panoramica di Content and Commerce AI

NOTA

Content and Commerce AI è in versione beta. La documentazione è soggetta a modifiche.

Content and Commerce AI è un set di servizi di intelligenza artificiale che ti consentono di estrarre funzionalità intelligenti dai contenuti, organizzare e semplificare il flusso dei contenuti e fornire ai clienti esperienze più coinvolgenti e personalizzate.

Tutti i marchi si sforzano di offrire una customer experience perfetta. Cerchi costantemente di trovare risposte migliori a tutti gli aspetti dei punti di contatto dei clienti.

Il contenuto è un componente essenziale di queste esperienze. Per rispondere meglio alle domande di marketing, devi comprendere il contenuto e le interazioni dei clienti con esso. Con Content and Commerce AI puoi scoprire quali funzioni del contenuto forniscono ai tuoi clienti. L’utilizzo di queste informazioni consente di personalizzare le esperienze e incrementare i KPI.

Funzionalità del servizio Content and Commerce AI

Tipo di contenuto Funzioni Panoramica delle funzionalità
Testo - Parola chiave ed estrazione entità
- Classificatori personalizzati
- Estrarre automaticamente parole chiave e tag da documenti aziendali e pagine web utilizzando un servizio AI preconfigurato.
- Etichettare automaticamente i documenti o le pagine web aziendali per una tassonomia aziendale utilizzando un servizio basato su modelli AI personalizzati.
Immagini - Raccomandazioni visive
- Estrazione del colore
- Fornire ai consumatori consigli di prodotto visivamente simili, basati su un modello AI sviluppato su caratteristiche di prodotto intuitive (design, colore, forma).
- Estrarre accuratamente i colori dominanti (etichette e valori esadecimali) e il loro peso da un'immagine di prodotto.

Informazioni su Content and Commerce AI

La visione globale di Content and Commerce AI è suddivisa in tre passaggi per realizzare un coinvolgimento cliente ottimale e massimizzare i KPI (Key Performance Indicator) guidati dai clienti.

NOTA

Per Beta, Content and Commerce AI è incentrato sul test della fase di base nel percorso (passaggio 1). I passaggi 2 e 3 devono essere documentati in una versione successiva e non sono espansi nella documentazione corrente.

Passaggio 1: Informazioni sul contenuto

  • Estrarre funzioni intelligenti e metadati.
  • Organizza il contenuto (tag, categorizza, raggruppa, deduplica).
  • Associare i dati del contenuto alle risorse.

Passaggio 2: Informazioni sul cliente

  • Associare le azioni del cliente alle funzioni di contenuto.
  • Ottieni le preferenze e le affinità del cliente dal contenuto e dalle azioni.
  • Aggiungi preferenze al profilo del cliente.

Passaggio 3: Abilitazione dell’ottimizzazione delle esperienze

  • Utilizza il profilo del cliente per fornire esperienze migliorate e personalizzate, sia durante la sessione che per le esperienze successive.
  • Utilizza le funzionalità dei contenuti per ottenere informazioni sui comportamenti dei clienti che guidano i KPI.
  • Utilizza le informazioni sui contenuti per migliorare la creazione, l’authoring e la selezione dei contenuti.

In questa pagina